Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: La corrispondenza

Leggi i commenti 5 COMMENTI Vota il film 7 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
La corrispondenza
titolo originale La corrispondenza
nazione
anno 2016
regia Giuseppe Tornatore
genere Drammatico
durata 116 min.
cast J. Irons (Ed Phoerum) • O. Kurylenko (Amy Ryan) • S. Macdonald (Victoria) • J. Warren (Rick) • S. Johns (Jason) • O. Sanders (Nicholas) • P. Calabresi (Ottavio)
sceneggiatura G. Tornatore
musiche E. Morricone
fotografia F. Zamarion
montaggio M. Quaglia
uscita nelle sale 14 Gennaio 2016
media voti redazione
La corrispondenza Trama del film
Una studentessa universitaria ha scelto di fare la stuntman occupandosi solo di scene d'azione molto pericolose. Il suo vecchio professore le scrive costantemente. Il rapporto tra i due è complesso e nasconde più di un segreto.
Scheda a cura di Glauco Almonte










Messa in scena come al solito impeccabile per una storia che non appassiona: ottimi attori per ruoli non credibili fino in fondo e soprattutto comprimari ben introdotti ma non portati a termine. Nella scrittura contemporanea di libro e sceneggiatura qualcosa non ha funzionato, ma nella realizzazione Tornatore è riuscito magistralmente a coprire i difetti.
REGIA - MUSICHE - FOTOGRAFIA - SCENOGRAFIA
SCENEGGIATURA - MONTAGGIO - RITMO
---
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Utente di Base (3 Commenti, 0% gradimento) Amarantolo Mercoledì 3 Agosto 2016 ore 03:06
voto al film:   6,5

Medaglia d'Oro (236 Commenti, 61% gradimento) critone Medaglia d'Oro Lunedì 30 Maggio 2016 ore 10:46
1 1
voto al film:   6

Concordo: ottime prove attoriali; fotografia e regia eccellenti; problemi di sceneggiatura (e prima ancora di soggetto) evidenti. Queste ultime criticità affossano però la qualità e l'intento del film, rendendolo "pesante" per lo spettatore.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (273 Commenti, 57% gradimento) cinemabendato Medaglia d'Oro Lunedì 22 Febbraio 2016 ore 19:08
voto al film:   7

Utente di Base (29 Commenti, 56% gradimento) Azygos Venerdì 29 Gennaio 2016 ore 22:52
1 1
voto al film:   6,5

A mio parere il film sembra reggersi solamente sulle ottime prove attoriali di Irons e della Kurylenko (una sorpresa, l'ho adorata) e sulla regia di Tornatore. Il soggetto appare però debole e alla lunga la suoneria delle mail finisce per indispettire e il "piano" del professore diventare sempre più inverosimile (sembra che anche gli amici "complici" del protagonista, a un certo punto, fatichino a spiegare il tutto!). Concordo con la recensione fatta del sito: Tornatore e gli attori coprono bene gli evidenti difetti del soggetto, rendendolo comunque nel complesso gradevole.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Argento (135 Commenti, 48% gradimento) Giallavelatura Medaglia d'Argento Lunedì 18 Gennaio 2016 ore 21:57
voto al film:   8

Dopo l'eccellente "La migliore offerta" Tornatore ci regala un altro gioiello. Film raffinato, ottimamente interpretato dal sempre superbo Irons e dall'incantevole Kurylenko (davvero brava). Fotografia da manuale e colonna sonora magnifica come sontuoso tappeto sonoro (eh, Morricone...). Le magiche atmosfere inglesi e scozzesi si fondono a meraviglia con gli incanti dell'isola di San Giulio del Lago d'Orta (Prealpi novaresi). Storia di un amore perfetto e assoluto, dialoghi eleganti che trasudano bellezza, la magia dell'Infinitamente Grande che accompagna il film (entrambi i protagonisti si occupano di astrofisica). Più che un film, un sogno, un'emozione. Egregio Tornatore, per cortesia non ci faccia attendere altri 3 anni per ammirare una sua nuova magia. Cinema con la C maiuscola.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (8 Commenti, 75% gradimento) orlando Lunedì 18 Gennaio 2016 ore 08:40
voto al film:   6,5

Film molto curato in alcuni tratti eccessivo, chissa' se Tornatore abbia preso spunto dalle ''Variazioni enigmatiche" di Scmitt per tracciare questa sceneggiatura.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (682 Commenti, 68% gradimento) ale84 Medaglia d'Oro Sabato 16 Gennaio 2016 ore 23:10
1
voto al film:   6,5

Tornatore gira un ambizioso melodramma sulla perdita, sul tempo e sulla morte oltre che ovviamente sull'amore, e confeziona un prodotto elegante, ottimamente recitato, con una bella fotografia e una sontuosa colonna sonora, che lascia però un po' freddiamo lo spettatore. Forse perché l'assunto di base è poco credibile, e lo diventa sempre meno nel corso della pellicola, forse perché il regista si prende troppo sul serio e finisce per compiacersi della sua bravura, il film non funziona appieno, anche se si lascia comunque ammirare per più aspetti. Siamo insomma lontani dal migliore Tornature, ma per fortuna anche dal peggiore.
Ti è piaciuto il commento?  
News sul film “La corrispondenza”
La corrispondenza I Globi d'Oro 2016 I Globi d'Oro 2016  (14 Giugno 2016)
La corrispondenza David di Donatello: vincono Genovese, Garrone e Mainetti David di Donatello: vincono Genovese, Garrone e Mainetti  (19 Aprile 2016)
La corrispondenza I candidati ai David per fotografia, montaggio e musiche I candidati ai David per fotografia, montaggio e musiche  (31 Marzo 2016)
La corrispondenza Le nomination dei David di Donatello 2016 Le nomination dei David di Donatello 2016  (23 Marzo 2016)
La corrispondenza Primo ciak per La corrispondenza di Giuseppe Tornatore Primo ciak per "La corrispondenza" di Giuseppe Tornatore  (31 Marzo 2015)
La corrispondenza Il bilancio della BLS per il 2014 Il bilancio della BLS per il 2014  (23 Dicembre 2014)
La corrispondenza Sei progetti cinematografici finanziati dalla Trentino Film Commission Sei progetti cinematografici finanziati dalla Trentino Film Commission  (16 Dicembre 2014)
Ultime Schede
La corrispondenza
La migliore offerta
La sconosciuta
Malèna
La leggenda del pianista sull'oceano
L'uomo delle stelle
Una pura formalità
Stanno tutti bene
Nuovo cinema Paradiso
Il Camorrista
Il collezionista di baci  di G. Tornatore
Le parole di Tornatore  di F. Giordano
 di G. Tornatore
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©