Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Dvd Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Commenti del pubblico

Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «
Ultimi commenti e voti inseriti
pag.  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10   PIÙ VECCHI
Medaglia d'Argento (160 Commenti, 78% gradimento) giampaolosy Medaglia d'Argento Film: Bamboozled
voto al film:   6,5

Tra commedia e tragedia Spike Lee mette in scena una spietata critica alla televisione e ai mezzi di comunicazione di massa in genere, con un'analisi accurata, quasi certosina della riproduzione dell'immagine degli afroamericani nella cultura di massa degli Stati Uniti dalla pietra angolare "Nascita di Una Nazione" passando per i terribili "MInstrel Show". Una critica feroce che non tocca solo i bianchi ma anche i neri accusati di prestarsi al gioco, di ridursi a macchietta di sè stessi o spettatori di una forma di razzismo accettata perché voluta, imposta dalla televisione. Il regista in modo controverso scrive un ulteriore capitolo di una carriera "politica" tesa a svegliare o risvegliare le coscienze sopite. Probabilmente non ne esce uno dei migliori capitoli, anche per la lunghezza eccessiva.
Oggi ore 03:45
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (35 Commenti, 72% gradimento) barney Film: The Interview
voto al film:   4

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Marcolino93 Film: Tre colori - Film rosso
voto al film:   8

Utente di Base (32 Commenti, 68% gradimento) Asdrubbale Film: I colori dell'anima - Mod...
voto al film:   7

Utente di Base (2 Commenti, 0% gradimento) pate86 Film: I tre giorni del Condor
voto al film:   6,5

Utente di Base (13 Commenti, 58% gradimento) Palopa Film: Lo chiamavano Jeeg Robot
voto al film:   7

Medaglia d'Argento (160 Commenti, 78% gradimento) giampaolosy Medaglia d'Argento Film: A Mighty Heart - Un cuore...
voto al film:   6,5

DI nuovo sulle strade del Pakistan, Winterbottom perde la vis polemica che aveva caratterizzato i precedenti film e veste i panni del giornalista di inchiesta in una precisa ricostruzione dei terribili giorni della scomparsa e dell'omicidio di Danny Pearl. Lo fa rendendo omaggio più alla figura della moglie o della coppia, dal punto di vista umano e cercando di mantenersi lontano dall'intrusione della politica pur avendo tra le mani materiale a dir poco scottante come la figura misteriosa del rapitore del giornalista Sheikh Sa‘īd. Un film evidentemente drammatico ma che perde di vista il nocciolo della questione per dedicarsi ad una sorta di agiografia. Un'occasione persa.
Giovedì 28 Aprile 2016 ore 07:26
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Marcolino93 Film: Le confessioni
voto al film:   6

Utente di Base (9 Commenti, 66% gradimento) ptrluxx19 Film: Lo chiamavano Jeeg Robot
voto al film:   7

Utente di Base (9 Commenti, 66% gradimento) ptrluxx19 Film: La risposta è nelle stel...
voto al film:   5,5

Una sceneggiatura inverosimile e povera per un'interpretazione blanda da parte degli attori, eccetto quella di J. Huston. Il montaggio e la regia lasciano a desiderare, ma nonostante la storia abbia delle lacune e delle fondamenta poco solide, la struttura e la trama ti prendono abbastanza da non farti cambiare canale. Non sono un amante di questo genere di film (ovvero "romantico", non "drammatico" come lo definisce sky, anche perché _SPOILER_ ha un lieto fine, peraltro insensato e improbabile), ma...ma niente, davvero niente di che.
Mercoledì 27 Aprile 2016 ore 20:17
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (22 Commenti, 70% gradimento) inanotherway Film: Hunger Games - Il canto d...
1
voto al film:   5

L'ho trovato il peggiore di tutti. Noioso e pretenzioso. Un miscuglio di generi, nessuno portato avanti dignitosamente.
Mercoledì 27 Aprile 2016 ore 19:01
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia di Bronzo (98 Commenti, 45% gradimento) Giallavelatura Medaglia di Bronzo Film: Codice 999
voto al film:   7

Forse troppa carne (trame e sottotrame) al fuoco? Non lo so, ma è possibile. So però che la qualità n.1 per un film d'azione è la TENSIONE, ancor più della spettacolarità. Tensione che DEVE assolutamente essere presente dal primo all'ultimo minuto. Ed in questo film la tensione c'è. Ciò premesso, ritengo che si tratti di un buon film che gli amanti del genere apprezzeranno.
Mercoledì 27 Aprile 2016 ore 12:37
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Marcolino93 Film: Tre colori - Film bianco
voto al film:   7,5

