Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Lettere da Iwo Jima

Leggi i commenti 1 COMMENTO Vota il film 13 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Lettere da Iwo Jima
titolo originale Letters from Iwo Jima
nazione U.S.A.
anno 2006
regia Clint Eastwood
genere Guerra
durata 140 min.
cast K. Watanabe (Generale Tadamichi Kuribayashi) • K. Ninomiya (Saigo) • S. Nakamura (Tenente Ito) • T. Ihara (Barone Nishi) • R. Kase (Shimizu) • Y. Matsuzaki (Nozaki) • T. Bando (Capitano Tanida)
sceneggiatura I. YamashitaP. Haggis
fotografia T. Stern
montaggio J. CoxG. Roach
uscita nelle sale 16 Febbraio 2007
media voti redazione
Lettere da Iwo Jima Trama del film
La battaglia di Iwo Jima durante la seconda guerra mondiale tra giapponesi e americani raccontata dal punto di vista dell'esercito nipponico, impegnato nel disperato tentativo di non cadere nelle mani del nemico.

Recensione “Lettere da Iwo Jima”

a cura di Vaniel Maestosi  (voto: 7,5)
Sessantadue anni fa americani e giapponesi si scontrarono nella battaglia di Iwo Jima. Clint Eastwood dopo il primo lato “Flags of our Fathers” propone il nemico, il doppio e l’altra visione. Una stessa drammatica storia per due film strutturalmente uguali ma profondamente diversi.
Flags of our Fathers” è la visione interpretativa di Clint l’americano, “Lettere da Ivo Jima” è l’altra visione, analitica e più profonda. La malinconia, il dolore e l’annientamento della guerra combaciano ma qui Eastwood non giudica ciò che non ha visto o conosciuto, ma si limita ad immaginare e ad analizzare la terribile profondità della guerra, agghiacciante e allo stesso tempo colma di diversità, di emozioni, di caratteri e possibilità narrative.
Ivo Jima è struggente, ogni scena emana quel rispetto orientale che rende le attese e i rumori delle battaglie più meditativi. L’onore è il cardine e la fede dell’esercito giapponese, condannato all’evidente massacro, ma fiero anche nelle sue più intime paure. Ogni protagonista non viene mai stereotipato e diventa quindi capace di sorprendere. La semplicità di Shimizu, l’astuzia di Saigo sono sfumature caratteriali di semplici ragazzi che attendono il nemico e l’orrore che arriverà senza neanche conoscerne le dimensioni.
Spesso il cinema di Clint Eastwood ha goduto della sua durezza e dei volti tesi dei suoi protagonisti, sempre pronti ad esprimere con freddezza il loro spietato giudizio; tralasciando conseguentemente espressività e possibilità narrative (“Mystic River”, “Gli Spietati”, “Un mondo perfetto” e quasi tutte le sue interpretazioni da attore).
In “Lettere da Ivo Jima” la regia medita e affronta le cose senza schiantarle, le osserva intimamente, esce dai soliti parametri e dimostra di voler aprire il suo orizzonte; si commuove a volte e ha il coraggio neorealistico di scegliere il giapponese (sottotitolato) come linguaggio originale del film, finalmente interpreta senza più solo giudicare.
Vedendo questo bellissimo film, candidato all'Oscar, onestamente ci chiediamo perché abbia fatto l’altro così banale.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Utente di Base (10 Commenti, 75% gradimento) Maverick Sabato 11 Marzo 2017 ore 10:40
voto al film:   7

Utente di Base (6 Commenti, 100% gradimento) andre92 Mercoledì 14 Ottobre 2015 ore 19:32
voto al film:   7

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) CitizenKane Domenica 9 Novembre 2014 ore 23:25
voto al film:   7,5

Utente di Base (6 Commenti, 50% gradimento) cris20 Venerdì 20 Luglio 2012 ore 11:33
voto al film:   8

Utente di Base (3 Commenti, 0% gradimento) JohannesBorgen Sabato 5 Maggio 2012 ore 21:47
voto al film:   7,5

Utente di Base (5 Commenti, 25% gradimento) wuwuzela Martedì 13 Marzo 2012 ore 22:36
voto al film:   8,5

