Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Macbeth (2015)

Leggi i commenti 6 COMMENTI Vota il film 10 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Macbeth
titolo originale Macbeth
nazione Gran Bretagna
anno 2015
regia Justin Kurzel
genere Drammatico
durata 115 min.
cast M. Fassbender (Macbeth) • M. Cotillard (Lady Macbeth) • D. Thewlis (Duncan) • S. Harris (Macduff) • E. Debicki (Lady Macduff) • P. Considine (Banquo) • D. Hayman (Lennox) • M. Roeves (Menteith)
sceneggiatura J. KoskoffM. LesslieT. Louiso
musiche J. Kurzel
fotografia A. Arkapaw
montaggio C. Dickens
uscita nelle sale 5 Gennaio 2016
media voti redazione
Macbeth Trama del film
Macbeth, Duca di Scozia, riceve da tre streghe una predizione: diventerà Re. Consumato dall'ambizione, l'uomo ucciderà il suo sovrano e molti altri per conquistare il trono.
Scheda a cura di Fabiana Proietti










Kolossal spaccato a metà tra aderenza filologica e messa in scena moderna, il Macbeth di Kurzel è una macchina visivamente potente ma arida, il cui fascino visivo non resiste alla durata del film. Se ancora dopo secoli parliamo di Shakespeare è perché ha raccontato l’essenza della natura umana. Qui, malgrado la passione di Cotillard e Fassbender, restano l’epica della battaglia e l’efferatezza della violenza ma non si arriva mai al cuore degli immensi personaggi.
FOTOGRAFIA - MONTAGGIO - EFFETTI SPECIALI - SCENOGRAFIA - EFFETTI SONORI
REGIA - SCENEGGIATURA - RITMO - ORIGINALITÀ - TENSIONE - ADATTAMENTO
MUSICHE
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Utente di Base (6 Commenti, 20% gradimento) ilmona Sabato 4 Febbraio 2017 ore 11:43
voto al film:   6

Medaglia di Bronzo (50 Commenti, 79% gradimento) barney Medaglia di Bronzo Domenica 28 Febbraio 2016 ore 14:19
voto al film:   6,5

Medaglia di Bronzo (76 Commenti, 30% gradimento) Pierrot Medaglia di Bronzo Sabato 6 Febbraio 2016 ore 11:57
voto al film:   7

Utente di Base (10 Commenti, 55% gradimento) ossidiseppia Domenica 24 Gennaio 2016 ore 23:15
voto al film:   7,5

Utente di Base (5 Commenti, 0% gradimento) MarcoBolli88 Domenica 24 Gennaio 2016 ore 20:50
2
voto al film:   7

Il film riesce a coinvolgere lo spettatore fino a farlo sentire parte dello spettacolo e a tenerlo incollato allo schermo anche se manca quella suspance, quella tensione dei grandi film, motivo per cui non riesce ad essere più di un discreto film.
Un motivo particolare di elogio va fatto all'atmosfera e all'ambientazione che cattura dal primo all'ultimo istante e ricrea bene il romanzo.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Argento (174 Commenti, 64% gradimento) Noodles Medaglia d'Argento Giovedì 21 Gennaio 2016 ore 14:51
1
voto al film:   6

Non sono d'accordo nel giudicarlo insufficiente, pensando alla rigorosità della trasposizione, all'ottima riuscita visiva e all'apprezzabile recitazione (anche se un po' troppo monocorde)... confermo invece che quello che non convince per niente è l'inspiegabile (almeno per me) freddezza, assenza di emozioni che trasmette allo spettatore
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Argento (100 Commenti, 53% gradimento) botswana Medaglia d'Argento Lunedì 18 Gennaio 2016 ore 11:23
1
voto al film:   6

Film diseguale, con alcune sequenze riuscite e altre decisamente meno. Notevole la prestazione di Fassbender, ma anche la Cotillard se la cava nonostante sia una scelta abbastanza singolare per Lady Macbeth. Purtroppo, nonostante il testo a disposizione, il film non riesce sempre a trovare il giusto correlativo visivo. Era questa la scommessa del film e mi sento di dire che è riuscita solo a sprazzi
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (229 Commenti, 60% gradimento) critone Medaglia d'Oro Domenica 17 Gennaio 2016 ore 20:39
2
voto al film:   6

Plumbeo ed imprigionato nel testo shakespeariano. Ottime le interpretazioni ma, coniando una nota canzone del Califfo (altre non ne conosco), tutto il resto è noia. Il sonoro e le musiche contribuiscono, peraltro, a tediare lo spettatore, distraendo persino dagli scenari misteriosi delle highlands.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia di Bronzo (65 Commenti, 65% gradimento) priMario Medaglia di Bronzo Venerdì 15 Gennaio 2016 ore 11:23
1
voto al film:   7,5

Nello scenario cinematografico attuale, dominato da pellicole che puntano sulla spettacolarizzazione visiva a discapito di coerenza narrativa e su sceneggiature furbe e ammiccanti prive di scavi psicologici, il Macbeth di Kurzel è assolutamente controcorrente. Ci troviamo di fronte un'opera che fedelmente, e quindi coraggiosamente, ripropone il Dramma sulla bramosia del potere senza assolutamente curarsi del mezzo utilizzato: il cinema. E' cinema senza essere cinematografico [pertanto non adatto alla fruizione diretta del grande pubblico] attraverso la scelta linguistica allegorica e magniloquente nonché mediante la fedeltà al testo. Ottime le scelte visive e l'interpretazione di Fassbender; poco coraggio nella reinterpretazione dell'opera che, va detto, risulta soprattutto nella seconda parte eccessivamente didascalica. Sconsigliato al grande pubblico.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia di Bronzo (69 Commenti, 56% gradimento) magio1406 Medaglia di Bronzo Giovedì 14 Gennaio 2016 ore 15:36
1
voto al film:   5,5

Sono uscito dal cinema vagamente deluso, il film non è pienamente riuscito, poteva e doveva dare molto di più. L'elemento più negativo - in assoluto accordo con la redazione - è la totale mancanza di coinvolgimento emotivo per lo spettatore; il film è freddo almeno quanto il clima della Scozia a gennaio. Forse l'errore è stato quello di riprodurre pari pari la tragedia Shakespeariana senza tentare di avvicinare il testo alle esigenze cinematografiche...peccato perchè specialmente la prova di Fassbender è stata immensa. Ah un'altra cosa veramente insopportabile sono i rallenty nelle battaglie.
Ti è piaciuto il commento?  
Ultime Schede
Assassin's Creed
Macbeth
Festival di Cannes 2015
68ª Edizione
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©