Medaglia d'Argento (160 Commenti, 78% gradimento) giampaolosy Medaglia d'Argento Film: Big Eyes
voto al film:   6,5

Un inedito Tim Burton fuori dai mondi meravigliosi o spaventosi che è abituato a inventarsi e costruire minuziosamente, chissà per quale ragione, si lancia in un racconto reale, affatto inverosimile in cui l'unica paura è quella in carne e ossa generata dalle relazioni umane e che in fondo non ci si aspetta di ritrovare in un film di Tim Burton. I colori accesi, direi, pastello della fotografia oltre a qualche trovata scenica, onirica non sono sufficienti per farci ritenere questo un film del regista californiano ma cercando a tutti i costi dei punti a suo favore direi: la storia e l'ottima prova di Christopher Waltz protagonista di una follia degna del peggior Willy Wonka o per essere gentili di un Robert de Niro, Re per una Notte. Per il resto sarebbe stato molto meglio se il regista avesse utilizzato uno pseudonimo.
Mercoledì 27 Aprile 2016 ore 05:40
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Argento (127 Commenti, 74% gradimento) Zurlistuta Medaglia d'Argento Film: Sangue del mio sangue
voto al film:   6

Medaglia d'Oro (642 Commenti, 67% gradimento) ale84 Medaglia d'Oro Film: Truman
voto al film:   7

Medaglia d'Argento (106 Commenti, 59% gradimento) cartillo Medaglia d'Argento Film: Amores perros
voto al film:   8

Medaglia d'Argento (106 Commenti, 59% gradimento) cartillo Medaglia d'Argento Film: Viva la Libertà
voto al film:   6,5

Medaglia d'Oro (247 Commenti, 70% gradimento) mimma Medaglia d'Oro Film: Mia madre
voto al film:   6

Mia madre è un film sommesso, intimo, con la solita Margherita Buy che interpreta sempre il ruolo di se stessa, l’inadeguata, l’esaurita, l’incapace, personaggio di una pesantezza e una noia indescrivibili ma che piace tanto a Moretti, e che è alle prese questa volta con l’attività di regia. Per fortuna, a un certo punto delle riprese arriva Turturro, e con lui il film prende quota e si lascia guardare con piacere e lievità. E’ grazie a lui che ci sono le scene più divertenti e intriganti, come quella del ballo. Film che merita comunque la visione, senza entusiasmare o brillare per qualche idea nuova.
Martedì 26 Aprile 2016 ore 16:21
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Marcolino93 Film: The Queen - La regina
voto al film:   7,5

Medaglia d'Oro (247 Commenti, 70% gradimento) mimma Medaglia d'Oro Film: Bella e perduta
1
voto al film:   7

Bella e perduta è un viaggio per immagini, dalla residenza borbonica di Carditello attraverso i territori inquinati del casertano, che Pulcinella percorre per esaudire il desiderio del custode della reggia, dell’"angelo” di Carditello, di condurre in salvo un bufalotto maschio altrimenti destinato a morte certa. Originale come soggetto e impostazione e gradevole da seguire per la bellezza e la suggestione delle rappresentazioni finisce per rimanere a mio parere però un po’ oscuro nel significato; forse ci sono troppi simboli in gioco, e forse questi non sono resi molto comprensibili. Peccato
Martedì 26 Aprile 2016 ore 16:09
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (247 Commenti, 70% gradimento) mimma Medaglia d'Oro Film: Fuocoammare
1
voto al film:   6,5

La vita di un bambino qualunque di Lampedusa scandita in vari momenti della giornata, mentre gioca, mangia, tira con la fionda, va dal medico; intrecciata a quella dei suoi familiari, la madre che cucina il pesce, il padre che lavora sul peschereccio. Parallelamente rispetto a questo, scene quotidiane di soccorso in mare e prima assistenza agli immigrati, gli orrori dei racconti di morte durante il viaggio, che si verifica come in un’altra dimensione, nella totale indifferenza rispetto alla vita normale dell’isola. Il film/documentario non aggiunge nulla di più a quanto già visto e detto sull’argomento né le immagini risultano in qualche modo originali o poetiche. Al contrario, il soffermarsi insistito sulle minuzie e i particolari della vita del bambino che, ad esempio, per un’intera scena non fa che mangiare un piatto di spaghetti fino alla fine e in modo rumoroso o in cui per lunghissimi minuti di silenzio tira la fionda risulta a mio parere estremamente snervante per lo spettatore
Martedì 26 Aprile 2016 ore 15:57
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (247 Commenti, 70% gradimento) mimma Medaglia d'Oro Film: Il racconto dei racconti
voto al film:   7

