Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

News: Testa a testa fra Giordana e Ozpetek ai Nastri d’Argento 2012

              ore 
Testa a testa fra Giordana e Ozpetek ai Nastri d'Argento 2012 Testa a testa fra Giordana e Ozpetek ai Nastri d'Argento 2012
Giovedì 7 Giugno 2012
Testa a testa tra Magnifica presenza di Ferzan Ozpetek e Romanzo di una strage di Marco Tullio Giordana – con 9 candidature - ai Nastri d’Argento 2012. Li inseguono Diaz di Daniele Vicari (7), This must be the place di Paolo Sorrentino (5) Terraferma di Emanuele Crialese (5) che così completano la cinquina degli autori tra i quali sarà assegnato - il 30 Giugno prossimo, al Teatro Antico di Taormina - il premio per il “Regista del miglior film dell’anno”.
A decidere i vincitori sarà il voto dei giornalisti cinematografici iscritti al SNGCI che organizzano la 66.ma edizione dei Nastri.
Tra i più candidati dell’anno, in vista della serata finale a Taormina, anche Scialla! di Francesco Bruni, vincitore di Controcampo italiano alla Mostra del Cinema di Venezia e A.C.A.B. di Stefano Sollima (5 nomination ciascuno, entrambi molto segnalati tra le migliori opere prime 2011-2012) e, ancora, Posti in piedi in Paradiso di Carlo Verdone, in corsa per la “migliore commedia” e L’industriale, presentato all’ultimo Festival di Roma con la regia di Giuliano Montaldo
Ricca la selezione delle opere prime: accanto a Scialla! e A.C.A.B. , Sette opere di misericordia di Gianluca e Massimiliano De Serio, La-bàs. Educazione criminale di Guido Lombardi (Premio De Laurentiis-Opera prima a Venezia) e Io sono Li di Andrea Segre, recentemente premiato ai David di Donatello.
Grandi e piccoli in competizione nella “cinquina” dei produttori, categoria in cui, accanto a Cattleya con Rai Cinema (Romanzo di una strage) e alla Fandango di Domenico Procacci (Diaz) sono candidati Nicola Giuliano e Francesca Cima (Indigo Film), Andrea Occhipinti (Lucky Red) e Medusa, produttori di This must be the place. Eskimo Film , Figli del Bronx e Minerva Pictures sono in gara per la produzione di La-bàs Educazione criminale. L’inedita coppia al femminile Elda Ferri- Milena Canonero è candidata, infine, per Un giorno questo dolore ti sarà utile.
Attrici e attori: Carolina Crescentini, Donatella Finocchiaro, Claudia Gerini, Valeria Golino, Micaela Ramazzotti per le protagoniste. Fabrizio Bentivoglio, Pierfrancesco Favino, Elio Germano, Roberto Herlitzka e Vinicio Marchioni sono, invece, i cinque candidati protagonisti.
Nella “cinquina” delle non protagoniste: Barbora Bobulova, Michela Cescon, Alessandra Mastronardi, Paola Minaccioni e Elisa Di Eusanio. Attori non protagonisti: Giuseppe Fiorello, Marco Giallini, Fabrizio Gifuni, Michele Riondino e Riccardo Scamarcio.
Come di consueto, dai giornalisti cinematografici attenzione al grande cinema che ha regalato quest’anno al prestigio italiano una performance straordinaria al Festival di Berlino: Cesare deve morire di Paolo e Vittorio Taviani è il film “Nastro dell’anno” 2012. Il SNGCI ha assegnato anche un premio al cast di “Cesare deve morire”. In via del tutto eccezionale e per la prima volta da quando il film dei Taviani ha iniziato a Berlino la sua corsa tra i premi più importanti del mondo, saranno presenti lunedì prossimo a Villa Medici anche i protagonisti del film che ha conquistato l’Orso d’oro e per i giornalisti cinematografici il “Nastro dell’anno 2012”. Un meritato riconoscimento collettivo va anche al cast - Giovanni ARCURI   (Giulio Cesare); Salvatore STRIANO  (Bruto) ; Cosimo REGA (Cassio) ; Maurilio GIAFFREDA (Ottaviano); Francesco CARUSONE (Indovino); Fabio RIZZUTO (Stratone) , con la guardia penitenziaria Delli Carpini  nel ruolo di se stessa nel film - che accompagna Paolo e Vittorio Taviani, la produttrice del film, Grazia Volpi, il montatore Roberto Perpignani e Fabio Cavalli, responsabile del laboratorio teatrale.
Attenzione anche al cinema indipendente di qualità, alla produzione d’autore e ancora una volta alla commedia con una “cinquina” che affianca ad alcuni titoli che hanno conquistato il pubblico, commedie interessanti ma decisamente più “di nicchia”: in ordine alfabetico, Ciliegine di Laura Morante, Immaturi,il viaggio di Paolo Genovese, I più grandi di tutti di Carlo Virzì, La Kryptonite nella borsa di Ivan Cotroneo, Posti in piedi in Paradiso di Carlo Verdone.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «



