Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival Civita Cinema

Recensione: L'accabadora

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
L'accabadora
titolo originale L'accabadora
nazione Italia / Irlanda
anno 2015
regia
genere Commedia
durata 97 min.
cast D. Finocchiaro (Annetta) • (Albert) • C. Crescentini (Tecla) • A. KravosS. Serraiocco
sceneggiatura A. IaccarinoI. Tuveri
musiche
fotografia P. McGrail
montaggio A. Lotta
uscita nelle sale 20 Aprile 2017
media voti redazione
L'accabadora Trama del film
Alla fine degli anni '30, la trentacinquenne Annetta, una donna solitaria e silenziosa sempre vestita di nero, vive in un piccolo centro nelle campagne sarde. Custodendo un terribile segreto del passato, passa le giornate nell'attesa di una chiamata e, quando ciò avviene, apre una vecchia sacca contenente una mazzuola di legno, un vecchio cuscino e uno specchietto spaccato. Da quel momento, qualcosa di imprevisto la porterà a Cagliari e le cambierà la vita, facendole scoprire di potersi staccare dal suo ruolo di accabadora, figura della tradizione sarda il cui compito è aiutare i morenti a trapassare.
Commenti del pubblico







Ultimi commenti e voti
Il film non è stato ancora commentato.
Ultime Schede
L'accabadora
Jimmy della collina
Flash non disponibile
Copyright 2018 ©