Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival Civita Cinema

Recensione:

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
titolo originale
nazione
anno
regia
genere
durata / note n.d. / B/N

Recensione “”

La recensione del film “” non è disponibile.
Commenti del pubblico



Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Oro (246 Commenti, 80% gradimento) giampaolosy Medaglia d'Oro Lunedì 2 Maggio 2016 ore 00:43
1
voto al film:   8

21.857 colpi di pistola risuonano in una delle tante notti dell'umanità, svelando l'ennesimo eccidio della 2ª guerra mondiale, perpetrato in nome di una real politik destinata in breve tempo a sgretolarsi di fronte all'acuirsi dei deliri imperialisti del Reich. Sullo sfondo il patto Molotov-Ribbentrop che sancisce di fatto la fine della Polonia come Stato sovrano e l'inizio di una prigionia che non finisce nel '45. Ma se la Storia è stata giustamente riscritta, non certo da questo film, dopo il '90; la verità necessaria, la dignità ai morti e ai vivi che hanno inutilmente atteso il ritorno dei propri cari per anni, di menzogne e falsità, vengono restituite grazie al cinema e a questo necessario documento. Caratterizzato da una fotografia raggelante e più cupa di un b/n il film di Wajda cresce per tragicità e drammaticità esponenzialmente con il passare dei minuti. Dall'orrore della guerra all'orrore del "popolo" prigioniero si arriva alla scena finale già sufficientemente provati...
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (264 Commenti, 70% gradimento) mimma Medaglia d'Oro Martedì 19 Maggio 2015 ore 14:02
1
voto al film:   8

Il film fa luce su un evento cupo dell’ultima guerra mondiale, su un eccidio la cui paternità a lungo è stata attribuita alle forze naziste dalla propaganda sovietica.
Nel 1940 l’esercito della Polonia fu catturato e rimase prigioniero dell’Armata Rossa che lo avviò ad uno sistematico sterminio in fosse comuni .Per accollare la colpa ai nazisti le uccisioni furono eseguite una ad una con un colpo alla nuca, come era in uso fra i tedeschi, attorno alla foresta di Katyń .ll film fa rivivere con lucidità e rigore l’atroce esecuzione, la carneficina che cancellò nel giro di pochissimo tempo gran parte della popolazione polacca.Ma evidenzia anche la dignità delle vittime e soprattutto la tenacia e la speranza incrollabile delle donne che le attendevano. La verità fu rivelata solo nel 1989, quando vennero resi di pubblico dominio i documenti segreti dell’epoca.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia di Bronzo (61 Commenti, 63% gradimento) edanbra Medaglia di Bronzo Domenica 8 Giugno 2014 ore 19:17
1
voto al film:   7

Grazie a questo bellissimo film, ho conosciuto la storia del Massacro di Katyń ad opera dell'armata russa...da vedere.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (40 Commenti, 27% gradimento) andrea_cavax Venerdì 30 Dicembre 2011 ore 12:54
1 1
voto al film:   7,5

Questo film non ha nè commenti nè voti.. Vi consiglio di guardarlo il prima possibile, merita veramente.
Ti è piaciuto il commento?  
News sul film “”
 Finalmente esce a Milano Katyn di Wajda Finalmente esce a Milano "Katyn" di Wajda  ( 2 Aprile 2009)
Ultime Schede
Flash non disponibile
Copyright 2018 ©