Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: La kryptonite nella borsa

Leggi i commenti 7 COMMENTI Vota il film 17 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
La kryptonite nella borsa
titolo originale La kryptonite nella borsa
nazione Italia
anno 2011
regia Ivan Cotroneo
genere Drammatico
durata / note 98 min. / opera prima
cast V. Golino (Rosaria) • C. Capotondi (Titina) • L. Zingaretti (Antonio) • F. Gifuni (Matarrese) • L. De Rienzo (Salvatore) • L. Catani (Peppino) • V. Nemolato (Gennaro) • M. Nappo (Assunta)
sceneggiatura I. CotroneoM. RamettaL. Rampoldi
musiche P. Catalano
fotografia L. Bigazzi
montaggio G. Franchini
uscita nelle sale 4 Novembre 2011
media voti redazione
La kryptonite nella borsa Trama del film
Quando sua madre si ammala di depressione dopo l'ennesimo tradimento del marito, Peppino è affidato agli zii appena ventenni. Il bambino scopre così un mondo colorato e folle, all'interno di una famiglia decisamente fuori dal comune.
Scheda a cura di Giordano Rampazzi










Ivan Cotroneo naviga da anni nel mondo del cinema, della televisione e della letteratura, tanto da prendere spunto per il suo esordio proprio dal suo omonimo romanzo La kryptonite nella borsa. Il film è caldo, intelligente, semplice, furbo, originale, divertente, spensierato. In casi come questo i difetti si perdonano.
SCENEGGIATURA - MUSICHE - RITMO - HUMOUR
IMPEGNO
---
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Argento (106 Commenti, 59% gradimento) cartillo Medaglia d'Argento Mercoledì 2 Aprile 2014 ore 11:39
voto al film:   6

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) IlDivoGiulio Martedì 4 Marzo 2014 ore 23:31
voto al film:   6

Medaglia di Bronzo (69 Commenti, 56% gradimento) magio1406 Medaglia di Bronzo Sabato 19 Gennaio 2013 ore 14:59
voto al film:   7

Medaglia d'Oro (321 Commenti, 66% gradimento) AlessioRocco Medaglia d'Oro Venerdì 23 Novembre 2012 ore 00:51
2 1
voto al film:   7

Opera prima per Cotroneo, che ha alle spalle esperienza da scrittore e sceneggiatore. Una favola surreale originale e divertente. Secondo me manca una precisa linea narrativa nella seconda parte e una presa di posizione più forte sul tema, che avrebbe dato sostanza ad un lavoro encomiabile di forma (ottima prova corale del cast ed eccellente lavoro di scenografia e costumi anni 70). Tra le varie ingenuità concordo con il commento precedente che citava l’iniziale voce fuori campo, e aggiungo la furba scelta di canzoni immortali come la splendida Life on Mars? e Lust for Life. L’esilarante umorismo partenopeo da un tono alla pellicola, che grazie al suo tentativo di ricerca di stile fa una buona figura in mezzo alla mediocrità del panorama cinematografico nostrano degli ultimi anni.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) stagnola Giovedì 22 Novembre 2012 ore 18:22
voto al film:   7,5

Medaglia d'Oro (208 Commenti, 75% gradimento) ipervoice Medaglia d'Oro Giovedì 12 Luglio 2012 ore 13:13
voto al film:   6,5

Medaglia di Bronzo (56 Commenti, 34% gradimento) Fabuloso Medaglia di Bronzo Lunedì 11 Giugno 2012 ore 15:03
1
voto al film:   7,5

Mi piace questo film che parla di temi veri, della vita di tutti i giorni visti dagli occhi di un bambino che considerato un pò strano da tutti finisce per essere la persona più "normale". Golino e Zingaretti si confermano due grandi attori italiani.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (1 Commento, 100% gradimento) Pambo Lunedì 28 Maggio 2012 ore 17:48
voto al film:   7,5

Utente di Base (5 Commenti, 66% gradimento) suser76 Mercoledì 23 Novembre 2011 ore 10:50
voto al film:   6,5

Medaglia d'Oro (682 Commenti, 68% gradimento) ale84 Medaglia d'Oro Sabato 19 Novembre 2011 ore 10:38
2
voto al film:   7

Anche se in alcune scene indulge un po' troppo all' "effetto cartolina" l'esordio di Cotroneo è una piacevole sorpresa. Divertente e colorato, ricostruisce a meraviglia lo spirito degli anni '70 e una certa atmosfera partenopea. Bravi gli attori, e veramente esilaranti alcune scene; tra tutte quella del suicidio del pulcino. L'unica altra ingenuità forse è l'uso della voce fuori campo, insistita nei primi minuti e poi scomparsa per il resto del film. Comunque un film piacevole e nient'affatto stupido.
Ti è piaciuto il commento?  
News sul film “La kryptonite nella borsa”
La kryptonite nella borsa Tutti i premi del Festival del Film Italiano di Villerupt Tutti i premi del Festival del Film Italiano di Villerupt  (13 Novembre 2012)
La kryptonite nella borsa Mazzacurati, Cotroneo e Bigazzi ospiti del gran finale del Porretta Festival Mazzacurati, Cotroneo e Bigazzi ospiti del gran finale del Porretta Festival  ( 1 Marzo 2012)
La kryptonite nella borsa Box Office 4-6 novembre, idiozia al potere Box Office 4-6 novembre, idiozia al potere  ( 7 Novembre 2011)
La kryptonite nella borsa Presentato il sesto Festival di Roma, dal 27 ottobre all'Auditorium Presentato il sesto Festival di Roma, dal 27 ottobre all'Auditorium  (14 Ottobre 2011)
Ultime Schede
Un bacio
La kryptonite nella borsa
Festival di Roma 2011
Festival Internazionale del Film, dal 27 ottobre al 4 novembre
Novembre al cinema
Le novità di Novembre al Cinema
Ivan Cotroneo
Leggi l'intervista a Ivan Cotroneo per “La kryptonite nella borsa
COMPRA
IL BLU-RAY
Compra il bluray La kryptonite nella borsa
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©