Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival Civita Cinema

Recensione: Iszka utazása (Iska's Journey)

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Iszka utazása (Iska's Journey)
titolo originale Iszka utazása (Iska's Journey)
nazione Ungheria
anno 2007
regia Csaba Bollók
genere Drammatico
durata 92 min.
cast M. VargaM. RusacheM. BodochiD. Tudor. Csere
uscita prevista

 non ancora disponibile 
media voti redazione
Iszka utazása (Iska's Journey) Trama del film
Terzo lungometraggio del cineasta dopo "North by North" (1998) e "Miraq" (2006), il film è nato dall’incontro avvenuto cinque anni fa con Mária Varga, una bambina della strada di una città di minatori dei Carpazi meridionali. Oggi ha 14 anni e interpreta il ruolo principale in Iska's Journey. La sua storia ha ispirato la sceneggiatura scritta dal regista.
Nel film Iska ha dodici anni. Abbandonata in un orfanotrofio e interrogata per sapere se i suoi genitori la picchiano, lei risponde: "non mi picchiano tutti i giorni". Intraprenderà in seguito un viaggio iniziatico verso il Mar Nero, dove diventerà vittima dei trafficanti di esseri umani, incrociando sulla sua strada altri bambini abbandonati a se stessi ma decisi a scappare al loro destino crudele.
Commenti del pubblico







Ultimi commenti e voti
Il film non è stato ancora commentato.
Ultime Schede
Iszka utazása (Iska's Journey)
Flash non disponibile
Copyright 2018 ©