Flash non disponibile
Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Dvd Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: L'ultimo dei Mohicani

Leggi i commenti 5 COMMENTI Vota il film 17 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
L'ultimo dei Mohicani
titolo originale The last of the Mohicans
nazione U.S.A.
anno 1992
regia Michael Mann
genere Azione
durata 112 min.
distribuzione Penta Distribuzione
cast D. Day-Lewis (Hawkeye) • M. Stowe (Cora) • R. Means (Chingachgook) • E. Schweig (Uncas) • J. May (Alice) • M. Roeves (Col. Edmund Munro) • P. Chereau (Gen. Montcalm) • E. Blatchford (Jack Winthrop) • T. Kinney (John Cameron) • T. Ellis (Alexandra Cameron) • J. Rice (Janes Cameron) • P. Postlethwaite (Capt. Beams)
sceneggiatura J. BalderstonP. PerezM. MannD. MooreC. Crowe
musiche R. EdelmanT. Jones
fotografia D. SpinottiD. Milsome
montaggio A. SchmidtD. Hoenig
media voti redazione
L'ultimo dei Mohicani Trama del film
Siamo a metà del XVIII secolo: Hawheye è un giovane bianco che vive con Uncas e Chingachgook, ultimi superstiti dei Mohicani, che lo hanno preso con loro quando i suoi famigliari sono stati uccisi. Siamo nel periodo della guerra anglo-francese nelle colonie americane, e le tribù indiane sono schierate dall'una o dall'altra parte. L'incontro fortuito con il maggiore Duncan Heyward, tradito dalla feroce guida indiana Urone Magua e sorpreso dai Mohwk, e le giovani Cora e Alice, figlie del colonnello Munro, segna la sua sorte...

Recensione “L'ultimo dei Mohicani”

a cura di Francesco Alfani  (voto: 6)
Un film in costume estremamente convenzionale, che rispetta i canoni hollywoodiani dei film d’azione con una così pedissequa prevedibilità da risultare quasi noioso. Mann, anche coautore del racconto, non osa mai: del resto non solo la trama deriva da quella di un romanzo di Fenimore Cooper (che in più era già stato alla base di altri tre film), ma anche il suo adattamento al grande schermo è ripreso da dalla sceneggiatura di Philip Dunne per il film “Il re dei pellirossa” del 1936.
La storia americana dalla parte degli indiani l’aveva già provata a scrivere Costner, che col suo “Balla coi lupi” di due anni prima ha pure la paternità di alcune scelte stilistiche sfruttate da Mann (ad esempio, il far parlare i pellerossa nei loro idiomi originali). La sceneggiatura, si diceva, è piena di cliché (chi non avrà previsto entro i primi cinque minuti di film che Daniel Day-Lewis e Madeleine Stowe sarebbero finiti a letto insieme?) con personaggi ai limiti della caricatura come il capitano Munro o il nobile maggiore Duncan Heyward; la vicenda procede secondo schemi scontati (evoluzione da antipatia a passione per Hawkeye e Cora, contesa tra i due protagonisti maschili per l’amore di Cora che si conclude con il sacrificio del rifiutato, battaglie con salvataggi all’ultimo secondo e così via), con sprezzo dell’originalità e accondiscendenza verso un pubblico che non voglia sostenere alcuno sforzo mentale, se non quello di districarsi tra nomi particolarmente complicati.
Il film cerca il suo riscatto da un lato nelle bellissime immagini (curate dai due responsabili della fotografia Dante Spinotti e Douglas Milsome), dall’altro in una regia senza dubbio abile nel rendere spettacolari ed epiche le battaglie o le corse di Hawkeye nei boschi. Ma Mann sembra così concentrato nel costruire belle immagini da dimenticare completamente qualsivoglia profondità di contenuto. La scena dell’agguato al battaglione inglese nella radura è tanto ben congegnata quanto assolutamente non emozionante. Se la poetica della violenza è in alcuni casi fastidiosa, la ricostruzione storica appare accurata ma non aggiunge nulla di decisivo alla storia del genere. In definitiva, e a costo di ripeterci, “L’ultimo dei Mohicani” è un film sopravvalutato, per niente dissimile dalle centinaia di film d’azione con cui l’industria di Hollywood ha colonizzato fino ad oggi le sale cinematografiche.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Argento (149 Commenti, 64% gradimento) critone Medaglia d'Argento Giovedì 16 Gennaio 2014 ore 11:17
1
voto al film:   9

