Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: El sicario: Room 164

Leggi i commenti 1 COMMENTO Vota il film 1 VOTO Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
El sicario: Room 164
titolo originale El sicario: Room 164
nazione U.S.A. / Francia
anno 2010
regia Gianfranco Rosi
genere Documentario
durata 80 min.
sceneggiatura C. BowdenG. Rosi
musiche A. Spector
fotografia G. Rosi
montaggio J. Quadri
uscita prevista

 non ancora disponibile 
media voti redazione
El sicario: Room 164 Trama del film
La vita di un sicario che ha ucciso centinaia di persone, è esperto in torture e rapimenti e ha lavorato per molti anni nella polizia statale del Chihuahua. Residente a Ciudad Ju├írez, si muoveva liberamente tra Messico e Stati Uniti. Mai accusato di alcun crimine, attualmente vive libero, ma da fuggitivo poiché sulla sua testa pende una taglia di 250.000 dollari. Il film è stato girato nella stanza di un motel al confine tra Messico e Stati Uniti.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Oro (313 Commenti, 59% gradimento) Pangur Medaglia d'Oro Domenica 13 Novembre 2011 ore 18:30
1
voto al film:   7,5

Drammaturgicamente potente e ipnotico, cattura dalla primo all'ultimo minuto. Un uomo senza volto nella stanza di un motel riesce a sviluppare al massimo la forza di una storia (vera). Con un po' di cinismo si potrebbe commentare il finale con un "di male in peggio" ...
Ti è piaciuto il commento?  
Ultime Schede
Fuocoammare
Sacro GRA
El sicario: Room 164
Festival di Venezia 2010
67a Mostra del Cinema dall'1 all'11 settembre
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©