Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival Civita Cinema

Recensione: Holy Motors

Leggi i commenti 16 COMMENTI Vota il film 25 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Holy Motors
titolo originale Holy Motors
nazione Francia
anno 2012
regia Leos Carax
genere Drammatico
durata 110 min.
cast D. Lavant (DL) • (Céline) • E. Mendes (attrice) • K. Minogue (attrice) • M. Piccoli (regista) • J. Balmer (attore) • (cieco) • K. Hoffmeister (spettatore)
sceneggiatura L. Carax
musiche
fotografia Y. CapeC. Champetier
montaggio
uscita nelle sale 6 Giugno 2013
media voti redazione
Holy Motors Trama del film
Un uomo attraversa diverse vite parallele: a volte uomo, a volte donna, a volte giovane, a volte anziano, sano, malato, si trova ad essere un assassino, un mendicante, presidente di una società, lavoratore, mostro, padre di famiglia...
Scheda a cura di Alessia Paris










Ci sono dei film di cui è impossibile parlare, per lo meno a distanza di così poco tempo. L’ultimo film di Leos Carax è uno di questi: storicamente puntuale, sorprendentemente folle, tematicamente rivoluzionario, doloroso, faticoso e splendido. Holy Motors è un film che si osserva con gli occhi spalancati, increduli, innamorati, occhi vivi, che per fortuna sono ancora disposti a guardare.
REGIA - SCENEGGIATURA - MUSICHE - FOTOGRAFIA - MONTAGGIO - ORIGINALITÀ - POETICITÀ - SCENOGRAFIA - COSTUMI
---
---
Commenti del pubblico
News sul film “Holy Motors”
Holy Motors Il miglior film straniero del 2013 per i nostri lettori è Still life Il miglior film straniero del 2013 per i nostri lettori è "Still life"  (17 Gennaio 2014)
Holy Motors Il Mouse d'Oro del TFF a Shell Il Mouse d'Oro del TFF a "Shell"  ( 3 Dicembre 2012)
Ultime Schede
Holy Motors
Festival di Cannes 2012
65ª Edizione
Leos Carax
Leggi l'intervista a Leos Carax per “Holy Motors
COMPRA
IL BLU-RAY
Compra il bluray Holy Motors
Flash non disponibile
Copyright 2018 ©