Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Sinestesia

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Sinestesia
titolo originale Sinestesia
nazione Svizzera
anno 2010
regia Erik Bernasconi
genere Drammatico
durata / note 90 min. / opera prima
cast A. Boni (Alan) • G. Wurth (Françoise) • M. Winiger (Michela) • L. Nigro (Igor) • T. Celio (Padre di Françoise) • B. De Stoppani (Maide) • R. Fossile (Cathrine) • I. Horvat (Martin) • E. Allenbach (Sabrina) • F. Caprara (uomo strano)
sceneggiatura E. Bernasconi
musiche Z. GabaglioC. Gilardi
fotografia P. Zuercher
montaggio C. Cormio
uscita prevista

 non ancora disponibile 
media voti redazione
Sinestesia Trama del film
"Sinestesia" segue le vicissitudini di quattro giovani adulti in due momenti della loro vita, a ridosso di due episodi drammatici separati l'uno dall'altro da tre anni. In questo lasso di tempo i personaggi sono confrontati con le gioie della quotidianità e con le normali difficoltà della vita. Ma si trovano anche a reagire ai colpi di quel destino che ogni tanto, in modo aleatorio, decide di mettere un bivio nelle vite delle persone. Il personaggio centrale è Alan. Attorno a lui sua moglie Françoise, la sua giovane amante Michela e Igor, il suo migliore amico.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Il film non è stato ancora commentato.
Ultime Schede
Sinestesia
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©