Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Paterson

Leggi i commenti 3 COMMENTI Vota il film 4 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Paterson
titolo originale Paterson
nazione U.S.A.
anno 2016
regia Jim Jarmusch
genere Drammatico
durata 113 min.
cast A. Driver (Paterson) • G. Farahani (Laura) • F. Harts (Luis) • R. Manji (Donny) • J. Gilman (Studente) • K. HaywardS. JerinsM. Nagase
sceneggiatura J. Jarmusch
fotografia F. Elmes
montaggio A. Goncalves
uscita nelle sale 22 Dicembre 2016
media voti redazione
Paterson Trama del film
Un autista di autobus della provincia americana è anche un poeta.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Argento (165 Commenti, 65% gradimento) Clavius Medaglia d'Argento Mercoledì 1 Marzo 2017 ore 00:41
voto al film:   7

Il quotidiano di un uomo qualunque. Routine, frammenti di discorsi carpiti su un autobus o per strada, incontri mesti al pub, il cane portato a passeggio, l'abitudine nella relazione di coppia. Ma tra le pieghe dell'ordinario fa capolino la poesia. Si tratta di un film delicato, poetico e pervaso da un messaggio positivo capace di squarciare il grigiore dei giorni che somigliano ai giorni per spingerci verso la bellezza.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (10 Commenti, 16% gradimento) Henri Mercoledì 1 Febbraio 2017 ore 20:37
voto al film:   7,5

(Parte 2) Una sceneggiatura mai prevedibile, piccole punte di surrealismo, due o tre microespressioni di Driver al momento giusto, alcuni siparietti con un cane e comprimari eccezionali, Jarmusch ha scritto e diretto un'opera apparentemente piccola ma che contiene un mondo, il nostro.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (10 Commenti, 16% gradimento) Henri Mercoledì 1 Febbraio 2017 ore 20:36
voto al film:   7,5

(Parte 1) Paterson è l'osservazione da vicino della vita di un uomo nell'arco di una settimana. Non una settimana particolare ma una qualunque, sette giorni trascorsi nella routine, non vissuta come un triste e inesorabile cammino verso la morte alla Cavallo di Torino ma una divertente, a tratti molto divertente, caccia al lato poetico della vita. Quindi un fantastico Adam Driver si alza al mattino, si veste, fa colazione, va a lavorare, ascolta i discorsi spesso sconclusionati dei passeggeri del suo autobus e trae ispirazione da questi piccoli barlumi di bellezza per scrivere le sue poesie. Poesie che non ambiscono ad essere dei pipponi titanici alla D'Annunzio ma l'esaltazione delle piccole cose che ci circondano, diventando più immediate e quindi più toccanti.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Argento (172 Commenti, 74% gradimento) Bardamu1991 Medaglia d'Argento Sabato 31 Dicembre 2016 ore 14:09
voto al film:   6,5

Medaglia d'Oro (274 Commenti, 64% gradimento) anzianzi Medaglia d'Oro Giovedì 29 Dicembre 2016 ore 01:09
voto al film:   6

Ultime Schede
Paterson
Gimme Danger
Solo gli amanti sopravvivono
Broken Flowers
Coffee and Cigarettes
Ghost Dog - Il codice dei samurai
Dead Man
Festival di Cannes 2016
69ª Edizione
Il cinema di Jim Jarmusch  di U. Mentana
Jim Jarmusch  di U. Mosca
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©