Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Dvd Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Cesare deve morire

Leggi i commenti 9 COMMENTI Vota il film 22 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Cesare deve morire
titolo originale Cesare deve morire
nazione Italia
anno 2012
regia Paolo TavianiVittorio Taviani
genere Docufiction
durata 76 min.
distribuzione Sacher Distribuzione
sceneggiatura P. TavianiV. Taviani
musiche G. TavianiC. Travia
fotografia S. Zampagni
montaggio R. Perpignani
uscita nelle sale 2 Marzo 2012
media voti redazione
Cesare deve morire Trama del film
"Cesare deve morire" segue i laboratori teatrali realizzati dentro il carcere di Rebibbia dal regista Fabio Cavalli, dalle prove alla messa in scena finale del 'Giulio Cesare'.
Di giorno in giorno, nelle celle, nei cubicoli dell’ora d’aria, nei bracci della sezione il film racconta come, attraverso prove che sempre più coinvolgono i detenuti nel profondo, prende forza la grande tragedia, scoprendo nello stesso tempo le cadenze oscure della loro vita quotidiana di condannati.

Recensione “Cesare deve morire”

a cura del direttore Danilo Maestosi  (voto: 8)
Rapinatori, omicidi, criminali, camorristi. Li hanno condannati per questo. Ma non liquidateli come mostri. Sono e restano uomini. Anche e soprattutto dietro le sbarre di un carcere, quando è allla loro umanità che qualcuno decide di rivolgere la propria attenzione. Come hanno fatto i fratelli Taviani, nel film “Cesare deve morire”, con cui hanno trionfato a Berlino. Folgorati da uno spettacolo su Dante cui avevano assistito a Rebibbia sono tornati nel carcere romano, chiedendo loro e al regista Fabio Cavalli che da dieci anni li guida in un laboratorio teatrale di mettere in scena il Giulio Cesare di Shakespeare. Con i propri dialetti, le proprie esperienze di vita, i propri disastri personali. Prima i provini di selezione, poi le prove, infine lo spettacolo. Gran teatro. Ma anche grande cinema, asciutto e visionario, distaccato e coinvolgente, con le due macchine in digitale che li inquadrano nei cortili, nei corridoi, nelle celle. Porte che si aprono e si chiudono. Dentro e fuori da quelle stanze chiuse dove vivono e dove rientrano, sentendole sempre più strette da quando spiega un ergastolano che interpreta Cassio sono entrati in contatto con il linguaggio profondo del teatro, cui hanno portato in dote le straordinarie ricchezze delle proprie miserie. Più veri quando recitano e trasfigurano in dramma popolare il testo di Shakespeare, la congiura, il tradimento, il dubbio, echi collaudati e strazianti della loro vita da criminali, che quando indossano i loro panni, le loro maschere di detenuti. Un mondo in bianco e nero. Come i colori di questo film che ha stentato a trovar produzione e distribuzione. Troppo intenso, "vero" per il nostro mercato.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Utente di Base (16 Commenti, 53% gradimento) barney Domenica 16 Febbraio 2014 ore 18:52
voto al film:   8

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) marcolino93 Mercoledì 22 Gennaio 2014 ore 16:14
voto al film:   7

Utente di Base (29 Commenti, 60% gradimento) Ombra Venerdì 6 Dicembre 2013 ore 13:51
voto al film:   8

Utente di Base (13 Commenti, 50% gradimento) Nemo Giovedì 5 Dicembre 2013 ore 22:57
voto al film:   7

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) andre92 Sabato 2 Novembre 2013 ore 10:18
voto al film:   7,5

Medaglia di Bronzo (60 Commenti, 63% gradimento) Gnugni Medaglia di Bronzo Venerdì 6 Settembre 2013 ore 00:50
voto al film:   7

Medaglia di Bronzo (94 Commenti, 56% gradimento) kikujiro Medaglia di Bronzo Giovedì 29 Agosto 2013 ore 15:32
1 2
voto al film:   7

L'idea stessa del film ed il cast sono di altissimi livelli.
Il film bello ,ottima la celta del b/n ma a tratti anche un po' noioso.
Forse perché avevo tante aspettative sono rimasto parzialmente deluso, comunque da vedere.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) martella Domenica 17 Febbraio 2013 ore 01:23
voto al film:   7

Utente di Base (12 Commenti, 50% gradimento) Palopa Martedì 12 Febbraio 2013 ore 18:57
3
voto al film:   7,5

Ridare valore all'arte, renderla accessibile a tutti, da chi sembra abbia perduto l'essenza della vita, la libertà, a chi troppo spesso la spreca. Dalla frase del Cassio napoletano, ci si accorge del valore di questo film: "Da quando ho conosciuto l'arte, questa cella è diventata una prigione.". E' difficile immaginare qualcosa che sia in grado di contrastare parole come "Fine pena mai", questa storia, vera, toccante e di rinascita possibile ci riesce in pieno.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Argento (170 Commenti, 66% gradimento) accarin Medaglia d'Argento Giovedì 13 Dicembre 2012 ore 11:06
1 3
voto al film:   8