Tre favole costruite in maniera formalmente ineccepibile, con situazioni che non si intrecciano però nemmeno sempre alla perfezione ma ricche di effetti speciali molto spettacolari, di visioni a tinte forti sanguigne e crude. Scenografie e allestimenti molto ben realizzati. Tre favole però cui mancano la magia e l’atmosfera che le dovrebbero rendere credibili. Un film per gli occhi e non per la mente e il cuore.
Martedì 26 Aprile 2016 ore 15:38
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (247 Commenti, 70% gradimento) mimma Medaglia d'Oro Film: Per amor vostro
1
voto al film:   7

Un film ricco di idee e trovate originali, qualità non comuni nei registi italiani. Nonostante la sceneggiatura non sia sempre perfetta, nonostante qualche forzatura qua e là affiorante nella colonna sonora, nell’uso “forte” e violento della pellicola nel passaggio dal bianco e nero al colore per sottolineare talune situazioni, nonostante l’eccesso di barocchismo napoletano, la forza espressiva della Golino qui è tanto convincente e vera, la sua interpretazione raggiunge un tale livello di consapevolezza e maturità da rendere credibile e sostenere anche da sola tutta la struttura del racconto, attutendo le lacune e conferendo spessore al tutto.
Martedì 26 Aprile 2016 ore 15:10
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (247 Commenti, 70% gradimento) mimma Medaglia d'Oro Film: La macchinazione
voto al film:   5

Vale per qualche idea originale, niente più. Massimo Ranieri completamente fuori ruolo rispetto a Pasolini con il quale ha in comune unicamente la somiglianza fisica- ma nemmeno tanto, in quanto resta più grasso- e si muove e atteggia in maniera completamente diversa. Colonna sonora forte e urticante, brutta. Gli ultimi giorni di Pasolini non rendono qui l’idea nemmeno lontanamente di quella che è stata la complessità del personaggio e dell’intellettuale. Resta un tentativo misero e estremamente circoscritto, con una sceneggiatura inadeguata.
Martedì 26 Aprile 2016 ore 14:56
Ti è piaciuto il commento?  
pag.  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10   PIÙ VECCHI
 » COMMENTI
Medaglia d'Argento (113 Commenti, 66% gradimento)
Medaglia d'Argento (160 Commenti, 78% gradimento)
Medaglia d'Oro (270 Commenti, 56% gradimento)
Medaglia d'Argento (127 Commenti, 74% gradimento)
Medaglia d'Oro (247 Commenti, 70% gradimento)
 » VOTI
Medaglia d'Argento (113 Commenti, 66% gradimento)
Medaglia d'Argento (160 Commenti, 78% gradimento)
Utente di Base (1 Commento, 0% gradimento)
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento)
Medaglia d'Argento (106 Commenti, 59% gradimento)
 » PIÙ COMMENTATI
Perfetti sconosciuti
Lo chiamavano Jeeg Robot
Il caso Spotlight
Ave, Cesare!
Brooklyn
 » PIÙ VOTATI
Lo chiamavano Jeeg Robot
Il caso Spotlight
Perfetti sconosciuti
Ave, Cesare!
Room
Utente di Base (13 Commenti, 91% gradimento)
Medaglia d'Argento (160 Commenti, 78% gradimento)
Medaglia d'Argento (178 Commenti, 77% gradimento)
Medaglia d'Argento (143 Commenti, 75% gradimento)
Medaglia d'Argento (127 Commenti, 74% gradimento)
 » COMMENTI
Medaglia d'Oro (642 Commenti, 67% gradimento)
Medaglia d'Oro (477 Commenti, 68% gradimento)
Medaglia d'Oro (317 Commenti, 66% gradimento)
Medaglia d'Oro (313 Commenti, 60% gradimento)
Medaglia d'Oro (300 Commenti, 54% gradimento)
 » VOTI
Medaglia d'Oro (273 Commenti, 57% gradimento)
Medaglia d'Oro (317 Commenti, 66% gradimento)
Medaglia d'Oro (313 Commenti, 60% gradimento)
Utente di Base (3 Commenti, 0% gradimento)
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento)
 » PIÙ COMMENTATI
Il cavaliere oscuro - Il ritorno
Midnight in Paris
The Tree of Life
Il Grande Dittatore
This must be the place
 » PIÙ VOTATI
Pulp Fiction
Inception
Django Unchained
Bastardi senza gloria
Shutter Island
Flash non disponibile
Copyright 2016 ©