Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Utente: AlbRag

Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Nickname
AlbRag
Medaglia d'argento




Scopri tutti i voti di AlbRag
Tutti i Commenti e i Voti di AlbRag
pag.  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10   PIÙ VECCHI
Film: Silence Ieri ore 14:22
voto al film:   7,5

Un film conturbante, come può esserlo quando Scorsese decide di affrontare il tema della fede. Decisamente una delle pellicole più sincere dell'ultimo decennio di questo straordinario regista, non alla portata di tutti ma in grado di non lasciare indifferenti. E per una produzione hollywoodiana non è scontato.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Whiplash 13 Gennaio ore 09:53
2
voto al film:   7

Whiplash, in certi frangenti, è un film surreale, grottesco, al limite della credibilità.
Al tempo stesso Whiplash è un film ottimamente girato, suonato e montato, emotivamente vissuto dagli stessi attori partecipanti.
In sostanza è una pellicola piacevole, originale nel soggetto - non mi ricordo molti film di istituti musicali incentrati sui batteristi - e fedele nello svolgimento. Meno piacevoli sono certe svolte narrative, talvolta brusche, talvolta esagerate.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Tideland - Il mondo capovol... 7 Gennaio ore 11:42
voto al film:   6

Film tanto fantasioso quanto confusionario, dove la vicenda viene soffocata dal filtro onirico della protagonista sino all'eccesso. La visione scivola via senza particolari sussulti sino alla conclusione, lasciando lo spettatore abbastanza indifferente.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Saving Mr. Banks 7 Gennaio ore 11:40
1
voto al film:   6,5

Rievocazione di esterni, interni e costumi impeccabile. Prestazione del cast assolutamente all'altezza della situazione. Regia pulita e raffinata.
Unico neo: la mancanza di un momento focale nel film, di una scena quantomeno straordinaria - perché se Mary Poppins stupisce e strabilia con le sue trovate, questo film percorre dei binari dai quali non si discosta sino alla conclusione della pellicola.
In parole povere, un buon film però troppo prevedibile.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Il segreto dei suoi occhi 30 Dicembre ore 09:27
1 1
voto al film:   6,5

Film che di certo non brilla di originalità, affrontando un genere scandagliato in lungo e in largo e usando il cliché dell'investigatore in pensione che si rimette al lavoro su un caso irrisolto.
Certo è che il regista ha l'indubbio merito di mantenere viva l'attenzione dello spettatore - eccetto in alcuni dialoghi troppo "trascinati" - e di sfruttare al meglio un cast di livello, dove tutti gli attori sembrano essere al posto giusto.
Nota di merito per alcune scene potenzialmente cult: l'inseguimento allo stadio, l'interrogatorio al presunto killer e il litigio tra il protagonista e il suo superiore.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Gattaca - La porta dell'uni... 16 Dicembre ore 12:13
2
voto al film:   6

Una buona intuizione narrativa e un cast di spessore non sempre producono i risultati sperati. Lento nel suo sviluppo, poco chiaro per alcuni aspetti, questo film non mantiene le premesse nonostante un inizio interessante.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: The Artist 5 Dicembre ore 11:40
1
voto al film:   7

Progetto estremamente coraggioso, confermato dall'enorme successo di pubblico. La narrazione risulta abbastanza sciacquata da una trama scontata, ma rimane la riuscita di un'idea registica: quella di portare ai vertici un film muto.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Frankenweenie 2 Dicembre ore 18:14
voto al film:   7

Tim Burton ritorna nell'alveo rassicurante dell'animazione e regala al pubblico un film piacevole, di certo molto influenzato dai suoi lavori precedenti.
Sicuramente i suoi fan non rimarranno delusi, per i neofiti si consigliano altre pellicole per valutarlo.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Happy Family 30 Novembre ore 09:43
2
voto al film:   7

Per i detrattori di Salvatores questo sarà un facile bersaglio, viste le continue citazioni - Pirandello ("Sei personaggi in cerca di autore"), Wes Anderson ("I Tenenbaum"), a tratti Jeunet ("Il favoloso mondo di Amelie") - e auto-riferimenti, come il tema del viaggio, della paura o lo simpatico scambio di battute tra Bentivoglio e Abatantuono.
Al tempo stesso però, data la brillantezza della sceneggiatura e la bravura del regista, il risultato è un film fresco, veloce, spontaneo e agile, con pochi momenti di stanca e tante piccole emozioni disseminate lungo la pellicola.
Film da vedere per chi sostiene che la commedia italiana non possa regalare nuove soluzioni.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Victor Victoria 20 Ottobre ore 20:03
voto al film:   6,5

Brillante pellicola in equilibrio tra commedia e musical, intelligente nello svolgimento narrativo (cast di assoluto valore) e ben diretta dal regista.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: La grande corsa 20 Ottobre ore 20:00
voto al film:   5,5

