Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Mississipi burning - Le radici dell'odio

Leggi i commenti 1 COMMENTO Vota il film 8 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Mississipi burning - Le radici dell'odio
titolo originale Mississipi burning
nazione U.S.A.
anno 1988
regia Alan Parker
genere Drammatico
durata 124 min.
cast W. Dafoe (Alan Ward) • G. Hackman (Detective Anderson) • F. McDormand (Sig.ra Pell) • B. Dourif (Vicesceriffo Pell) • R. Ermey (Sindaco Tilman) • S. Tobolowsky (Clayton Townley)
sceneggiatura C. Gerolmo
musiche T. Jones
fotografia P. Biziou
montaggio G. Hambling
media voti redazione
Mississipi burning - Le radici dell'odio Trama del film
Estate del 1964, in un piccolo centro dello stato del Mississippi. Due agenti dell' Fbi indagano sulla misteriosa scomparsa di tre attivisti del movimento per i diritti civili: due ebrei bianchi e un nero. Il detective Anderson è un duro ex sceriffo di quelle parti che conosce fin troppo bene vizi e pregiudizi del profondo Sud. Invece Alan Ward vorrebbe seguire alla lettera il regolamento del Bureau.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Argento (128 Commenti, 70% gradimento) AlbRag Medaglia d'Argento Venerdì 6 Novembre 2015 ore 17:09
voto al film:   7

Medaglia d'Oro (279 Commenti, 48% gradimento) Diegen78 Medaglia d'Oro Martedì 3 Dicembre 2013 ore 00:27
voto al film:   7

Utente di Base (12 Commenti, 10% gradimento) marcopecs Mercoledì 6 Novembre 2013 ore 23:14
voto al film:   6,5

Medaglia d'Oro (477 Commenti, 69% gradimento) diego93 Medaglia d'Oro Martedì 12 Marzo 2013 ore 18:54
voto al film:   7

Il film di Parker tocca temi difficili e forti, perche' Mississippi Burning e' centrato sulla giustizia contro il razzismo. Nello stato piu' intollerante degli Usa, l'omicidio di tre ragazzi (tra cui un nero) richiama l'Fbi nella scena del crimine e scatena una polveriera tra chi difende i diritti dei cittadini di colore e chi si schiera con "l'America bianca". Trascinante, coraggioso (nel mostrare in tutto e per tutto le atrocita' commesse dal Klux Klux Klan) e interessante: un thriller ben fatto con una storia solida e un gran cast (c'e' anche R.Lee Ermey, il sergente Hartman) dove spicca l'irruente Hackman e una giovane McDormand. Belle musiche in sottofondo.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (7 Commenti, 33% gradimento) nefasto87 Lunedì 27 Febbraio 2012 ore 22:57
voto al film:   7

Medaglia d'Oro (313 Commenti, 59% gradimento) Pangur Medaglia d'Oro Sabato 27 Agosto 2011 ore 12:44
voto al film:   7

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) IlDivoGiulio Lunedì 22 Agosto 2011 ore 20:38
voto al film:   6,5

Ultime Schede
The Life of David Gale
Le ceneri di Angela
Evita
Morti di salute
The commitments
Benvenuti in paradiso
Mississipi burning - Le radici dell'odio
Angel Heart - Ascensore per l'inferno
Birdy - Le ali della libertà
Pink Floyd - The wall
Saranno famosi
Fuga di mezzanotte
Piccoli gangsters
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©