Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Utente: barney

Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Nickname
barney
Sesso
Nome
Andrea Amici




Scopri tutti i voti di barney
Tutti i Commenti e i Voti di barney
pag.  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10   PIÙ VECCHI
Film: Anomalisa 11 Febbraio ore 08:50
1
voto al film:   7,5

Questo Anomalisa è probabilmente - tra la moltitudine dei cervellotici progetti di Kaufman - quello più immediato e facile da comprendere. E proprio per questo, forse, il migliore. Momenti di grande disagio si ammantano di note romantiche, comico-grottesche e melancoliche lungo lo svolgimento di una trama semplice che la resa in animazione e alcune trovate geniali riescono comunque a rendere piacevolmente originale.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Una notte da leoni 30 Gennaio ore 00:04
voto al film:   5

Film: Fuocoammare 26 Gennaio ore 01:07
voto al film:   6,5

Film: Elle 26 Gennaio ore 01:02
1
voto al film:   7

Un gradevole ritorno al cinema europeo per Verhoeven che costruisce intorno ad una Isabelle Huppert ispiratissima un buon thriller farcito di sociopatia - tra pillole di ordinaria misognia (o falsa emancipazione femminile) e feroce ipocrisia cattolica. L'idea dell'imprenditrice di videogames che rimane incastrata all'interno delle dinamiche di un gioco erotico/psicologico è affascinante all'inizio, ma finisce per deragliare verso lo scioglimento del giallo. Ad ogni modo, bentornato Paul.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: La ciociara 20 Gennaio ore 21:36
voto al film:   7,5

Film: Ti guardo 19 Gennaio ore 20:30
voto al film:   7

Film: La notte di San Lorenzo 19 Gennaio ore 13:33
voto al film:   7,5

Film: Hong Kong Express 18 Gennaio ore 22:04
voto al film:   7,5

Film: Un padre, una figlia 15 Gennaio ore 22:16
voto al film:   7,5

Film: Nella casa 14 Gennaio ore 20:42
voto al film:   7,5

Film: A testa alta 14 Gennaio ore 20:20
voto al film:   7,5

Film: About Elly 13 Gennaio ore 22:06
voto al film:   8

Film: Julieta 11 Gennaio ore 23:07
voto al film:   7

Film: Viviane 11 Gennaio ore 16:20
voto al film:   6,5

Film: Deepwater - Inferno sull'Oc... 10 Gennaio ore 01:06
1
voto al film:   6

Che faccia tosta gli americani! Anche nell'occasione di questo disastro ambientale, generato in tutto e per tutto dall'azione sconsiderata dell'uomo, Hollywood racconta la storia di due eroi americani pronti a sacrificare la vita per salvare onore e dignità (sicuramente non hanno salvato l'ambiente). Il film d'azione c'è, anche se probabilmente se ne sono visti di migliori. Che sia una piattaforma in fuoco, una nave che colpisce l'iceberg, un terremoto che genera onde anomale, le dinamiche sono sempre le stesse, generano adrenalina e, riempite di effetti speciali, funzionano abbastanza bene. Avendo esperienza con la vita e il lavoro in piattaforma, mi pare che il film perda un'opportunità interessante, quella di raccontare la vita, gli spazi angusti, le atmosfere claustrofobiche, la paura degli imprevisti della piattaforma... In breve, questo Deepwater è un prodotto pre-confezionato che rischia pochissimo e per questo si accontenta di una sufficienza, anche abbastanza stiracchiata.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Il cliente 7 Gennaio ore 23:49
1
voto al film:   7

Se qualcuno l'ha definito un Farhadi in tono minore, questo film rimane pur sempre un Farhadi. Forushande - letteralmente il "Venditore", non il "Cliente" - propone un parallelismo, non casuale, fra una pièce di Miller, i suoi personaggi e la vita reale dei suoi interpreti, una giovane coppia iraniana "moderna". Il cineasta iraniano continua a dimostrarsi un attento analista dell'animo umano, e in particolare di quello femminile, raccontando il percorso di elaborazione di un'improvvisa e misteriosa aggressione. Ancora una volta, l'Iran ci viene raccontato nelle sue contraddizioni tra modernità e tradizione, con rapide oscillazioni tra il dramma e il naif. Proprio questo registro di leggerezza (il bimbo annoiato, Miss Francis nuda col trench rosso, il selfie col professore) è un piacevole elemento che, rispetto a Una Separazione o Il Passato inserisce elementi di novità e freschezza nello stile cinematografico tendenzialmente drammatico del cineasta.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Miss Violence 3 Gennaio ore 00:19
voto al film:   7

Film: Perfetti sconosciuti 3 Gennaio ore 00:15
voto al film:   6

Film: L'amore che resta 3 Gennaio ore 00:13
voto al film:   6,5

Film: Animali notturni 28 Dicembre ore 12:18
voto al film:   6,5

Film: E' solo la fine del mondo 27 Dicembre ore 16:55
voto al film:   6,5

Dolan contro Lagarce... più che un incontro di archi, ne esce una scazzottata sul ring. Il genietto del Quebec prova ad interpretare la drammaturgia cupa e introversa dell'autore francese riproponendola nella sua cifra espressiva classica fatta di dialoghi a mille decibel, video-clip, primi piani e colori soffusi. Nel suo, Dolan ci restituisce, anche in questo film, sequenze di gran classe. Meno convincente, invece, l'andamento complessivo della pellicola, in cui il talento esuberante e iper-comunicativo del regista fa difficoltà a mettersi al servizio di un testo teatrale in cui a prevalere sono, invece, silenzio e incomprensione.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Captain Fantastic 18 Dicembre ore 01:40
voto al film:   5

Film: A Single Man 13 Dicembre ore 09:12
voto al film:   7,5

Film: Wild 11 Dicembre ore 19:06
voto al film:   6,5

Film: Dietro i candelabri 3 Dicembre ore 00:05
voto al film:   6

pag.  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10   PIÙ VECCHI
 » FILM AL CINEMA
 » TOP 50
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©