Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: V per Vendetta

Leggi i commenti 14 COMMENTI Vota il film 61 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
V per Vendetta
titolo originale V for Vendetta
nazione U.S.A. / Germania
anno 2005
regia James McTeigue
genere Azione
durata 132 min.
cast N. Portman (Evey Hammond) • H. Weaving (V) • S. Rea (Finch) • J. Hurt (Cancelliere Sutler) • S. Fry (Gordon Deitrich)
sceneggiatura A. WachowskiL. Wachowski
musiche D. Marianelli
fotografia A. Biddle
montaggio M. Walsh
uscita nelle sale 17 Marzo 2006
media voti redazione
V per Vendetta Trama del film
Ambientato nel futuristico paesaggio di una Gran Bretagna dominata da un regime totalitario, racconta la storia di una giovane donna, Evey, la cui vita viene salvata da un uomo mascherato conosciuto come "V" che scatenerà una vendicativa rivoluzione per sollevare i suoi concittadini contro la tirannia e l’oppressione. Quando Evey intuisce la verità sul passato di V, scoprirà una nuova forza interiore che la porterà ad allearsi nel piano dell’uomo: ristabilire con ogni mezzo libertà e giustizia in una società crudele e corrotta.

Recensione “V per Vendetta”

a cura di Vaniel Maestosi  (voto: 7,5)
V potrebbe essere mio padre, vostro fratello, un rivoluzionario, una persona qualunque. V potrebbe anche essere un giorno magari il V Novembre. Ma V può essere anche un’idea e le idee resistono ai proiettili, alle classificazioni, agli abusi, superano le paure ed entrano nel tappeto rosso della leggenda. V è un eroe da leggenda, mascherato come Zorro. Z poi V, nel teorema di un alfabeto capovolto.
V come Vendetta, per giustizia e libertà, tolte e sradicate prima di diventare un’ossessione vincente, V come Vittoria, non di Winston Churchill ma anzi di un’efferata dittatura che costringe l’Inghilterra a vivere nella censura, nel finto ordine prestabilito dalla categoria della paura, da esperimenti di cavie che non torneranno umane, dal potere di un Cancelliere, che vediamo minacciare solo da un video, quasi venisse da Matrix.
Quando il mondo avrà rinunciato alla propria espressione, al proprio piccolo anarchico centimetro vitale sostituendolo con l’ingannevole "Agio" grasso e 'sbi-vaccato' difronte alla Tv allora V diventa protagonista e crea corti circuiti.
I fratelli Andy e Larry Wachowski a sette anni di distanza da "Matrix", tornano a dipingere un affresco elettronico, fatto di effetti e visioni, capace di scuotere e accendere idee, d’ingoiare la pillola blu e vedere; V come Verità.
Il film corre nella sua energica confusione, nei suoi omicidi; nel palcoscenico che disegna la Vendetta di V scorrono irruzioni alla televisione pubblica, omicidi di assassini al potere, esplosioni del Palazzo di Giustizia, fino al colpo letale, dove crollerà il Parlamento inglese tra fuochi d’artificio che rendono l’atto terroristico liberatorio e qui addirittura ideologico. Lo sviluppo assume forme complesse, neanche l’amore tra lui, eroe mascherato, e lei, eroina casuale senza maschere, riesce a trovare il suo svolgimento; l’intuizione dell’amore è affidata a noi spettatori, i protagonisti non hanno il tempo per credere nel sentimento ed anzi non possono farlo. La volontà del film è nell’atto di V che deve compiersi, costretto da una sorta di Volontà divina, che vede il 5-V Novembre come inizio (giorno dell’avvertimento, esplode il palazzo della giustizia di Londra), ed epilogo esatto, un anno dopo (giorno del giudizio della giustizia ristabilita, esplode il parlamento inglese).
Un anno per tracciare una mappa ideologica e un cambiamento, V trasforma le sue idee da terrorismo in giustizia, le bugie in verità, dal tepore al risveglio; un anno cinematograficamente spettacolare, attratti da carnose rose rosse in un fascio elegante di leggendari coltelli.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Narcos Sabato 23 Luglio 2016 ore 18:13
voto al film:   10

Medaglia di Bronzo (51 Commenti, 80% gradimento) barney Medaglia di Bronzo Mercoledì 20 Aprile 2016 ore 18:24
voto al film:   6,5

