Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival Civita Cinema

Recensione:

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
titolo originale
nazione
anno
regia
genere
durata / note n.d. / B/N

Recensione “”

La recensione del film “” non è disponibile.
Commenti del pubblico



Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Oro (682 Commenti, 68% gradimento) ale84 Medaglia d'Oro Mercoledì 9 Settembre 2015 ore 08:12
voto al film:   7,5

Film difficile come pochi (lunghissimi piani sequenza, quasi totale assenza di dialoghi e di sviluppi narrativi, simbolismi non sempre facili da decifrare) il testamento spirituale di Bela Tarr è anche un film di grande fascino, capace come pochi di descrivere la progressiva nullificazione dell'essere umano. Radicalmente nichilista e privo di ogni speranza o possibilità di evasione, "il cavallo di Torino" è una lenta apocalisse in sei giorni in cui la luce a poco a poco si spegne nel buio dell'insensatezza più totale. Un film per tutti e per nessuno, come i libri di Nietzsche da cui il film trae ispirazione.
Ti è piaciuto il commento?  
News sul film “”
 Le nomination per gli european Film Awards, consegna il 3 dicembre Le nomination per gli european Film Awards, consegna il 3 dicembre  ( 7 Novembre 2011)
 61° Festival di Berlino, vince l'iraniano Nader e Simin di Asghar Farhadi 61° Festival di Berlino, vince l'iraniano "Nader e Simin" di Asghar Farhadi  (19 Febbraio 2011)
Ultime Schede
COMPRA
IL DVD
Compra il Dvd Il cavallo di Torino
Flash non disponibile
Copyright 2018 ©