9 è un voto molto alto, ma questo è uno dei miei film preferiti. E' stata criticata molto la semplice sceneggiatura, ma anche il libro di Cooper non è poi questo grande capolavoro. Per converso, la grandezza del film di Mann risiede proprio negli aspetti più prettamente cinematografici dell'opera. La fotografia di Spinotti è impressionante, Daniel Day-Lewis è sempre Daniel Day-Lewis, la regia è perfetta, per non dire spettacolare, specialmente nelle scene del corriere, della notte stellata, dell'inseguimento, della notte d'amore, nonché nelle sublimi scene iniziale e finale. Un capitolo a parte merita la colonna sonora di Trevor Jones. A volte una colonna sonora è capace di elevare un film "oltre ogni immaginazione", per prendere in prestito un'espressione di Cora. La colonna sonora dell'Ultimo dei Mohicani è indubbiamente una delle più belle di sempre. Non ci sono parole per descrivere il tutto. Ringrazio i compositori per aver avuto questa ispirazione, questa intuizione.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) marcolino93 Mercoledì 18 Dicembre 2013 ore 01:12
voto al film:   7

Medaglia d'Oro (232 Commenti, 44% gradimento) Diegen78 Medaglia d'Oro Giovedì 5 Dicembre 2013 ore 13:56
voto al film:   6,5

E' il classico filmone storico Hollywoodiano. Indubbiamente ben fatto, ma la grandezza di Mann è nei thriller.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia di Bronzo (74 Commenti, 64% gradimento) Gnugni Medaglia di Bronzo Venerdì 26 Luglio 2013 ore 00:13
voto al film:   7

Utente di Base (4 Commenti, 66% gradimento) genjiskhan Venerdì 24 Maggio 2013 ore 18:03
voto al film:   6,5

Medaglia d'Argento (185 Commenti, 67% gradimento) accarin Medaglia d'Argento Martedì 5 Marzo 2013 ore 15:08
voto al film:   7,5

Utente di Base (2 Commenti, 0% gradimento) JohannesBorgen Sabato 5 Maggio 2012 ore 22:28
voto al film:   7

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) martella Martedì 6 Marzo 2012 ore 22:02
voto al film:   7

Utente di Base (6 Commenti, 40% gradimento) nefasto87 Lunedì 27 Febbraio 2012 ore 22:45
voto al film:   7,5

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) droogalex Venerdì 2 Dicembre 2011 ore 18:04
voto al film:   7

News sul film “L'ultimo dei Mohicani”
L'ultimo dei Mohicani Muore Pete Postlethwaite, attore non protagonista di primo piano Muore Pete Postlethwaite, attore non protagonista di primo piano  ( 4 Gennaio 2011)
Ultime Schede
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: Sin City - Una donna per cui uccidere  di F. Miller, R. Rodriguez
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: Take five  di G. Lombardi
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: Tartarughe Ninja  di J. Liebesman
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: La nostra terra  di G. Manfredonia
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: Un ragazzo d'oro  di P. Avati
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: Resta anche domani  di R. Cutler
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: Se chiudo gli occhi non sono più qui  di V. Moroni
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: Si alza il vento  di H. Miyazaki
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: Frances Ha  di N. Baumbach
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: The Giver - Il mondo di Jonas  di P. Noyce
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: Senza nessuna pietà  di M. Alhaique
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: Sex Tape - Finiti in rete  di J. Kasdan
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: Belluscone, una storia siciliana  di F. Maresco
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: Walking on Sunshine  di M. Giwa, D. Pasquini
Recensione L'ultimo dei Mohicani Scheda: Under the skin  di J. Glazer
Nemico Pubblico - Public Enemies
Miami Vice
Collateral
Alì
Insider - Dietro la verità
Heat - La sfida
L'ultimo dei Mohicani
Manhunter - Frammenti di un omicidio
Michael Mann
Il fuoco (proprio) della visione
COMPRA
IL DVD
Compra il Dvd L'ultimo dei Mohicani
Michael Mann  di P. Bocchi
Flash non disponibile
Copyright 2014 ©