Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: 54: The Director’s Cut

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
54: The Director’s Cut
titolo originale 54: The Director’s Cut
nazione U.S.A.
anno 2015
regia Mark Christopher
genere Drammatico / Storico
durata 106 min.
cast R. Phillippe (Shane O'Shea) • S. Hayek (Anita Randazzo) • B. Meyer (Greg Randazzo) • M. Myers (Steve Rubell) • M. Ruffalo (Ricko) • N. Campbell (Julie Black) • S. Ward (Billie Auster) • N. Jenkins (Romeo) • S. Sullivan (Andy Warhol) • M. York (Ambasciatore) • M. FreemanJ. Bartha
sceneggiatura M. Christopher
musiche M. Beltrami
fotografia A. Gruszynski
montaggio L. Percy
uscita prevista

 non ancora disponibile 
media voti redazione
54: The Director’s Cut Trama del film
La versione "director's cut" del film del 1998 sul celeberrimo night club "Studio 54" di New York. Più che una discoteca, lo Studio 54 ha rappresentato più di ogni altro locale o attrazione lo spirito degli anni ottanta con i suoi party fatti di eccessi e notevoli consumazioni di sostanze stupefacenti.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Il film non è stato ancora commentato.
Ultime Schede
54: The Director’s Cut
Festival di Berlino 2015
65a edizione: 5 - 15 febbraio 2015
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©