Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Vandalo

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Vandalo
titolo originale Vandal
nazione Francia
anno 2013
regia Hélier Cisterne
genere Drammatico
durata 90 min.
cast Z. Benchenine (Chérif) • E. Berling (Thomas) • B. Sy (Christine) • R. Bedia (Farid) • M. Foïs (Hélène) • I. Sadoyan (Nonna) • C. Masiero (Giudice) • S. Cattani (Laure) • S. Lolov (Philippe)
sceneggiatura K. QuillévéréG. Taurand
musiche U. Klotz
fotografia H. Alaouié
montaggio T. Marchand
uscita prevista

 non ancora disponibile 
media voti redazione
Vandalo Trama del film
Figlio di genitori separati e con un pessimo rapporto con la madre, il quindicenne Chérif viene mandato a vivere con gli zii nella città del padre, con cui il ragazzo non ha contatti dal divorzio. La speranza è che, cambiando ambiente, il ragazzo possa mettere la testa a posto: dagli zii la vita è in effetti piuttosto tranquilla e il cugino è il classico bravo ragazzo, timido e introverso. O almeno questo è ciò che sembra, fino alla sera in cui il ragazzo porta Chérif nel suo vero ambiente, rivelandogli un nuovo mondo.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Il film non è stato ancora commentato.
Ultime Schede
Vandalo
Torino Film Festival 2013
31a edizione dal 22 al 30 novembre
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©