Commedia senza troppi contenuti, banale e veloce nel suo svolgimento.
Curiosita': contiene la piu' complessa sequenza di Pie Fight di sempre.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Donnie Darko 20 Ottobre ore 19:54
voto al film:   6

Film culto per i (troppi?!!!) elementi portati in scena, la trama e' ridondante nei contenuti e nei toni. Pregi: cast di valore e colonna sonora ben assortita.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: The Beach 20 Agosto ore 17:04
voto al film:   5,5

Film utile solo per gonfiare le casse del ministero del turismo tailandese e - forse - per smuovere la carriera di un DiCaprio alle prime armi, onestamente ancora alla ricerca della padronanza del set in questo film.
Film mediocre e nulla piu'.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: A Scanner Darkly 9 Agosto ore 16:16
voto al film:   7

Film: Butterfly Kiss 5 Giugno ore 19:17
voto al film:   6,5

Ineccepibile recensione, film in costante equilibrio tra poesia urbana e passione delirante. Finale tanto emozionante quanto disturbante.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Crash 1 Giugno ore 17:17
1
voto al film:   7

Un film che rappresenta il manifesto intellettuale di Cronenberg, in una pellicola dove sentimenti e azione non hanno spazio. Meccanica, uso distorto dei mezzi di comunicazione, il rapporto ossessivo con la carne - specie se mutilata, distorta, avizzita - sono i protagonisti di questa storia, forse troppo cerebrale ma di sicuro impatto per chi segue le gesta di Cronenberg. Ottima prova di un cast ben assortito.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Valzer con Bashir 20 Maggio ore 20:04
1
voto al film:   8

"Non è la ricerca scientifica a fare da sola un buon prodotto, ma l’amalgama tra la storia, il modo in cui viene raccontata e le tecniche di rappresentazione". Esattamente. Perche' questo film ha l'indubbio merito di dare una versione - anche se soggettiva - di fatti storici tuttora in ombra, o dimenticati, o sconosciuti. Il tutto con un disegno accattivante e una storia che non lascia vuoti di tensione, tenendo incollato lo spettatore fino alla conclusione. Un gioiello.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Quo vadis, baby? 20 Maggio ore 19:41
voto al film:   6

Film: I cento passi 20 Maggio ore 19:17
2
voto al film:   7

Concordo con la recensione, dove alla brilante performance del cast fa da contraltare l'insopportabile pressapochismo con cui viene delineato il panorama politico del periodo. Un film da vedere, comunque.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Stanno tutti bene 20 Maggio ore 19:15
voto al film:   7

Amara riflessione da parte del regista del rapporto tra padre e figli, dal momento che giunge il distacco tra la prole e i genitori. Un film di puro disincanto, specie se rapportato all'evoluzione del capofamiglia e del suo atteggiamento lungo l'arco della storia.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Il grande Lebowski 25 Febbraio ore 12:13
3
voto al film:   8,5

Una delle migliori commedie del cinema statunitense degli anni novanta. I fratelli Coen omaggiano il genere noir - sia cinematografico che letterario - con una serie di stratagemmi sorprendenti, di dialoghi e personaggi memorabili, battute fulminanti.
Un cult di sicuro valore.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Nuovo cinema Paradiso 24 Febbraio ore 10:01
2
voto al film:   8

Una pellicola che, col suo tono fiabesco e la passione genuina del protagonista, sa veramente emozionare a distanza di decenni.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: I sogni segreti di Walter M... 23 Febbraio ore 12:13
1
voto al film:   7

Ben Stiller decide di smarcarsi dal ruolo di "brutta copia di Woody Allen", decide di prendere per mano una sceneggiatura rielaborata un'infinità di volte e ne ricava un film a sua misura.
Morale: una pellicola piacevole, un pò troppo artificiosa ma al tempo stesso capace di annullare le (poche) battute a vuoto con un ritmo serrato, veloce e agile. Il risultato è un film più che godibile, che ci mostra come una superproduzione può fare lavori discreti con soldi a vagonate. Cosa assolutamente non scontata.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: C'era un cinese in coma 23 Febbraio ore 12:08
1
voto al film:   5

L'ho trovato un film parecchio fuori fuoco, poco convincente nel tentativo di combinare grottesco e dramma.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: L'ultimo spettacolo 18 Febbraio ore 09:42
1
voto al film:   8

La vita negli Stati Uniti più rurali, un gruppo di giovani in bilico tra aspirazioni, disillusioni e paure, una comunità unita ma non priva di coni d'ombra.
Film capolavoro di Bogdanovich, la pellicola segna la fine di un'epoca - quella dei '50's - nella quale tutto apparentemente sembrava perfetto e a portata di mano.
Da vedere.
Ti è piaciuto il commento?  
pag.  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10   PIÙ VECCHI
 » FILM AL CINEMA
 » TOP 50
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©