Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Dvd Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Quando tutto cambia

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Quando tutto cambia
titolo originale Then she found me
nazione U.S.A.
anno 2007
regia Helen Hunt
genere Drammatico
durata 100 min.
distribuzione Medusa Film
cast H. Hunt (April Epner) • C. Firth (Frank) • B. Midler (Bernice Graves) • M. Broderick (Ben) • L. Cohen (Trudy) • B. Shenkman (Freddy)
sceneggiatura H. HuntA. ArlenV. Levin
musiche D. Mansfield
fotografia P. Donahue
montaggio P. Wise
uscita nelle sale 6 Giugno 2008
media voti redazione
Quando tutto cambia Trama del film
April Epner è un'insegnante di Philadelphia che conduce una vita tranquilla almeno fino a quando alcuni eventi non sconvolgeranno drasticamente la sua vita: la morte della madre adottiva e l'abbandono da parte del marito la porteranno ad attraversare un periodo particolarmente impegnativo. In pieno caos psicologico April dovrà inoltre confrontarsui con l'apparizione della madre naturale, conduttrice di un celebre talk-show e in cerca di riscatto per averla abbandonata...

Recensione “Quando tutto cambia”

a cura di Glauco Almonte  (voto: 5)
Prima regia, ma soprattutto primo impegno a 360° per Helen Hunt. Partendo dall’ennesimo bestseller che sembra scritto proprio per il cinema, “Then she found me” di Elinor Lipman, la Hunt co-produce, co-sceneggia, dirige e interpreta questo film, tradotto in italiano “Quando tutto cambia” (in originale il titolo è lo stesso del libro).
Non si può non apprezzare il gran lavoro fatto, e allo stesso tempo chiedersi se non sia troppo: come attrice si conferma sui suoi standard, la sorpresa è che riesce a dare al film un discreto ritmo. La regia però gioca quasi esclusivamente – almeno nella seconda parte – su piani ravvicinati, al massimo mezze figure, portando lo spettatore ad un coinvolgimento emotivo ma ad una distanza siderale sia da quella che è in realtà la storia, sia, soprattutto, dalle sue riflessioni autonome, dai suoi sentimenti, potenzialmente diversi da quelli della Hunt. Questo ad essere severi si chiama giocare sporco, ad essere comprensivi inesperienza: è la strada più facile per chi non ha ancora padronanza dei mezzi tecnici.
Quello che lascia maggiormente perplessi è la storia: tutto il baraccone è costruito su una traccia debolissima, che doveva essere resa più interessante in fase di sceneggiatura, o meglio ancora scartata, cambiando soggetto. A metà strada tra commedia e dramma, “Quando tutto cambia” non riesce a convincere sotto nessun aspetto: il personaggio comico – la madre naturale di April, interpretata da Bette Milder – è spesso fuori dalle righe, e il rapporto con la figlia è ripetitivo; i momenti drammatici durano troppo poco, scegliendo la Hunt di consumare il tutto con un cambiamento di espressione nel volto dei suoi personaggi, prima che la storia vada avanti e torni ad incanalarsi sui binari del prevedibile happy end.
Tralasciando il vezzo della Hunt che si dà 39 anni, è apprezzabile l’impegno di Colin Firth nell’unico ruolo con un minimo di sfumature (ma proprio un minimo), che risalta anche per contrasto nei confronti di un Matthew Broderick decisamente giù di tono.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Il film non è stato ancora commentato.
News sul film “Quando tutto cambia”
Quando tutto cambia Sex & The Box: Indiana Jones al 2° posto Sex & The Box: Indiana Jones al 2° posto  ( 9 Giugno 2008)
Quando tutto cambia Quanto tutto cambia, niente di nuovo Quanto tutto cambia, niente di nuovo  ( 7 Maggio 2008)
Ultime Schede
Recensione Quando tutto cambia Scheda: L'amore bugiardo - Gone Girl  di D. Fincher
Recensione Quando tutto cambia Scheda: Ogni maledetto Natale  di G. Ciarrapico, M. Torre, L. Vendruscolo
Recensione Quando tutto cambia Scheda: I pinguini di Madagascar  di E. Darnell, S. J. Smith
Recensione Quando tutto cambia Scheda: Trash  di S. Daldry
Recensione Quando tutto cambia Scheda: Mio papà  di G. Base
Recensione Quando tutto cambia Scheda: Viviane  di R. Elkabetz, S. Elkabetz
Recensione Quando tutto cambia Scheda: Diplomacy - Una notte per salvare Parigi  di V. Schlöndorff
Recensione Quando tutto cambia Scheda: Hunger Games - Il canto della rivolta - Parte I  di F. Lawrence
Recensione Quando tutto cambia Scheda: I toni dell'amore  di I. Sachs
Recensione Quando tutto cambia Scheda: Lo Sciacallo  di D. Gilroy
Recensione Quando tutto cambia Scheda: Frank  di L. Abrahamson
Recensione Quando tutto cambia Scheda: Words and Pictures  di F. Schepisi
Recensione Quando tutto cambia Scheda: La foresta di ghiaccio  di C. Noce
Recensione Quando tutto cambia Scheda: Tre tocchi  di M. Risi
Recensione Quando tutto cambia Scheda: Interstellar  di C. Nolan
Quando tutto cambia
COMPRA
IL DVD
Compra il Dvd Quando tutto cambia
Flash non disponibile
Copyright 2014 ©