Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Une vie meilleure / A better life

Leggi i commenti 2 COMMENTI Vota il film 2 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Une vie meilleure / A better life
titolo originale Une vie meilleure
nazione Francia / Canada
anno 2011
regia Cedric Kahn
genere Drammatico
durata 118 min.
cast D. BichirG. Canet (Yann) • L. Bekhti (Nadia) • S. Khettabi (Slimane)
sceneggiatura C. KahnC. Paillé
musiche Akido
fotografia P. Marti
montaggio S. Jacquet
uscita prevista

 non ancora disponibile 
media voti redazione
Une vie meilleure / A better life Trama del film
Yann e Nadia impegnano tutte le loro energie nell'acquisto di un ristorante. Nonostante l'impegno, i debiti e le incomprensibili norme dei prestiti bancari li sommergono: Nadia dovrà lasciare suo figlio proprio a Yann per cercare lavoro come cameriera in Canada. I due affronteranno insieme una spietata quotidianità fino alla scelta definitiva.
Scheda a cura di Glauco Almonte










Una società sul film, dove per chi sbaglia non c'è una seconda possibilità: dietro alla forza di volontà e alla speranza dei suoi protagonisti, Cedric Kahn rappresenta una società castrante, dove se salta un tassello va tutto in rovina. La storia è buona, ma il racconto soffre, oltre che della lunghezza, di velocità troppo differenti, passando da ardite ellissi narrative a lunghe e ripetute sequenze didascaliche.
---
REGIA - SCENEGGIATURA - FOTOGRAFIA - RITMO - ORIGINALITÀ
---
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Utente di Base (33 Commenti, 53% gradimento) Filak Domenica 30 Ottobre 2011 ore 02:22
1
voto al film:   7

Spietato e affettuoso, anzi spietato o affettuoso, senza vie di mezzo. Così appare il mondo in questo film: quando la vita va male, va male davvero, come la maggior parte di noi non potrebbe mai immaginare; però la bontà in alcuni c'è, e quando c'è non solo è tanta, ma è anche saggia. La storia, comunque, funziona, scorre e, soprattutto, appassiona. Efficace la tecnica dei salti temporali che spiazzano le aspettative.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (313 Commenti, 59% gradimento) Pangur Medaglia d'Oro Sabato 29 Ottobre 2011 ore 18:13
voto al film:   7,5

Tra i migliori visti finora al Festival di Roma. Un grande Canet che prende su di sé il film quando il filo della storia rischia di perdersi in una parte centrale con troppe ripetizioni. Kahn sa girare, forse dovrebbe affidarsi un po' più al montaggio.
Ti è piaciuto il commento?  
News sul film “Une vie meilleure / A better life”
Une vie meilleure / A better life 'Festival di Roma': Un cuento chino vince giuria e pubblico 'Festival di Roma': "Un cuento chino" vince giuria e pubblico  ( 4 Novembre 2011)
Ultime Schede
Une vie meilleure / A better life
Les Regrets
Oscar 2012
84esima edizione degli Academy Awards
Festival di Roma 2011
Festival Internazionale del Film, dal 27 ottobre al 4 novembre
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©