Ultimi commenti e voti
La news non è stata ancora commentata.
Ultime news
Cantierememoria a Milano
Altre News
 » Martedì 20 Dicembre
Pinocchio a Cinecittà fino all'8 gennaio
 » Venerdì 16 Dicembre
Storie d'artisti al MIC
On line il bando del Premio Solinas 2017
 » Giovedì 15 Dicembre
Primo ciak per "Moglie e marito"
"Quo vado?" Biglietto d'oro 2015-2016
 » Mercoledì 14 Dicembre
Attività di dicembre di Fondazione Cinema per Roma
Retrospettiva Matarazzo alla Casa del Cinema
Festival dei Popoli: Premio del pubblico a "Un altro me"
Presentazione dvd collana "I tesori del MIC"
Archivio News
 2017    Gen  
 2016    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2015    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2014    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2013    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2012    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2011    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2010    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2009    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2008    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2007    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2006    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2005    Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
cerca un argomento
cerca un film
cerca una star
scegli il periodo
 » Le news più viste
Film al Cinema: Silence
Film al Cinema: Rogue One: A Star Wars Story
Film al Cinema: Florence
Film al Cinema: Allied - Un'ombra nascosta
Film al Cinema: Arrival
Film al Cinema: Il cliente
Film al Cinema: 3 Generations - Una famiglia quasi perfetta
Film al Cinema: Dopo l'amore
Film al Cinema: Il GGG - Il Grande Gigante Gentile
Film al Cinema: Il medico di campagna
Film al Cinema: L'ora legale
Film al Cinema: Le stagioni di Louise
Film al Cinema: Lion - La strada verso casa
Film al Cinema: Nebbia in agosto
Film al Cinema: Oceania
Film al Cinema: Passengers
Film al Cinema: Paterson
Film al Cinema: Qua la zampa!
Film al Cinema: Sing
Film al Cinema: The Founder
Film al Cinema: Assassin's Creed
Film al Cinema: Collateral Beauty
Film al Cinema: xXx: il ritorno di Xander Cage
Film al Cinema: Mister Felicità


1 
Captain America: Civil War
€ 2.300.359
€ 9.455.913 in 2 sett.
2 
Money Monster
€ 1.075.204
€ 1.075.204 in 4 gg.
3 
The Boy
€ 1.049.432
€ 1.049.432 in 4 gg.
4 
Tini - La nuova vita di Violetta
€ 809.429
€ 809.429 in 4 gg.
5 
Il regno di Wuba
€ 369.948
€ 369.948 in 4 gg.
6 
Robinson Crusoe
€ 311.397
€ 710.047 in 2 sett.
7 
Il libro della giungla
€ 235.725
€ 10.173.781 in 5 sett.
8 
The Dressmaker - Il diavolo è tornato
€ 200.019
€ 1.608.945 in 3 sett.
9 
Un poliziotto ancora in prova
€ 123.375
€ 123.375 in 4 gg.
10 
Al di là delle montagne
€ 110.631
€ 240.933 in 2 sett.
Quale film rappresenta meglio l'annata cinematografica 2015?
1.  American Sniper
2.  Birdman
3.  Cinquanta sfumature di grigio
4.  Vizio di forma
5.  Mia madre
6.  Mad Max: Fury Road
7.  Il racconto dei racconti
8.  Non essere cattivo
9.  Inside Out
10.  Sicario
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©