Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Italiano medio

Leggi i commenti 7 COMMENTI Vota il film 16 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Italiano medio
titolo originale Italiano medio
nazione Italia
anno 2014
regia Maccio Capatonda
genere Comico
durata / note 90 min. / opera prima
cast M. Capatonda (Giulio Verme/Antonino Verme/Mariottide) • F. Mari (Cartelloni) • G. Franchini (Rita Levati Mocassini) • F. Sblendorio (Ermanno Calcinacci) • M. Bassofin (Il Peggiore) • N. Frassica
sceneggiatura M. CapatondaM. AlessiS. SpaccaventoD. GrigoloD. CarlaniL. Luciano
musiche F. GargiuloC. Costa
fotografia M. Schiavon
montaggio M. CapatondaG. Franchini
uscita nelle sale 29 Gennaio 2015
media voti redazione
Italiano medio Trama del film
Sconfitto dalla vita e deluso dalla passione ecologista, Giulio Verme è incapace di rapportarsi con il prossimo e vicino a una devastante depressione. Il suo amico Alfonso gli propone di sperimentare una pillola miracolosa che riduce le capacità cerebrali al 2%. Giulio proverà per la prima volta nella vita la vera felicità.
Scheda a cura di Rosario Sparti










Non tutto funziona nell’esordio di Maccio Capatonda, il ritmo a tratti latita e non tutte le gag centrano il bersaglio, ma è una commedia satirica straordinariamente libera, come non se ne vedevano da anni. Uno specchio feroce della nostra società, che colpisce tutti senza risparmiare colpi, grazie a una comicità più sottile di quanto ci si potesse attendere. Ne esce il ritratto di un Italia bipolare ma che trova nell’opportunismo un terreno comune.
SCENEGGIATURA - ORIGINALITÀ - HUMOUR
MONTAGGIO - RITMO
---
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Utente di Base (3 Commenti, 0% gradimento) Amarantolo Mercoledì 15 Marzo 2017 ore 15:29
voto al film:   6

Medaglia di Bronzo (69 Commenti, 55% gradimento) magio1406 Medaglia di Bronzo Martedì 1 Dicembre 2015 ore 20:35
voto al film:   6

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Marcolino93 Giovedì 12 Novembre 2015 ore 11:41
voto al film:   5,5

Medaglia d'Oro (272 Commenti, 47% gradimento) Diegen78 Medaglia d'Oro Giovedì 11 Giugno 2015 ore 22:18
voto al film:   6,5

Utente di Base (38 Commenti, 72% gradimento) Asdrubbale Lunedì 8 Giugno 2015 ore 22:58
voto al film:   5

Medaglia di Bronzo (65 Commenti, 65% gradimento) Anathema Medaglia di Bronzo Domenica 22 Febbraio 2015 ore 01:38
1
voto al film:   6,5

Esistono film che non esistono... Appunto è questo il caso. Il film di Maccio Capatonda non è un vero e proprio film, prende spunto da una delle sue idee più divertenti e ci costruisce intorno la vita del protagonista.
Molto interessante la critica alla società attuale italiana, evidente praticamente sempre ed in alcuni spezzoni è un film molto divertente.
Lo consiglio a tutti, non vi immaginate il filmone dell'anno ma certamente un bel film, forse fin troppo sottovalutato.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (1 Commento, 0% gradimento) marcus14 Giovedì 19 Febbraio 2015 ore 14:12
voto al film:   6,5

Medaglia di Bronzo (57 Commenti, 64% gradimento) society Medaglia di Bronzo Martedì 10 Febbraio 2015 ore 12:24
voto al film:   6,5

Lo abbiamo trovato un filmetto, che non vuol dire che sia per forza da evitare o senza idee; qualche idea carina c'è (che non sto nemmeno a citare, per non fare "spoiler"), c'è anche critica alla società odierna (non solo a quella lobotomizzata dai reality, attenzione), eccetera. Ma, i momenti di comicità non hanno sempre il mordente che vorresti, spesso son semplici, talvolta un po' banali. Con Zalone condivide l'analisi dell'italiano medio. Ma Zalone (che comunque, va detto, si è cinematograficamente affinato e migliorato nel corso del tempo) ha una comicità assolutamente più dirompente e sagace.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (681 Commenti, 67% gradimento) ale84 Medaglia d'Oro Domenica 8 Febbraio 2015 ore 23:00
voto al film:   6,5

Medaglia di Bronzo (77 Commenti, 41% gradimento) kimm86 Medaglia di Bronzo Venerdì 6 Febbraio 2015 ore 20:48
5
voto al film:   9

Maccio dopo essere diventato famoso tra il popolo di "nicchia" del web ha finalmente la sua occasione per farsi conoscere da tutti sul grande schermo. Ne esce vincitore producendo un film praticamente perfetto che analizza svariati mondi dell'italiota medio post 2000. Lo fa utilizzando le sue gag più riuscite attualizzandole con le situazioni di vita contemporanee. Bravo e complimenti.
Ti è piaciuto il commento?  
News sul film “Italiano medio”
Italiano medio I finalisti del Premio Mario Verdone 2016 I finalisti del Premio Mario Verdone 2016  (10 Marzo 2016)
Ultime Schede
Omicidio all'Italiana
Italiano medio
COMPRA
IL DVD
Compra il Dvd Italiano medio
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©