Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Utente: ales891

Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Nickname
ales891
Medaglia di bronzo
Sesso




Scopri tutti i voti di ales891
Tutti i Commenti e i Voti di ales891
pag.  1  2  3   PIÙ VECCHI
Film: La battaglia di Hacksaw Rid... 6 Febbraio ore 08:16
1
voto al film:   6,5

Un film d' impronta Gibson, non travolge con immagini artisticamente rilevanti ma lascia coinvolge lo spettatore di sensazioni vere ed intense. Visione più che meritevole! (7--)
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Arrival 28 Gennaio ore 08:37
1 2
voto al film:   7

Villeneuve si inventa il suo personalissimo fantascientifico ed anche qui non perde il suo stile e la sua intensità . La pellicola ha una sceneggiatura che non sorprende ma l'atmosfera cattura e tiene lo spettatore fermo in un limbo di sogno-realtà come solo pochi sanno fare.
In fine lascia la sensazione di aver mancato l'ultimo colpo anche se il messaggio viene veicolato con buona maestria.
Resta solo che godersi l'esperienza.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Sully 16 Dicembre ore 20:13
1 1
voto al film:   6,5

Bravo il regista e ottima la sceneggiatura, buon ritmo e tempi geniali, per una storia che potrebbe essere semplice e scontata in special modo per il messaggio che ci si aspetta che trasmetta, invece risulta molto piacevole dall'inizio alla fine. 6,75
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Snowden 27 Novembre ore 20:22
voto al film:   7,5

un bel film ed un' importante documento, non resta altro che vedere anche il pluri premiato "citizenfour" di qualche anno fa e così informarsi su quel di più che non appare in questo film e coinvolge tutti i paesi più da vicino.. (aprire gli occhi è un obbligo morale oltre ad essere un fatto naturale) per la denuncia il voto è 10
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Lui è tornato 31 Ottobre ore 15:29
1
voto al film:   7

un film dai tanti contenuti e che porta con sé molteplici spunti di riflessione: io voglio dedicarlo a chi ha ancora la convinzione che quelle parole e quelle idee avessero interlocutori precisi; invece che parlare profondamente ad ognuno di noi (prenderne coscienza è l'unico modo di affrontare la storia..).
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Lo chiamavano Jeeg Robot 1 Marzo ore 20:16
1
voto al film:   6

Un plauso alla convincente recitazione, sceneggiatura e regia non ci trasferiscono certo un senso di compiuto, ma per la buona prova degli attori e per l'ottima ambientazione il film merita la visione.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Perfetti sconosciuti 23 Febbraio ore 20:45
6 2
voto al film:   7,5

Una commedia brillante, divertente dalla comicità intelligente ma soprattutto dotata di un'equilibrio straordinario, un'insieme deciso che non si concede spazio a ripensamenti. Un particolare elogio alla sceneggiatura che affronta le varie tematiche in modo eccellente senza mai scendere nell'ovvio o nel già visto. notevole!
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Mr. Nobody 30 Novembre ore 19:38
voto al film:   7,5

Van Dormael sorprendere non solo per la regia ma è anche uno straordinario sceneggiatore. Un turbinio di idee ed immagini che al fine prendono corpo e ragione.. consigliato!
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Dio esiste e vive a Bruxell... 30 Novembre ore 19:24
1
voto al film:   6,5

Un'idea originale e girato con maestria, ma la sceneggiatura non permette al film di intrattenere quanto meriterebbe.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Ex Machina 5 Agosto ore 22:51
1 4
voto al film:   6,5

Un film non certo nuovo per tematiche, ambientazione e regia. All'inizio rimane incerto senza mai decollare, poi si trasforma in un piatto freddo senza carattere. Di certo non adatto ad illuminare una serata calda d'estate al cinema.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Forza Maggiore 8 Giugno ore 09:02
1 1
voto al film:   7,5

Un film ben rappresentato con una dinamica riconducibile ad un'equilibrio tipicamente scandinavo. La forza espressiva è sottile quanto complessa e spesso ricorda la morbidezza narrativa del grande maestro svedese I. Bergman. Qui ci si avvicina in punta di piedi alle piccole o grandi fobie che ognuno di noi cela in fondo all'animo, in una degna rappresentazione delle diverse contrapposizioni fra paradigmi maschili e femminili.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Youth - La giovinezza 24 Maggio ore 09:57
5 2
voto al film:   8

Ancora una volta Sorrentino ci ha catturato e portato nella sua dimensione, quella del cinema che lancia messaggi di una genuinità ed una poetica che non si riescono a dimenticare. Qui abbiamo un altro insieme di realtà intima e privata che tutti possiamo condividere in modo delicato e straordinario tanto affascinante da scaldarci buoni sentimenti, tanto da darci il modo di riflettere sulla vita, sulla sua “crudele realtà”, ma ancora una volta di più, la sua Grande e magnifica Bellezza. Consigliatissimo! (consiglio che estendo anche alla redazione in modo che si faccia giustizia a quel 5,5 che fa quanto meno sorridere)
Ti è piaciuto il commento?  
Film: La famiglia Bélier 8 Aprile ore 19:41
3 1
voto al film:   7,5

Pochi film danno un senso di piena realizzazione, per le commedie poi è ancora più raro, qui si raggiunge lo scopo; se così si può dire per una finalità puramente artistica. Tutto è sospinto da un' ottima realizzazione, regia, sceneggiatura, fotografia, musica, recitazione, montaggio. Che dire:
Ne consiglio "candidamente" la visione
Ti è piaciuto il commento?  
Film: 12 anni schiavo 22 Marzo ore 07:45
5
voto al film:   6,5

