Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Plastic City

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Plastic City
titolo originale Dangkou
nazione Cina / Hong Kong / Brasile / Giappone
anno 2008
regia Yu Likwai
genere Drammatico
durata 118 min.
cast J. Odagiri (Kirin) • A. Wong (Yuda) • Y. Huang (Ocho) • T. Muller (Rita) • J. Chen (Sig. Taiwan) • P. Haagensen (Tetsuo) • A. Petrin (Coelho)
sceneggiatura Y. LikwaiF. Bonassi
musiche F. CoronaY. Hanno
fotografia L. Yiu-Fai
montaggio W. LiA. Finotti
uscita prevista

 non ancora disponibile 
media voti redazione
Plastic City Trama del film
Kirin è un giovane gangster, che con il padre adottivo Yuda gestisce un vero e proprio impero del mercato nero di un quartire di San Paolo abitato in prevalenza da emigrati cinesi e giapponesi. Proprio mentre Kirin inaugura il quinto centro commerciale di loro proprietà, a pochi isolati il coetaneo Tetsuo capeggia una protesta contro la mafia cinese. Quando i due s'incontrano, invece di scontrarsi danno il via a un complesso rapporto di amicizia/inimicizia. Una notte, mentre Kirin sta facendo visita alla fidanzata Rita, Yuda viene arrestato dalla polizia con l'accusa di corruzione. Kirin dovrà lottare contro la polizia che vuole smantellare il loro impero e contro bande rivali che vogliono approfittare dell'incarcerazione di Yuda. Lo farà da solo, almeno fino a quando Tetsuo non decide di aiutarlo.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Il film non è stato ancora commentato.
Ultime Schede
Recensione Plastic City Scheda: King Arthur - Il potere della spada  di G. Ritchie
Plastic City
Festival di Venezia 2008
Il 65° Leone d'Oro va a "The Wrestler" di Darren Aronofsky
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©