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Valente Mercoledì 9 Dicembre 2015 ore 16:26
voto al film:   8

Utente di Base (41 Commenti, 73% gradimento) Asdrubbale Giovedì 30 Aprile 2015 ore 18:13
voto al film:   7

Medaglia di Bronzo (73 Commenti, 75% gradimento) yanquiuxo Medaglia di Bronzo Mercoledì 4 Marzo 2015 ore 17:47
2
voto al film:   7,5

Un film di grande impatto, forse un po troppo sopravvalutato, ma comunque un bel film. A differenza di molti, io non urlo al capolavoro poiché resta una pellicola nettamente inferiore all'originale opera fumettistica di Alan Moore (il quale addirittura fa cancellare il suo nome dai titoli di coda, disprezzando il film). Credo comunque che sia una trasposizione ben riuscita, seppur a tratti molto diversa dal graphic novel.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Argento (196 Commenti, 27% gradimento) Standby Medaglia d'Argento Mercoledì 24 Dicembre 2014 ore 12:20
voto al film:   8

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Stronzo91 Lunedì 8 Dicembre 2014 ore 11:57
voto al film:   7

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) lallo Domenica 16 Novembre 2014 ore 20:35
voto al film:   9

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) CitizenKane Domenica 9 Novembre 2014 ore 23:10
voto al film:   6

Utente di Base (30 Commenti, 60% gradimento) simonani Venerdì 19 Settembre 2014 ore 21:36
voto al film:   7,5


News sul film “V per Vendetta”
V per Vendetta Dal regista di V per Vendetta in arrivo al cinema The Raven Dal regista di "V per Vendetta" in arrivo al cinema "The Raven"  (20 Marzo 2012)
V per Vendetta Sfogliando un film tra parola e immagine Sfogliando un film tra parola e immagine  (17 Gennaio 2009)
V per Vendetta Speed Racer: il trailer "Speed Racer": il trailer  ( 7 Dicembre 2007)
V per Vendetta Spider-Man migliore film da fumetti "Spider-Man" migliore film da fumetti  (26 Aprile 2007)
V per Vendetta Natalie Portman pensa alla regia Natalie Portman pensa alla regia  ( 8 Febbraio 2007)
V per Vendetta I fratelli Wachowski portano al cinema Speed Racer I fratelli Wachowski portano al cinema "Speed Racer"  ( 2 Novembre 2006)
V per Vendetta Download-to-Own per Warner Home Video Download-to-Own per Warner Home Video  (17 Ottobre 2006)
V per Vendetta Dvd: Koda, fratello orso 2 in vetta alla top ten Dvd: "Koda, fratello orso 2" in vetta alla top ten  ( 4 Ottobre 2006)
V per Vendetta Dvd: Uno zoo in fuga ancora 1° Dvd: "Uno zoo in fuga" ancora 1°  (26 Settembre 2006)
V per Vendetta Box Office: Il Caimano conquista il podio Box Office: "Il Caimano" conquista il podio  ( 3 Aprile 2006)
V per Vendetta Box Office: Il mio miglior nemico resta in testa Box Office: "Il mio miglior nemico" resta in testa  (27 Marzo 2006)
V per Vendetta Box Office: Verdone-Muccino ancora primi Box Office: Verdone-Muccino ancora primi  (20 Marzo 2006)
V per Vendetta V per Vendetta in anteprima al Comicon di Napoli "V per Vendetta" in anteprima al Comicon di Napoli  ( 1 Marzo 2006)
V per Vendetta I film della Berlinale a Torino I film della Berlinale a Torino  (22 Febbraio 2006)
V per Vendetta Romanzo criminale in corsa per l'Orso d'oro "Romanzo criminale" in corsa per l'Orso d'oro  (19 Gennaio 2006)
Ultime Schede
Survivor
The Raven
Ninja Assassin
V per Vendetta
I fratelli Wachowski
'Anime' giapponese in live action
Festival di Berlino 2006
Orso d'Oro a Grbavica
Natalie Portman
Leggi l'intervista a Natalie Portman per “V per Vendetta
COMPRA
IL BLU-RAY
Compra il bluray V per Vendetta
V per Vendetta  di A. Moore, D. Lloyd
M for Moore. Il genio di Alan Moore da V for Vendetta e Watchmen a Promethea  di G. Aicardi
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©