Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione:

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
titolo originale
nazione
anno
regia
genere
durata / note n.d. / B/N

Recensione “”

La recensione del film “” non è disponibile.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «



Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Oro (236 Commenti, 60% gradimento) critone Medaglia d'Oro Martedì 3 Giugno 2014 ore 23:59
voto al film:   8,5

La modernità avanza. Il vecchio West scompare. Se "In c'era una volta il West" Sergio Leone preferisce mostrare l'avanzamento della modernità sotto il profilo scenico, inquadrando a più riprese la ferrovia, Peckinpah si concentra sugli effetti dei cambiamenti, delle trasformazioni epocali sui personaggi e sui due protagonisti. Da un lato, il Kid, non in grado di adattarsi al nuovo che si appropinqua. Dall'altro, Pat Garret, divenuto sceriffo ed adattatosi in vecchiaia al nuovo scenario. Quest'ultimo prevarrà, così come i tempi moderni si giustappongono sempre ai tempi antichi. Bellissima la fotografia. Un capitolo a parte meritano la colonna sonora di Bob Dylan, sublime, e la scena di Knocking on Heaven's Door, ancora più sublime. Siamo davanti alla storia del cinema e della musica leggera.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (477 Commenti, 69% gradimento) diego93 Medaglia d'Oro Domenica 25 Maggio 2014 ore 20:35
1
voto al film:   7,5

Nel suo ultimo western, Peckinpah fa dell'instancabile ricerca dello sceriffo Pat Garrett per catturare il giovane Billy Kid una scusa per sancire, dopo l'epico Il Mucchio Selvaggio e il farsesco La ballata di Cable Hogue, il tramonto del genere piu' puro e rappresentativo del cinema americano, in cui i protagonisti, da temerari eroi della Frontiera, diventano mortali perdenti senza onore e senza legge. Un film crepuscolare ed emozionante, capace di mischiare il sangue delle violente sparatorie alle lacrime di scene madri ineguagliabili, tratteggiate dalla sontuosa colonna sonora di Bob Dylan, che include la celebre Knockin on heaven's door.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (11 Commenti, 62% gradimento) Overman1844 Giovedì 20 Febbraio 2014 ore 21:20
voto al film:   8

Malinconico, dagli ambienti al tempo che cambia, dai volti che scompaiono, l'amicizia, il tradimento. un'affresco sublime... Peckinpah
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (29 Commenti, 60% gradimento) Ombra Mercoledì 4 Dicembre 2013 ore 22:38
voto al film:   9,5

Medaglia d'Oro (313 Commenti, 59% gradimento) Pangur Medaglia d'Oro Venerdì 30 Dicembre 2011 ore 19:02
voto al film:   7,5

Medaglia d'Oro (257 Commenti, 45% gradimento) manfool Medaglia d'Oro Venerdì 30 Dicembre 2011 ore 14:07
2 1
voto al film:   7,5

Una leggenda western impreziosita dalle musiche -e dall'interpretazione- di Bob Dylan
Ti è piaciuto il commento?  
News sul film “”
 Retrospettiva su Bob Dylan alo Spazio Oberdan Retrospettiva su Bob Dylan alo Spazio Oberdan  (27 Febbraio 2013)
Ultime Schede
 di C. Cohen
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©