Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Commenti: In un posto bellissimo

Leggi i commenti 2 COMMENTI Vota il film 2 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
In un posto bellissimo
titolo originale In un posto bellissimo
nazione
anno 2015
regia Giorgia Cecere
genere Drammatico
durata 100 min.
distribuzione n.d.
cast I. Ragonese (Lucia) • A. Boni (Andrea) • F. Abbaoui (Feysal) • P. Sassanelli (Alessio) • P. Degli Esposti (Adriana) • M. Griffo (Tommaso) • T. Lepore (Carla)
sceneggiatura G. CecereP. Pirone
musiche D. Pisanello
fotografia C. Cofrancesco
montaggio A. Forgione
uscita nelle sale 27 Agosto 2015
media voti redazione
Commenti del Pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Oro (283 Commenti, 80% gradimento) giampaolosy Medaglia d'Oro Mercoledì 2 Agosto 2017 ore 21:29
voto al film:   5,5

Avrei iniziato volentieri questa recensione con la battuta di @mimma visto che il titolo é giustamente l'ossimoro del luogo in cui si svolge il film. Senza essere pero' eccessivamente cattivi possiamo dire che l'unica cosa veramente buona del film é la prova della Ragonese, talento qui sprecato perché incredibilmente riesce ad essere protagonista assoluta di un film senza che al suo personaggio sia concesso spazio per crescere e migliorare. Peccato perché a parte ció in generale si sbanda pericolosamente sulla sceneggiatura che definire incompiuta é poco, visto che spazia da un tema all'altro senza decidersi su che direzione prendere, senza che si capisca realmente di che cosa vuole parlarci la regista. Troppa carne al fuoco insomma...
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (265 Commenti, 70% gradimento) mimma Medaglia d'Oro Martedì 26 Aprile 2016 ore 14:47
1
voto al film:   4,5

Parafrasando verrebbe da dire, dopo la visione…in un film bruttissimo. Nonostante il titolo, infatti, qui ci troviamo davanti a un spettacolo noiosissimo, di cui non si attende altro che finisca, lento, confuso e inconcludente. Colpa di una regia debole e di una sceneggiatura inesistente, con dialoghi (quei pochi) assolutamente inutili recitati da due attori garbati ma cristallizzati in ruoli e espressioni sempre uguali, dall’inizio ala fine. E dire che “Il primo incarico”, opera prima della Cecere, mi aveva convinto…
Ti è piaciuto il commento?  
In un posto bellissimo

Leggi l'intervista a per “
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©