Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: La ragazza del lago

Leggi i commenti 3 COMMENTI Vota il film 15 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
La ragazza del lago
titolo originale La ragazza del lago
nazione Italia
anno 2007
regia Andrea Molaioli
genere Drammatico
durata 95 min.
cast V. Golino (Chiara) • O. Antonutti (padre Mario) • A. Bonaiuto (moglie Sanzio) • F. Gifuni (Corrado Canali) • T. Servillo (commissario Sanzio) • F. Sciarappa (Ispettore Lorenzo Siboldi) • H. CaldartN. Mascia (Alfredo) • M. Baliani (Davide Nadal) • G. Michelini (Francesca)
sceneggiatura S. Petraglia
musiche T. Teardo
fotografia R. Civita
montaggio G. Franchini
uscita nelle sale 14 Settembre 2007
media voti redazione
La ragazza del lago Trama del film
Sono le otto del mattino quando Marta, che sta tornando a casa dopo aver dormito da una zia, viene fatta salire su un furgone da Mario, ragazzo affetto da ritardo mentale; la scomparsa della bambina porta nel paese il commissario Sanzio, un poliziotto esperto, da poco trasferitosi in quelle zona un po’ sperduta. La bambina sta bene, ma al 'lago del serpente' viene ritrovato il corpo di una giovane ragazza...

Recensione “La ragazza del lago”

a cura di Glauco Almonte  (voto: 7)
C’era attesa per “La ragazza del lago”, presentato alla 64° Biennale nell’ambito della ‘Settimana della Critica’: è di gran lunga il film italiano che ha riscosso più successo, e il pubblico non si è sbagliato.
Sceneggiato da Sandro Petraglia a partire dal romanzo “Lo sguardo di uno sconosciuto” della scrittrice norvegese Karin Fossum, il film, primo lungometraggio di Andrea Molaioli (in passato aiuto regista, tra gli altri, di Nanni Moretti), colpisce per molti aspetti, primo tra tutti il tentativo di sperimentare – viene fatto sia durante le riprese che in fase di montaggio – senza dare troppo nell’occhio (alla Sorrentino, per intenderci), di non seguire meccanicamente gli schemi del thriller/inchiesta ma lasciando lo spettatore assorto nella vicenda.
In una location perfetta (un paesino nei boschi montani del Friuli Venezia Giulia) si muove, da estraneo – lo sconosciuto del titolo del libro – un commissario di polizia: dovrebbe indagare sull’omicidio di una giovane ragazza che tutti in paese conoscevano, si ritrova invece a scavare all’interno di drammi personali e familiari. La ricerca del colpevole passa attraverso la comprensione di questi drammi, dove ogni particolare ha la sua importanza nello scavo psicologico ma non nel delitto. Nei panni del commissario, chiuso e con un presente difficile nei rapporti con la moglie malata e con la figlia adolescente, Toni Servillo è perfetto, capace com’è di costruire un personaggio dotandolo dei soli particolari essenziali; intorno a lui nessuno risalta, quasi a sottolineare la monotonia della vita in un posto simile.
I momenti privati dell’ispettore sono forse i soli nei quali il film stenta un po’, evitando i toni forti ma non distaccandosi dai cliché del rapporto tra un padre assente e una figlia che intanto sta crescendo; sono comunque scene importanti alla luce della piega che prende l’indagine.
Perfette per il film anche le musiche di Teho Teardo, mai prevaricanti, mai fuori luogo: il risultato finale è più che buono, a maggior ragione in un contesto cinematografico che tende esasperatamente alla ripetizione.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Oro (282 Commenti, 80% gradimento) giampaolosy Medaglia d'Oro Martedì 24 Maggio 2016 ore 19:55
voto al film:   6

Un impeccabile Toni Servillo veste i panni dell'intransigente e antipatico commissario che risolve un giallo di provincia. Un vero e proprio sbirro che alterna i momenti pubblici con quelli privati e rappresenta la notizia sicuramente migliore di un film dalla bellissima ambientazione ma dalla trama stentata e dall'andamento eccessivamente lento e a tratti inconcludente. Peccato perché c'erano tutti i presupposti per un twin peaks all'italiana. Florilegio ancorché esagerato di premi.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Argento (172 Commenti, 75% gradimento) Bardamu1991 Medaglia d'Argento Mercoledì 2 Luglio 2014 ore 23:14
voto al film:   6,5

Utente di Base (6 Commenti, 100% gradimento) andre92 Giovedì 8 Maggio 2014 ore 15:40
voto al film:   7,5

Utente di Base (3 Commenti, 0% gradimento) JohannesBorgen Giovedì 23 Maggio 2013 ore 16:11
voto al film:   6,5

Medaglia d'Oro (265 Commenti, 70% gradimento) mimma Medaglia d'Oro Martedì 9 Ottobre 2012 ore 09:48
voto al film:   7

Medaglia d'Oro (321 Commenti, 66% gradimento) AlessioRocco Medaglia d'Oro Lunedì 8 Ottobre 2012 ore 14:22
1
voto al film:   6,5

Ben confezionato (whodunit classico e solido) thriller italiano, e già questa è una novità. Ho apprezzato la fredda fotografia, le musiche (elettronica con toni bassi, d’atmosfera) e il sempre bravo Toni Servillo (a detta di alcuni, monotono) che guida un cast convincente, con tanti attori presi dal teatro. Trama schematica, non particolarmente avvincente, manca un po’ di tensione. Purtroppo i dialoghi a volte cadono nello stereotipo (come il già citato rapporto tra padre e figlia adolescente). Vincitore di dieci David di Donatello, è stato sopravvalutato, ma rimane una buona opera prima.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (7 Commenti, 85% gradimento) angelonero Giovedì 23 Febbraio 2012 ore 22:04
voto al film:   7,5

