Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival Civita Cinema

Recensione: A testa alta

Leggi i commenti 1 COMMENTO Vota il film 6 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
A testa alta
titolo originale La tête haute
nazione Francia
anno 2015
regia Emmanuelle Bercot
genere Drammatico
durata 120 min.
cast R. Paradot (Malony) • C. Deneuve (Giudice Florence Blaque) • S. Forestier (Séverine) • B. Magimel (Yann)
sceneggiatura E. BercotM. Romano
fotografia G. Schiffman
montaggio J. Leloup
uscita nelle sale 19 Novembre 2015
media voti redazione
A testa alta Trama del film
Maloney è un giovane piccolo delinquente. Un giudice e un'assistente sociale cercano di aiutarlo a cambiare la sua vita.
Scheda a cura di Roberta Buttarazzi










Il film sa parlare e si sa farsi capire, coniugando perfettamente l’immobilità del vissuto scoraggiante e la spinta verso il cambiamento. E’ un’opera fatta di buone scelte completate dall’incantevole e dura performance del protagonista, che coinvolge e cattura lo spettatore dopo averlo preso a schiaffi.
REGIA - SCENEGGIATURA - MUSICHE - FOTOGRAFIA - MONTAGGIO - IMPEGNO
DOPPIAGGIO
---
Commenti del pubblico







Ultimi commenti e voti
Medaglia di Bronzo (51 Commenti, 80% gradimento) barney Medaglia di Bronzo Sabato 14 Gennaio 2017 ore 20:20
voto al film:   7,5

Medaglia di Bronzo (76 Commenti, 30% gradimento) Pierrot Medaglia di Bronzo Lunedì 7 Dicembre 2015 ore 17:56
voto al film:   7

Medaglia d'Oro (682 Commenti, 68% gradimento) ale84 Medaglia d'Oro Mercoledì 25 Novembre 2015 ore 20:22
voto al film:   7

Medaglia d'Argento (131 Commenti, 51% gradimento) Giallavelatura Medaglia d'Argento Mercoledì 25 Novembre 2015 ore 13:43
1
voto al film:   6,5

Il dramma dell'infanzia e adolescenza difficili non è mai semplice da affrontare al cinema: il rischio di scadere nella superficialità, nella volgarità e/o nel buonismo è alto. Fortunatamente il film è francese e non italiano: ci viene quindi risparmiato un approccio della materia iper-buonista e "bamboccionico" che già tanti danni fa nella nostra società. Il film è asciutto, essenziale, MAI RETORICO, e questo è un grande pregio, a mio avviso. Un film che non vuole dare lezioni né fare morali: si limita a mostrare una storia per quello che è, a volte dura, molto dura. Ottima e credibile la prova della Deneuve nel ruolo di un giudice, bravissimo il giovane attore Rod Paradot, nei panni del protagonista. Qualche piccola imperfezione c'è, ed è anche normale data l'asperità del tema trattato, ma nel complesso è un buon film. Certamente da vedere.
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Argento (171 Commenti, 75% gradimento) Bardamu1991 Medaglia d'Argento Lunedì 23 Novembre 2015 ore 23:49
voto al film:   7

Medaglia d'Oro (264 Commenti, 70% gradimento) mimma Medaglia d'Oro Lunedì 23 Novembre 2015 ore 09:09
voto al film:   8

News sul film “A testa alta”
A testa alta Emmanuelle Bercot inaugurerà il Festival di Cannes Emmanuelle Bercot inaugurerà il Festival di Cannes  (15 Aprile 2015)
Ultime Schede
150 milligrammi
A testa alta
On my Way
Gli infedeli
Student Services
Flash non disponibile
Copyright 2018 ©