Medaglia d'Oro (377 Commenti, 59% gradimento) brata Medaglia d'Oro Sabato 10 Marzo 2012 ore 09:56
voto al film:   8

Bellissimo
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (7 Commenti, 33% gradimento) nefasto87 Lunedì 27 Febbraio 2012 ore 22:10
voto al film:   6,5

Utente di Base (43 Commenti, 63% gradimento) Monta17 Giovedì 5 Gennaio 2012 ore 01:31
voto al film:   7,5

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) droogalex Giovedì 1 Dicembre 2011 ore 15:41
voto al film:   10

News sul film “Lettere da Iwo Jima”
Lettere da Iwo Jima Haggis: Bisogna vivere e morire per il cinema Haggis: "Bisogna vivere e morire per il cinema"  ( 8 Marzo 2008)
Lettere da Iwo Jima Paul Haggis all'Alba International FilmFestival Paul Haggis all'Alba International FilmFestival  ( 4 Febbraio 2008)
Lettere da Iwo Jima Ken Watanabe in Shanghai di Hafstrom Ken Watanabe in "Shanghai" di Hafstrom  ( 4 Febbraio 2008)
Lettere da Iwo Jima Ken Watanabe nel cast di Cirque du Freak Ken Watanabe nel cast di "Cirque du Freak"  (22 Gennaio 2008)
Lettere da Iwo Jima A Tornatore il Nastro d'Argento 2007 A Tornatore il Nastro d'Argento 2007  ( 2 Giugno 2007)
Lettere da Iwo Jima Notte prima degli esami oggi sbanca il Box Office "Notte prima degli esami oggi" sbanca il Box Office  (19 Febbraio 2007)
Lettere da Iwo Jima Letters from Iwo Jima in anteprima a Bologna "Letters from Iwo Jima" in anteprima a Bologna  (13 Febbraio 2007)
Lettere da Iwo Jima Oscar 2007: escluso l'acclamatissimo Volver Oscar 2007: escluso l'acclamatissimo "Volver"  (23 Gennaio 2007)
Lettere da Iwo Jima Golden Globe Awards 2007: vince Babel Golden Globe Awards 2007: vince "Babel"  (16 Gennaio 2007)
Lettere da Iwo Jima Oscar: la favorita è Helen Mirren Oscar: la favorita è Helen Mirren  ( 8 Gennaio 2007)
Lettere da Iwo Jima Letters From Iwo Jima: il trailer "Letters From Iwo Jima": il trailer  (18 Dicembre 2006)
Lettere da Iwo Jima Oscar: comincia la corsa Oscar: comincia la corsa  ( 8 Dicembre 2006)
Lettere da Iwo Jima Anticipata l'uscita di Letters from Iwo Jima Anticipata l'uscita di "Letters from Iwo Jima"  (17 Novembre 2006)
Lettere da Iwo Jima In uscita Flags of our Fathers In uscita "Flags of our Fathers"  ( 7 Novembre 2006)
Lettere da Iwo Jima Flags of our Fathers: la guerra secondo Eastwood "Flags of our Fathers": la guerra secondo Eastwood  (26 Settembre 2006)
Ultime Schede
Recensione Lettere da Iwo Jima Scheda: King Arthur - Il potere della spada  di G. Ritchie
Sully
American Sniper
Jersey Boys
J. Edgar
Hereafter
Invictus
Gran Torino
Changeling
Lettere da Iwo Jima
Flags of our Fathers
Million Dollar Baby
Mystic River
Debito di sangue
Space cowboys
Fino a prova contraria
Mezzanotte nel giardino del bene e del male
Potere assoluto
I ponti di Madison County
Gli spietati
Paul Haggis
La libertà di cambiare, e di perdere la libertà
Clint Eastwood
Migliora come il vino, ma a volte sa di tappo
David di Donatello 2007
Vince Tornatore
Oscar 2007
"The Departed" di Scorsese si aggiudica 4 statuette
Festival di Berlino 2007
Vince il cinese "Tuya's Marriage"
COMPRA
IL DVD
Compra il Dvd Lettere da Iwo Jima
Clint Eastwood  di A. Piccardi
Clint Eastwood  di G. Carluccio
Clint Eastwood  di A. Pezzotta
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©