Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival Civita Cinema

Recensione: Sognare è vivere (2015)

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Sognare è vivere
titolo originale A Tale of Love and Darkness
nazione U.S.A.
anno 2015
regia Natalie Portman
genere Biografico
durata / note 95 min. / opera prima
cast N. Portman (Fania Klausner) • S. Haas (Kira) • T. Kapon (The Pioneer) • O. Knoller (Israel Zarchi) • M. Khoury (Halawani) • G. Kahana (Arieh Klausner) • M. Moshonov (Old Amos) • N. Riskin (Haya) • R. Keinan (Tsvi) • G. Sandler (Staszek Rudnicki)
sceneggiatura N. Portman
musiche N. Britell
fotografia S. Idziak
montaggio A. MondsheinH. Schneid
uscita nelle sale 8 Giugno 2017
media voti redazione
Sognare è vivere Trama del film
Fania lotta contro la realtà del dopoguerra crescendo il figlio nella Gerusalemme tra la fine del mandato britannico della Palestina e i primi anni dello stato di Israele. Alle prese con una vita coniugale di promesse non mantenute e con la difficile integrazione in una terra straniera, Fania combatterà la depressione rifugiandosi in un mondo di sogni a occhi aperti.
Commenti del pubblico







Ultimi commenti e voti
Il film non è stato ancora commentato.
Ultime Schede
Sognare è vivere
A tale of love and darkness
Flash non disponibile
Copyright 2018 ©