Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Bei Mian

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film 1 VOTO Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Bei Mian
titolo originale Bei Mian
nazione Francia / Hong Kong
anno 2010
regia Liu Bingjian
genere Drammatico / Horror
durata 85 min.
cast H. TiantianH. JialinQ. Muyuan
uscita prevista

 non ancora disponibile 
media voti redazione
Bei Mian Trama del film
"Bei Mian" (La schiena) fornisce una rilettura contemporanea e in chiave sorprendentemente horror della rivoluzione culturale e delle sue crudeli follie. Irrimediabilmente segnato nella psiche dal padre pittore e artista ufficiale di Mao, il protagonista si muove nel mondo delle gallerie d’arte, tra memorabilia dell’arte di propaganda che possono nascondere terribili segreti, ben celati dalla nuova follia cinese, quella consumistica. Segreti che sembrano incisi nella pelle stessa dei protagonisti.
Scheda a cura di Giordano Rampazzi










Il Cinema orientale ci ha regalato grandissimi film, ma anche film troppo distanti da noi. Bei Mian fornisce tanti elementi di riflessione, interessantissimi per chi è cinese e ha tatuata sulla schiena la faccia di Mao.
FOTOGRAFIA
SCENEGGIATURA - MUSICHE - ORIGINALITÀ - IMPEGNO
REGIA - MONTAGGIO - RITMO
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Oro (273 Commenti, 57% gradimento) cinemabendato Medaglia d'Oro Domenica 24 Aprile 2011 ore 18:34
voto al film:   5

Ultime Schede
Bei Mian
Festival di Roma 2010
Festival Internazionale del Film, dal 28 ottobre al 5 novembre
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©