Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Mange tes morts

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Mange tes morts
titolo originale Mange tes morts
nazione Francia
anno 2014
regia Jean-Charles Hue
genere Drammatico
durata 94 min.
cast F. Dorkel (Fred) • J. François (Jason) • M. Dauber (Mickaël) • M. Dorkel (Moïse)
sceneggiatura S. ListaJ. Hue
musiche V. Bouvot
fotografia J. Ricquebourg
montaggio I. Proust
uscita prevista

 non ancora disponibile 
media voti redazione
Mange tes morts Trama del film
Nella periferia parigina vivono i Dorkel, famiglia nomade di etnia jenisch. Mentre si prepara il battesimo del diciottenne Jason, torna dalla prigione il figlio maggiore Fred, che ha scontato quindici anni per l’omicidio di un poliziotto durante un furto. L’uomo appare tutt’altro che redento dalla reclusione: dopo essere tornato in possesso della sua amata BMW Alpina, tenuta nascosta in un garage, organizza su due piedi una scorribanda a tutta velocità sulle tracce di un carico di rame da rubare. Al suo fianco il cugino Moïse, il fratello Mickaël, violento e insicuro, e il giovane Jason, che vede in lui il depositario di valori antichi e conoscenze esoteriche che lo affascinano ma che lo mettono in conflitto con il desiderio di essere un buon cristiano.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Il film non è stato ancora commentato.
News sul film “Mange tes morts”
Mange tes morts Torino 32, miglior film Mange tes morts del francese Jean-Charles Hue Torino 32, miglior film "Mange tes morts" del francese Jean-Charles Hue  (30 Novembre 2014)
Ultime Schede
Mange tes morts
Torino Film Festival 2014
32a edizione dal 21 al 29 novembre
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©