Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Speciale:

Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
A ottobre in sala "Parking Lot", primo film italiano girato tutto in 3D
Presentato in anteprima mondiale a Taormina, arriva a Ottobre in sala il primo film italiano interamente girato in 3D. “Parking Lot” di Francesco Gasperoni (“Smile”) si avvale di un sistema di ripresa stereoscopica ideato dallo stesso regista, il 3Demon. “Il prototipo l'ho assemblato con le costruzioni di Lego Technic” - spiega il regista-produttore – “poi in un negozio di elettrodomestici ho preso due webcam, e con l'aiuto di Pietro Danieli, un amico tecnico manutentore di un albergo, l'ho realizzato concretamente”.
Gasperoni tiene a precisare che il nuovo sistema “garantisce praticamente gli stessi risultati di impianti 3D molto più costosi e sofisticati”. “Parking Lot” è costato, infatti, meno di mezzo milione di euro. La storia racconta l’incubo di Lorna che, svenuta nel parcheggio di un centro commerciale, al risveglio scopre di essere chiusa dentro e oggetto di una caccia all’uomo da parte di un misterioso persecutore.



Flash non disponibile
Copyright 2017 ©