Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival Civita Cinema

Speciale:

Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
E' "L'uomo che verrà" il miglior film italiano del 2010 per i lettori di CdS
Il primo sondaggio tra i lettori di Cinema del Silenzio sui migliori film del 2010 si è concluso con un verdetto a suo modo prevedibile: il miglior film italiano con il 35% delle preferenze è stato “L'uomo che verrà”, giudizio sancito anche dai molti premi vinti tra cui il David di Donatello. Il film di Giorgio Diritti è, come media voto nella nostra rivista, secondo soltanto a “Le quattro volte”, ma l'opera prima di Frammartino è stata penalizzata dalla ridotta distribuzione che ha fatto sì che molti dei votanti non la conoscessero, scegliendolo solo nell'8% dei casi. Alle spalle del vincitore si piazza a sorpresa “Draquila - L'Italia che trema”: il documentario di Sabina Guzzanti arriva al 14% grazie al tema e allo spirito più che alle qualità cinematografiche; sul podio con l'11% dei voti il film più apprezzato al recente Festival di Roma, “Una vita tranquilla”.
Risultato onorevole per i film di Salvatores, Verdone e Avati, la cui maestria fa pendere dalla loro parte un quinto dei voti totali. Tra gli outsider il migliore è “La bocca del lupo” con il 7%, mentre “18 anni dopo” e “20 sigarette” chiudono la classifica dei 10 migliori film italiani dell'anno.





Flash non disponibile
Copyright 2018 ©