Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Woyzeck

Leggi i commenti 1 COMMENTO Vota il film 5 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Woyzeck
titolo originale Woyzeck
nazione Germania
anno 1978
regia Werner Herzog
genere Drammatico
durata 81 min.
cast K. Kinski (Woyzeck) • W. Semmelrogge (Il Dottore) • W. Reichmann (Il Capitano) • V. Prechtel (Attendente) • T. Mettke (Albergatore) • M. Mettke (Domestica Albergo) • E. Mattes (Marie) • I. Hermann (Margret) • R. Heinikel (Kathe) • H. Fux (Il Sottufficiale)
sceneggiatura W. Herzog
musiche A. VivaldiA. MarcelloF. Telc
fotografia J. Schmidt-Reitwein
montaggio B. Mainka Jellinghaus
media voti redazione
Woyzeck Trama del film
Il fuciliere Franz Woyzeck vive in una cittadina tedesca verso la metà del secolo scorso. Buono e ingenuo, povero e portato alla riflessione nonostante l'assoluta mancanza di cultura, Franz è legato alla servetta Maria e ne ha avuto un figlio. Per mantenere i due, cerca di incrementare la modestissima paga da soldato semplice fungendo da barbiere del capitano e di altri; e, inoltre, fungendo da cavia umana al pazzoide dottore che lo costringe a sperimentare delle diete con cui vorrebbe dimostrare la "animalità" dell'essere umano. Deriso dai compagni, Woyzeck si confida unicamente con Andres che, tuttavia, non può offrirgli validi appoggi materiali o spirituali. Quando gli viene brutalmente detto che Maria, donna leggera, lo tradisce con l'aitante tamburomaggiore, il fuciliere cade in grandissima depressione e concepisce l'orrendo crimine: acquistando un coltello da un ebreo, conduce la sua donna presso uno stagno e la uccide...
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Utente di Base (13 Commenti, 50% gradimento) Tesla Venerdì 15 Settembre 2017 ore 15:08
voto al film:   9

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) charlie91 Mercoledì 4 Novembre 2015 ore 16:35
voto al film:   7,5

Medaglia d'Oro (682 Commenti, 68% gradimento) ale84 Medaglia d'Oro Mercoledì 16 Novembre 2011 ore 10:50
4
voto al film:   8

Uno dei primi film d'autore che ho visto: merito della prof di tedesco che ha avuto il coraggio di propinarlo a dei sedicenni liceali. Ricordo che la maggior parte della classe era rimasta perplessa, ma ricordo anche che io ero incantato. Dovrei rivederlo per darne un giudizio più lucido e consapevole, ma un posto particolare nel mio cuore lo occuperà sempre, come Il settimo sigillo che ci fece vedere la professoressa di lettere, circa nello stesso periodo...un grazie a questi professori illuminati che sapevano uscire dall'ossessione del programma per avvicinare anche al mondo del cinema, con la speranza che ce ne siano ancora...
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (43 Commenti, 63% gradimento) Monta17 Mercoledì 16 Novembre 2011 ore 00:03
voto al film:   8,5

Utente di Base (1 Commento, 100% gradimento) pippodt Sabato 11 Giugno 2011 ore 10:55
voto al film:   8

News sul film “Woyzeck”
Woyzeck Herzog e Lynch insieme per un Horror Herzog e Lynch insieme per un Horror  ( 9 Febbraio 2009)
Woyzeck Mestre, al Candiani i film di Werner Herzog Mestre, al Candiani i film di Werner Herzog  (31 Marzo 2007)
Ultime Schede
Into the Inferno
Queen of the Desert
Cave of Forgotten Dreams
My Son, My Son, What Have Ye Done?
Il cattivo tenente - Ultima chiamata New Orleans
Grizzly man
L'ignoto spazio profondo
Il Diamante Bianco
Invincibile
Woyzeck
La ballata di Stroszek
L'enigma di Kaspar Hauser
Werner Herzog
Il cameraman e il testo poetico
COMPRA
IL DVD
Compra il Dvd Woyzeck
Incontri alla fine del mondo  di W. Herzog
Nuovo cinema tedesco  di A. Izzi, G. Spagnoletti
Dal Tibet a Hollywood. Bertolucci, Scorsere e Herzog: tre sguardi occidentali sul buddhismo  di A. Izzi
Segni di vita. Werner Herzog e il cinema  di G. Paganelli
Werner Herzog. La conquista dell'inutile  di W. Herzog
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©