Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Una noche

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Una noche
titolo originale Una noche
nazione Cuba / Gran Bretagna / U.S.A.
anno 2012
regia Lucy Mulloy
genere Drammatico
durata / note 90 min. / opera prima
cast D. Arrechaga (Raul) • A. de la Rúa de la Torre (Lila) • J. Florián (Elio) • M. Méndez Bonet (Adelaida) • G. del Valle (Greisy)
sceneggiatura L. Mulloy
fotografia T. ForrestS. Godder
montaggio C. Lee
uscita prevista

 non ancora disponibile 
media voti redazione
Una noche Trama del film
Lila si veste come un ragazzino ed è scontrosa, Elio è pieno di vita: sono fratelli, legatissimi, e vivono all’Avana. Quando Elio diventa amico di Raul, comincia a progettare la fuga; insieme vogliono raggiungere Miami attraverso l’oceano. Una storia di formazione ostinata e dolorosa, segnata dalla voglia di libertà e girata in una Cuba sensuale, che oscilla tra morbosità e vitalità.
Scheda a cura di Glauco Almonte










Tratto da una storia vera, il passaggio da Cuba a Miami, dall'adolescenza all'età adulta, dalla vita normale al dramma. Il film regge interamente sulle spalle dei tre ragazzi protagonisti (considerando che non succede quasi niente) e dell'atmosfera agée generata da una fotografia sgranata, per una volta usata nel modo giusto.
MUSICHE - FOTOGRAFIA - SCENOGRAFIA
REGIA - SCENEGGIATURA - RITMO
ORIGINALITÀ
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Il film non è stato ancora commentato.
Ultime Schede
Recensione Una noche Scheda: King Arthur - Il potere della spada  di G. Ritchie
Una noche
Torino Film Festival 2012
30a edizione dal 23 novembre al 1 dicembre
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©