Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Gigolò per caso

Leggi i commenti 5 COMMENTI Vota il film 8 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Gigolò per caso
titolo originale Fading Gigolo
nazione U.S.A.
anno 2014
regia John Turturro
genere Commedia
durata 98 min.
cast J. Turturro (Fioravante) • W. Allen (Murray) • S. Stone (Dott.ssa Parker) • L. Schreiber (Dovi) • S. Vergara (Selima) • M. Casella (Cassiere) • V. Paradis (Avigal) • B. Balaban (Sol) • M. Badalucco (Autista) • K. Borowitz
sceneggiatura J. Turturro
musiche A. LaborielB. Maxwell
fotografia M. Pontecorvo
montaggio S. Paggi
uscita nelle sale 17 Aprile 2014
media voti redazione
Gigolò per caso Trama del film
Fioravante decide di improvvisarsi gigolò per aiutare il suo amico Murray, che ha un disperato bisogno di soldi. I due decidono di mettere in piedi una società, con Murray come manager. Ben presto si troveranno catturati da un vortice di appuntamenti e guadagni.
Scheda a cura di Rosario Sparti










Turturro, con sguardo affettuoso verso le comunità popolari di New York, racconta in maniera equilibrata uno spunto che altrimenti sarebbe potuto scadere nel cattivo gusto. Pur senza vette di originalità, si segue con piacere la storia di queste due solitudini che incontrandosi rimettono in moto le proprie esistenze. E poi c’è il valore aggiunto di Woody Allen, in un contesto più ebraico che mai, che spara battute a raffica come sempre.
SCENEGGIATURA - FOTOGRAFIA - HUMOUR
ORIGINALITÀ
---
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Marcolino93 Sabato 18 Aprile 2015 ore 15:58
voto al film:   6

Medaglia di Bronzo (86 Commenti, 67% gradimento) Poddolo Medaglia di Bronzo Lunedì 12 Maggio 2014 ore 22:46
2 2
voto al film:   5

alcune scene carine e divertenti, altre veramente troppo autocelebrative per il personaggio che sarebbe andato a recitare. nel complesso un film abbastanza inutile
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (274 Commenti, 64% gradimento) anzianzi Medaglia d'Oro Sabato 26 Aprile 2014 ore 02:28
voto al film:   7

Medaglia d'Argento (135 Commenti, 48% gradimento) Giallavelatura Medaglia d'Argento Mercoledì 23 Aprile 2014 ore 16:57
1 2
voto al film:   7

Eleganza ed ironia per una commedia che, per il tema trattato, sarebbe potuta facilmente (s)cadere nel volgare. Ottimo Turturro, attore di serie A, come sempre, e molto bravo anche Allen.
P.s. Per favore BASTA fare sempre confronti col passato! Mi riferisco a chi giudica Allen mai esclusivamente per ciò che fa in questo momento, ma lo costringe sempre al paragone col suo passato superlativo.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (6 Commenti, 100% gradimento) Gully9099 Martedì 22 Aprile 2014 ore 11:45
2 1
voto al film:   5,5

Per quanto sia vero che il film ha il pregio di non cadere nel cattivo gusto, a me ha deluso non poco. Il tentativo di ricreare un film alla Woody Allen da parte di Turturro non è riuscito. Parliamo si di una commedia piacevole, ma tale aggettivo non può bastare quando si ha a che fare con la presenza di Allen. L'intento di ricreare l'ironia che lo ha innalzato al ruolo di icona si è trasformato in una serie di gag che al massimo fanno sorridere, ma chi lo ama sa che il vero Woody è sepolto negli scaffali delle nostre librerie.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) giulia Domenica 20 Aprile 2014 ore 20:01
voto al film:   6

Medaglia d'Oro (682 Commenti, 68% gradimento) ale84 Medaglia d'Oro Domenica 20 Aprile 2014 ore 09:51
voto al film:   6,5

Turturro non è il suo maestro Allen e si vede: giustappone il registro comico e quello sentimentale senza fonderli pienamente, sforna battute senza mordente, ripropone scene e atmosfere già viste (nei film di Allen soprattutto). Il risultato non è tuttavia affatto spiacevole, e ci sono anche momenti poetici e delicati, ma nel complesso non lascia il segno.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (265 Commenti, 70% gradimento) mimma Medaglia d'Oro Venerdì 18 Aprile 2014 ore 13:45
voto al film:   6,5

Condivido il commento della redazione. In effetti il tema potrebbe sembrare volgare o/e banale nonchè già visto; viceversa la commedia, pur non essendo superlativa, ha una sua fresca piacevolezza, capace di conferire un tocco di eleganza e di qualità alla materia trattata, virtù esaltate anche dalle battute di Allen e dalla sobria interpretazione di Turturro.
Ti è piaciuto il commento?  
News sul film “Gigolò per caso”
Gigolò per caso L'opera seconda di Marco Pontecorvo inaugura il Bif&st 2015 L'opera seconda di Marco Pontecorvo inaugura il Bif&st 2015  ( 5 Febbraio 2015)
Ultime Schede
Gigolò per caso
Passione - Un'avventura musicale
Prove per una tragedia siciliana
Romance & Cigarettes
Woody Allen
Dopo tanta Europa, di nuovo New York
COMPRA
IL BLU-RAY
Compra il bluray Gigolò per caso
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©