Che dire del film? Atmosfere neorealistiche, rievocazioni pasoliniane...il tutto ammantato dalla affascinante bellezza della poesia shakespeariana.
Ti è piaciuto il commento?  
News sul film “Cesare deve morire”
Cesare deve morire Io e te vince il Nastro d'Argento 2013 "Io e te" vince il Nastro d'Argento 2013  (22 Aprile 2013)
Cesare deve morire I vincitori degli Invisibili 2012 I vincitori degli Invisibili 2012  (19 Febbraio 2013)
Cesare deve morire Sondaggio: vota il miglior film d'animazione del 2012! Sondaggio: vota il miglior film d'animazione del 2012!  (25 Gennaio 2013)
Cesare deve morire Sondaggio: vota il miglior film straniero del 2012! Sondaggio: vota il miglior film straniero del 2012!  (17 Gennaio 2013)
Cesare deve morire E' Cesare deve morire il miglior film italiano del 2012 E' "Cesare deve morire" il miglior film italiano del 2012  (17 Gennaio 2013)
Cesare deve morire 12 nomination agli Oscar per Spielberg, segue Ang Lee con 11 12 nomination agli Oscar per Spielberg, segue Ang Lee con 11  (10 Gennaio 2013)
Cesare deve morire Il cinema italiano a Buenos Aires Il cinema italiano a Buenos Aires  ( 6 Dicembre 2012)
Cesare deve morire I Taviani, Greco, De Matteo e Vicari a Percorsi di Cinema I Taviani, Greco, De Matteo e Vicari a "Percorsi di Cinema"  (20 Novembre 2012)
Cesare deve morire Cesare deve morire al Teatro Vascello "Cesare deve morire" al Teatro Vascello  (20 Novembre 2012)
Cesare deve morire Cesare deve morire è il candidato italiano per gli Oscar Cesare deve morire è il candidato italiano per gli Oscar  (26 Settembre 2012)
Cesare deve morire Ai fratelli Paolo e Vittorio Taviani il 'Nastro d'Argento dell'anno' 2012 Ai fratelli Paolo e Vittorio Taviani il 'Nastro d'Argento dell'anno' 2012  (11 Maggio 2012)
Cesare deve morire 'David di Donatello': trionfa Cesare deve morire dei fratelli Taviani 'David di Donatello': trionfa "Cesare deve morire" dei fratelli Taviani  ( 5 Maggio 2012)
Cesare deve morire Box Office: Verdone è una sicurezza, continua a stupire Quasi amici Box Office: Verdone è una sicurezza, continua a stupire "Quasi amici"  ( 5 Marzo 2012)
Cesare deve morire Sotto il segno dei Fratelli Taviani Sotto il segno dei Fratelli Taviani  (20 Febbraio 2012)
Cesare deve morire 62° Festival di Berlino: vinconi i fratelli Taviani con Cesare deve morire 62° Festival di Berlino: vinconi i fratelli Taviani con "Cesare deve morire"  (18 Febbraio 2012)
Cesare deve morire In concorso a Berlino il nuovo film dei Taviani, Cesare deve morire In concorso a Berlino il nuovo film dei Taviani, "Cesare deve morire"  ( 9 Gennaio 2012)
Ultime Schede
Recensione Cesare deve morire Scheda: Solo gli amanti sopravvivono  di J. Jarmusch
Recensione Cesare deve morire Scheda: Alabama Monroe - Una storia d'amore  di F. van Groeningen
Recensione Cesare deve morire Scheda: Non dico altro  di N. Holofcener
Recensione Cesare deve morire Scheda: Il venditore di medicine  di A. Morabito
Recensione Cesare deve morire Scheda: Il mondo fino in fondo  di A. Lunardelli
Recensione Cesare deve morire Scheda: Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve  di F. Herngren
Recensione Cesare deve morire Scheda: The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro  di M. Webb
Recensione Cesare deve morire Scheda: Transcendence  di W. Pfister
Recensione Cesare deve morire Scheda: Song 'e Napule  di A. Manetti, M. Manetti
Recensione Cesare deve morire Scheda: Gigolò per caso  di J. Turturro
Recensione Cesare deve morire Scheda: Onirica - Field of Dogs  di L. Majewski
Recensione Cesare deve morire Scheda: Ti sposo ma non troppo  di G. Pignotta
Recensione Cesare deve morire Scheda: Noah  di D. Aronofsky
Recensione Cesare deve morire Scheda: The Grand Budapest Hotel  di W. Anderson
Recensione Cesare deve morire Scheda: Un matrimonio da favola  di C. Vanzina
Cesare deve morire
La masseria delle allodole
Le affinità elettive
Il sole anche di notte
Kaos
La notte di San Lorenzo
Padre Padrone
Allonsanfàn
San Michele aveva un gallo
Sotto il segno dello scorpione
I Fratelli Taviani
Il grande slam (Cesare deve morire)
David di Donatello 2012
Il 4 maggio la consegna degli 'Oscar' del cinema italiano
Festival di Berlino 2012
62a edizione: 9 - 19 febbraio 2012
Bene ai festival, male in sala
La vittoria di un grande festival fa incassare di più?
Marzo al cinema
Le offerte cinematografiche del mese di Marzo
COMPRA
IL DVD
Compra il Dvd Cesare deve morire
Flash non disponibile
Copyright 2014 ©