Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival Civita Cinema

Recensione: La mer à l'aube

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
La mer à l'aube
titolo originale La mer à l'aube
nazione Francia / Germania
anno 2011
regia Volker Schlöndorff
genere Storico / Guerra
durata 89 min.
cast L. Salmain (Guy Môquet) • U. Matthes (Ernst Jünger) • M. Loizillon (Claude Lalet) • J. Matschenz (Heinrich) • A. Jung (Gen. Stülpnagel) • M. Barbé (Timbaut) • J. Darroussin (Abate Moyon)
sceneggiatura V. Schlöndorff
musiche B. Coulais
fotografia L. Bakchev
montaggio S. Hartmann
uscita prevista

 non ancora disponibile 
media voti redazione
La mer à l'aube Trama del film
Durante l’occupazione nazista della Francia, Hitler ordina una terribile rappresaglia a seguito di un attentato comunista contro le truppe di invasione: 150 giovani francesi, genericamente accusati di simpatizzare con la Resistenza, dovranno essere fucilati. Nonostante l’opposizione del parroco del paese, sia i Tedeschi sia i Francesi eseguiranno l’ordine senza ribellarsi.
Commenti del pubblico







Ultimi commenti e voti
Il film non è stato ancora commentato.
Ultime Schede
Diplomacy - Una notte per salvare Parigi
La mer à l'aube
Ulzhan
Flash non disponibile
Copyright 2018 ©