Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: The lies of the victors

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
The lies of the victors
titolo originale Die Lügen der Sieger
nazione Germania
anno 2014
regia Christoph Hochhäusler
genere Thriller
durata 112 min.
cast L. Stangenberg (Nadja) • F. Fitz (Fabian Groys) • H. Kotterba (Hannes Hubach) • I. Potapenko (Signora Kodolski) • Z. Soualem (Dan) • G. Breitfuss (Nailly)
musiche B. Schiefer
fotografia R. Vorschneider
montaggio S. Stabenow
uscita prevista

 non ancora disponibile 
media voti redazione
The lies of the victors Trama del film
Ad un reporter in carriera è assegnata, suo malgrado, una stagista tirocinante. Per liberarsi della scomoda intrusa, l'uomo le chiede di indagare su un fatto di cronaca che sembra senza sviluppi. Presto, però, l'inchiesta prende altre strade e suscita la preoccupazione di persone importanti.
Scheda a cura di Flavia D'Angelo










Quando in un thriller i colpi di scena non funzionano, anzi non esistono assolutamente, si può ancora parlare di thriller? Forse sì, se personaggi, dialoghi e atmosfere sono da soli sufficienti a creare disagio e tensione in quantità tale da appagare lo spettatore. Se manca anche questo, però, manca proprio tutto...
---
REGIA - FOTOGRAFIA - MONTAGGIO - RITMO - IMPEGNO
SCENEGGIATURA - TENSIONE
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Il film non è stato ancora commentato.
Ultime Schede
Recensione The lies of the victors Scheda: King Arthur - Il potere della spada  di G. Ritchie
The lies of the victors
Festival di Roma 2014
Festival Internazionale del Film, dal 16 al 25 ottobre
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©