Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

David Cronenberg - Il Demone sotto la pelle

Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
a cura di Andrea Olivieri
Vincere a Toronto, sostengono in molti, può aprire le porte alla vittoria dell'Oscar. Così il canadese David Cronenberg, ottenendo il People's Choice Award con "Eastern Promises" (La promessa dell’assassino), si mette in corsa per la futura notte degli Academy Awards. Ancora una volta insieme a Viggo Mortensen, già diretto in "A history of violence", il regista di "Spider" e "La mosca" racconta le vicissitudini di un'ostetrica londinese che rimane invischiata nel giro della mafia russa.
'Poesia decadente' e teatralità, rituali occulti e ritmi incendiari. Pulsione e riflessione. Le storie declamate dal baritono inquietante di Cronenberg sono un pugno in faccia ai valori precostituiti, quell'urlo epico e 'martellante' sulla nostra imminente auto-distruzione, metamorfosi della visione (processo estremo), condizione artistica consumata sulla parete leggendaria della geniale coerenza espressiva: adesso le conseguenze del gioco (sistemi tattili, visivi e sensoriali) possono avere ripercussioni anche sulla vita reale.
'L’immagine in movimento': fascinazione tra l'organico e l'elettronico, in una cornice tecnicistica. Per condurci dalla materia allo spirito. Luce nella casa di quest'ultima, e penombra, appena squarciata dal gioco nervoso delle dita sulle tendine di plastica (instabili): meditazione sulla relatività delle apparenze; il dubbio davanti alla verità dei 'viaggi segreti' come passaggio evoluzionistico. Suoni, molteplici, lavorati, misteriosamente remoti; film fantastico o d'orrore, ma un cinema che si organizza su due poli egualmente fertili per la nostra immaginazione: l'umorismo, addirittura. E, naturalmente, l'inquietudine: "Una volta ho sognato che stavo guardando un film, e il film provocava in me un invecchiamento rapido. Lo stesso film mi stava contagiando, mi stava trasmettendo una malattia che provocava l'invecchiamento; lo schermo diventava uno specchio in cui io mi vedevo invecchiare. Mi sono svegliato in preda al terrore. Ecco di cosa sto realmente parlando, è qualcosa di più di un qualsiasi piccolo virus".
Fragilità, la debolezza in energia di sopravvivenza, la consapevolezza in determinazione: cinema filosofico e crepuscolare, filtra il materiale fantastico attraverso le più diverse ossessioni umane. Un cinema in 'prima persona'; viaggiare 'oltre le apparenze': la fantasia dello spettatore fino al prolungamento del 'non detto'. Ed il contatto con la carne. L’antico simulacro 'degenerativo' nei confronti della modernità tecnologica ("eXistenZ"). 'Avventura fantastica' che intuiamo mortale. Perchè, 'il doppio è ancora una coppia': una coppia perché impossibile è separarsi da quelle 'antitesi inquietanti', indissociabile ed eternamente indefinite, che ognuno porta in sé stesso ("Inseparabili"). Tema fondamentale della quasi totalità dei film di Cronenberg è l'ossessione per la 'mutazione del corpo', in un rinvio di specchi fra realtà e fantasia. Immagini quotidiane, naturali, falsamente idilliache; ma che nascono dal desiderio (pittore della materia): il piacere, gratuito, del gioco dell’esistenza. L'inventario di una poetica: il corpo umano virtuale ("Videodrome") la sensualità delle 'ferite mortificate' ("Crash"), 'verso il film', nel tentativo di comprendere; e verso noi stessi. Per sciogliere quelle indefinibili 'identità emozionate' rimesse in questione.
David Cronenberg
 » DAVID CRONENBERG
 » FOCUS
 » FILM E RECENSIONI
 » HOME VIDEO
Cosmopolis | David Cronenberg
Cosmopolis | David Cronenberg
A Dangerous Method | David Cronenberg
A Dangerous Method | David Cronenberg
La promessa dell'assassino  | David Cronenberg
A history of violence | David Cronenberg
Spider | David Cronenberg
eXistenZ | David Cronenberg
Crash | David Cronenberg
Il pasto nudo | David Cronenberg
Inseparabili | David Cronenberg
La mosca | David Cronenberg
Scanners | David Cronenberg
Brood - La covata malefica | David Cronenberg
 » INTERVISTE
David Cronenberg | David Cronenberg
David Cronenberg | David Cronenberg
 » LIBRI
Videocronenberg. Infezioni virali postmoderne | David Cronenberg
Lo strano caso del dr. David e di mr. Cronenberg | David Cronenberg
David Cronenberg | David Cronenberg
Carpenter Romero Cronenberg. Discorso sulla cosa | David Cronenberg
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©