Flash non disponibile
Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Dvd Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: The Assassination

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film 2 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
The Assassination
titolo originale The Assassination of Richard Nixon
nazione U.S.A. / Messico
anno 2004
regia Niels Mueller
genere Drammatico
durata 103 min.
distribuzione n.d.
cast S. Penn (Sam Bicke) • N. Watts (Marie Bicke) • D. Cheadle (Bonny Simmons) • B. Henke (Martin Jones) • J. Thompson (Jack Jones)
sceneggiatura K. KennedyN. Mueller
musiche S. Stern
fotografia E. Lubezki
montaggio J. Cassidy
media voti redazione
The Assassination Trama del film
1974. Sam Bicke, un uomo di quarantaquattro anni, attraversa un periodo di profonda crisi. È separato dalla moglie, in pessimi rapporti con il fratello e non riesce a mantenere un lavoro per troppo tempo. Il suo sogno è intraprendere un'attività con il suo amico meccanico Bonny, ma per farlo ha bisogno di un prestito bancario...

Recensione “The Assassination”

a cura di Costantino Volpe  (voto: 7,5)
1974, poco prima delle rivelazioni dello scandalo Watergate che porteranno Nixon alle dimissioni: l’impiegato Sam Bicke decide di dirottare un aereo ed uccidere “il capo dei bugiardi”: il presidente degli Stati Uniti.
Presentato nella sezione ‘Un certain regard’ al festival di Cannes, ‘The assassination’ è un doloroso e asfissiante ritratto di un uomo senza qualità, abbandonato, logorato da sicurezze economiche perdute, sogni di successo frantumati, affetti svaniti.
Niels Mueller (al suo esordio come regista), dipinge una persona invisibile, pronta ad esplodere in ogni momento davanti a qualsiasi presunta ingiustizia.
Sean Pean è grandioso e, recitando per sottrazione, matura confusione e senso di smarrimento nel silenzio che, tra realtà e schizofrenia, diventa comunicativo.
La voce fuori campo e il dialogo immaginario con Leonard Bernstein, unico vero interlocutore del protagonista, costituiscono lo sfondo sopra il quale si sviluppano implacabilmente gli eventi narrati, contribuendo ad alimentare il senso di spaesamento e di disorientamento.
Magistrali le sequenze che riprendono la lenta decadenza fisica di Sam Bicke che si guarda allo specchio; l’inquietudine sale e si accumula con alienata rassegnazione.
Un film cupo e pessimista, con una chiara impostazione teatrale ereditata da autori come Arthur Miller e Tennessee Williams da sempre interessati all’altra faccia dell’America.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Argento (102 Commenti, 59% gradimento) cartillo Medaglia d'Argento Domenica 9 Marzo 2014 ore 11:35
voto al film:   8

Medaglia di Bronzo (76 Commenti, 28% gradimento) Pierrot Medaglia di Bronzo Giovedì 26 Gennaio 2012 ore 19:26
voto al film:   7

News sul film “The Assassination”
The Assassination Sean Penn: una restrospettiva a Torino Sean Penn: una restrospettiva a Torino  (14 Maggio 2008)
Ultime Schede
Recensione The Assassination Scheda: Inside Out  di P. Docter, R. Del Carmen
Recensione The Assassination Scheda: Quando c'era Marnie  di H. Yonebayashi
Recensione The Assassination Scheda: Ant-Man  di P. Reed
Recensione The Assassination Scheda: Ex Machina  di A. Garland
Recensione The Assassination Scheda: Il ragazzo della porta accanto  di R. Cohen
Recensione The Assassination Scheda: Cobain: Montage of Heck  di B. Morgen
Recensione The Assassination Scheda: Spy  di P. Feig
Recensione The Assassination Scheda: Babadook  di J. Kent
Recensione The Assassination Scheda: Terminator Genisys  di A. Taylor
Recensione The Assassination Scheda: Giovani si diventa  di N. Baumbach
Recensione The Assassination Scheda: '71  di Y. Demange
Recensione The Assassination Scheda: Il nemico invisibile  di P. Schrader
The Assassination
COMPRA
IL DVD
Compra il Dvd The Assassination
Sean Penn. Un cattivo ragazzo  di R. Kelly
Flash non disponibile
Copyright 2015 ©