Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Speciale: Milano Film Festival 2011

Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Bilancio positivo per il XVI Milano Film Festival, tutti i film premiati
La sedicesima edizione del Milano Film Festival si è conclusa con 120000 presenze fra proiezioni e piazza, più di 1000 giornalisti e addetti ai lavori nell’ambito cinematografico. 377 i film selezionati, 442 il totale dei registi con un età media di 32 anni.
Italy: Love it, or Leave it” di Gustav Hofer e Luca Ragazzi, un incontro-scontro di culture esplorate all'interno di una coppia che guarda e riflette l'esterno, ha vinto il Premio Miglior Lungometraggio. Menzione speciale per “Pasuggun” (Bleak Night) di Yoon Sung-hyun, film con grande padronanza registica e di direzione degli attori.
Gli altri premi: miglior cortometraggioSusya” di Dani Rosenberg e Yoav Gross, menzioni speciali “Las Palmas” di Johannes Nyholm e “Planet Z” di Momoko Seto. Premio AprileSkallamann” di Maria Bock, menzione speciale “Axis and Allies” di Ernst de Geer. Premio del pubblico per il lungometraggio “Italy: Love it, or leave it”, per il cortometraggio “Skallamann”; premio dello Staff “La huida” di Victor Carrey, premio della Giuria degli Studenti “Què divertido” di Natalia Mateo. Premio Ambiente - CIAL “También la lluvia” di Icíar Bollaín, premio FAI il tuo film “Rinnovata la chiamò” di Bruno Chiaravalloti, premio Corriere della Sera “38,5” di Grzegorz Dębowski.
Milano Film Festival 2011
 » News
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©