Medaglia di Bronzo (76 Commenti, 30% gradimento) Pierrot Medaglia di Bronzo Venerdì 27 Gennaio 2012 ore 18:59
voto al film:   7

Utente di Base (2 Commenti, 0% gradimento) Porompompero Sabato 22 Ottobre 2011 ore 13:46
voto al film:   7,5

Medaglia d'Argento (113 Commenti, 59% gradimento) kikujiro Medaglia d'Argento Lunedì 3 Ottobre 2011 ore 07:50
voto al film:   7

News sul film “La ragazza del lago”
La ragazza del lago Molaioli adatta per il cinema Tutto per una ragazza di Hornby Molaioli adatta per il cinema "Tutto per una ragazza" di Hornby  (23 Gennaio 2015)
La ragazza del lago Dal 5 luglio al MIC Toni il Grande, omaggio a Servillo Dal 5 luglio al MIC "Toni il Grande", omaggio a Servillo  ( 1 Luglio 2013)
La ragazza del lago Box Office: Veronesi mantiene la testa, ma gli spettatori sono pochi Box Office: Veronesi mantiene la testa, ma gli spettatori sono pochi  ( 7 Marzo 2011)
La ragazza del lago Presentato Il gioiellino, sei clip e due interviste in anteprima Presentato "Il gioiellino", sei clip e due interviste in anteprima  ( 3 Marzo 2011)
La ragazza del lago Sfogliando un film tra parola e immagine Sfogliando un film tra parola e immagine  (17 Gennaio 2009)
La ragazza del lago Roma, tornano le Notti di Cinema Roma, tornano le Notti di Cinema  (14 Luglio 2008)
La ragazza del lago Festival del cinema di Gallio: opere prime Festival del cinema di Gallio: opere prime  (26 Giugno 2008)
La ragazza del lago 'Romanian Event' a Maremetraggio 2008 'Romanian Event' a Maremetraggio 2008  (24 Giugno 2008)
La ragazza del lago Premio Sergio Amidei, vince Giorgio Diritti Premio Sergio Amidei, vince Giorgio Diritti  (19 Giugno 2008)
La ragazza del lago 'Fantafestival', il cinema è Fantastico 'Fantafestival', il cinema è Fantastico  (10 Giugno 2008)
La ragazza del lago Le Cerase premiano Virzì Le Cerase premiano Virzì  ( 9 Giugno 2008)
La ragazza del lago 'Nastri d'Argento 2008': i vincitori 'Nastri d'Argento 2008': i vincitori  ( 5 Giugno 2008)
La ragazza del lago 'Shanghai Filmfestival': Focus Italy 'Shanghai Filmfestival': Focus Italy  (28 Maggio 2008)
La ragazza del lago 'CliCiak': il cinema italiano in mostra 'CliCiak': il cinema italiano in mostra  (13 Maggio 2008)
La ragazza del lago Nastri d'Argento 2008: i favoriti Nastri d'Argento 2008: i favoriti  (10 Maggio 2008)
La ragazza del lago Tutti i vincitori del David di Donatello Tutti i vincitori del David di Donatello  (21 Aprile 2008)
La ragazza del lago Premio 'Francesco Pasinetti': i vincitori Premio 'Francesco Pasinetti': i vincitori  ( 4 Aprile 2008)
La ragazza del lago IOMA 2008: le nomination IOMA 2008: le nomination  (31 Marzo 2008)
La ragazza del lago David 2008, le nomination David 2008, le nomination  (20 Marzo 2008)
La ragazza del lago Sette italiani al 'Palm Springs Festival' Sette italiani al 'Palm Springs Festival'  ( 4 Gennaio 2008)
La ragazza del lago Foggia, 'Festival del Cinema Indipendente 2007' Foggia, 'Festival del Cinema Indipendente 2007'  ( 8 Novembre 2007)
La ragazza del lago Sabina Guzzanti e Molaioli a Palombara Sabina Sabina Guzzanti e Molaioli a Palombara Sabina  ( 3 Ottobre 2007)
La ragazza del lago Incassi: La ragazza del lago fa bene al mercato Incassi: "La ragazza del lago" fa bene al mercato  (27 Settembre 2007)
La ragazza del lago La sconosciuta di Tornatore candidato agli Oscar "La sconosciuta" di Tornatore candidato agli Oscar  (26 Settembre 2007)
La ragazza del lago La ragazza del lago: segreti e verità nascoste "La ragazza del lago": segreti e verità nascoste  (12 Settembre 2007)
La ragazza del lago Da Venezia a Roma: una settimana di grandi film Da Venezia a Roma: una settimana di grandi film  (10 Settembre 2007)
La ragazza del lago Alla Mostra doppio Valzer per la Solarino Alla Mostra doppio "Valzer" per la Solarino  ( 4 Settembre 2007)
La ragazza del lago Venezia tra importanti forfait e 'pesanti' arrivi Venezia tra importanti forfait e 'pesanti' arrivi  ( 1 Settembre 2007)
La ragazza del lago Wilma Labate, primo ciak a Roma con la Solarino Wilma Labate, primo ciak a Roma con la Solarino  ( 8 Maggio 2007)
Ultime Schede
Slam - Tutto per una ragazza
Il gioiellino
La ragazza del lago
David di Donatello 2008
"La ragazza del lago" è il grande vincitore
Festival di Venezia 2007
64esima edizione
COMPRA
IL DVD
Compra il Dvd La ragazza del lago
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©