Una storia vera che rappresenta una fase storica che dovrebbe far pensare profondamente a quale livello di arroganza culturale e crudeltà permeava la società occidentale, e che non ha certo avuto fine con l'abolizione della schiavitù negli States. Dal punto di vista strettamente cinematografico niente che possa giustificare il clamore e gli oscar ricevuti.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Boyhood 1 Febbraio ore 10:23
2 1
voto al film:   6,5

Un esperimento originale che togliere al cinema una delle sue caratteristiche teatrali, ovvero quello di elaborare gli anni ed il tempo sui personaggi in modo personale. Questo Lungometraggio fa intendere molto bene che le caratteristiche che rendono speciali il cinema restano quelle artistiche e difficilmente possono essere sostituite da una realtà che mantiene connotazioni proprie degli attori. La rappresentazione comunque resta piatta e asciutta, le vite e la storia vengono narrate su un piano distaccato e impersonale; quasi troppo ordinario ”per essere vero”.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Interstellar 9 Dicembre ore 20:03
5 5
voto al film:   6,5

La fotografia è eccellente ma la sceneggiatura e la direzione hanno connotazioni troppo caotiche, poco adatte ad accontentare palati fini ed avvezzi a ben altre opere di fantascienza; non è un film che stupisce ne per la narrazione tanto meno per la parabola futuro scientifica che, plausibile o no, dovrebbe tenere bloccato nel sogno lo spettatore invece di farlo rimbalzare freneticamente su teorie ardite, seppur concrete, ma fin troppo facili e semplici nelle rappresentazioni.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Il caso Kerenes 31 Luglio ore 22:43
1
voto al film:   7,5

Una sceneggiatura asciutta e realistica, per una regia calda e distaccata, fedelissima al flusso delle emozioni che circondano delicatamente le diverse caratterizzazioni molto molto ben recitate. Consigliato!
Ti è piaciuto il commento?  
Film: I sogni segreti di Walter M... 8 Giugno ore 11:03
voto al film:   6

Film: The Wolf of Wall Street 26 Maggio ore 21:50
1 5
voto al film:   6,5

Il regista resta fedele ai suoi più grandi successi: tanta azione e ottime inquadrature. Mi sento di consigliarlo solo agli amanti del genere, agli altri ne voglio ricordare la durata.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Nymphomaniac - Volume 1 28 Aprile ore 21:00
1
In questa complessa storia Von Trier a deciso di invitarci a fare un viaggio nella nostra a/normalità e di metterci profondamente a nudo davanti le nostre tante ipocrisie. Di osceno e provocatorio ci sono solo gli ultimi "fotogrammi" che inequivocabilmente toccano l'essenza della sua altra opera così raffinatamente decisa, Antichrist. C'è tanta sfacciata umanità e rarissima libertà espressiva, che Consiglio Vivamente. (Unico commento per due film imprescindibili l'uno dall'altro)
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Nymphomaniac - Volume 2 28 Aprile ore 20:58
3 2
voto al film:   8,5

In questa complessa storia Von Trier ha deciso di invitarci a fare un viaggio nella nostra a/normalità e di metterci profondamente a nudo davanti alle nostre tante ipocrisie. Di osceno e provocatorio ci sono solo gli ultimi "fotogrammi" che inequivocabilmente toccano l'essenza della sua altra opera così raffinatamente decisa, Antichrist. C'è tanta sfacciata umanità e rarissima libertà espressiva, che Consiglio Vivamente. (Unico commento per due film imprescindibili l'uno dall'altro)
Ti è piaciuto il commento?  
Film: La grande bellezza 6 Marzo ore 19:26
3 4
voto al film:   7,5

Sorrentino non ha bisogno di presentazioni il suo stile è inconfondibile, la cosa più importante per un grande artista. In questa sua pluri-premiata opera tocca nell'intimo gli italiani, e non solo; addensando un sublime d'insieme: intelligente poetico, evocativo, esistenziale, crudo, sottile... Va solo visto!
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Lo scafandro e la farfalla 9 Febbraio ore 11:23
voto al film:   8

Questa è una testimonianza senza confini la storia tiene incollati dal primo istante in modo struggente fino agli ultimi fotogrammi, inutile commentare, va solo goduto e sofferto, come una di quelle opere che è difficile decidere di rivedere ma che è gravissimo non aver visto. Da non perdere!
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Still Life 9 Febbraio ore 08:50
2
voto al film:   7

un'ottima idea sviluppata con un profilo lineare e morbido tanto da privarci di quei momenti intimi che diventano personali; la fredda narrazione lancia innumerevoli immagini di profondo significato ma che lascia distaccati come su un fragile dipinto in bianco e nero. Meritata la visione!
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Tre uomini e una pecora 3 Aprile ore 20:01
2 2
voto al film:   4

l'inizio promette poco e lo svolgere dell'ardita e scontata sceneggiatura metterebbe a dura prova anche il Più dei registi, ad onor del vero, ci sono 1/2 minuti davvero esilaranti, non sufficiente da far diventare questa cosa minimamente tollerabile. Sconsigliato!
Ti è piaciuto il commento?  
pag.  1  2  3   PIÙ VECCHI
 » FILM AL CINEMA
 » TOP 50
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©