Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival Civita Cinema

Recensione: Junun

Leggi i commenti 1 COMMENTO Vota il film 1 VOTO Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Junun
titolo originale Junun
nazione U.S.A.
anno 2015
regia Paul Thomas Anderson
genere Documentario / Musicale
durata 54 min.
uscita prevista

 non ancora disponibile 
media voti redazione
Junun Trama del film
All’inizio del 2015, Paul Thomas Anderson si unisce al suo amico e collaboratore Jonny Greenwood, chitarrista dei Radiohead, per un viaggio in Rajasthan, nel nord-ovest dell’India, dove saranno ospiti del Maharaja di Jodhpur, e porta con sé la sua videocamera. La loro destinazione è il Forte Mehrangarh, risalente al XV secolo, dove Greenwood (con l’aiuto di Nigel Godrich, ingegnere del suono dei Radiohead) registrerà un album insieme al compositore israeliano Shye Ben Tzur e a uno stupefacente gruppo di musicisti. La musica, trascinante e inedita, colta nel suo nascere e sprigionarsi da un occhio mobile, morbido e vibrante.
Commenti del pubblico







Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Oro (283 Commenti, 80% gradimento) giampaolosy Medaglia d'Oro Sabato 29 Aprile 2017 ore 05:14
voto al film:   6,5

Piu che un documentario un divertissment di meno di una ora tra musica etnica e sperimentazioni, perfettamente in linea con l'idea di arte dei protagonisti; da Thomas Anderson a Greenwood passando per la vera mente musicale di Junun, Shye Ben Tzur. Bella musica, belle immagini e belle vibrazioni.
Ti è piaciuto il commento?  
Ultime Schede
Junun
Vizio di forma
The Master
Il petroliere
Magnolia
Boogie Nights - L'altra Hollywood
Festival di Roma 2015
Festa del Cinema di Roma, dal 16 al 24 ottobre
Flash non disponibile
Copyright 2018 ©