Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: La La Land

Leggi i commenti 5 COMMENTI Vota il film 10 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
La La Land
titolo originale La La Land
nazione U.S.A.
anno 2016
regia Damien Chazelle
genere Commedia / Drammatico / Musicale
durata 127 min.
cast E. Stone (Mia) • R. Gosling (Sebastian) • J. Simmons (Boss) • F. Wittrock (Greg) • S. Mizuno (Caitlin) • R. DeWittJ. Legend (Keith) • J. Rothe (Alexis) • J. Pence (Josh) • J. Fuchs (Carlo)
sceneggiatura D. Chazelle
musiche J. Hurwitz
fotografia L. Sandgren
montaggio T. Cross
uscita nelle sale 26 Gennaio 2017
media voti redazione
La La Land Trama del film
Mia e Sebastian cercano di arrivare a fine mese e contemporaneamente realizzare le loro aspirazioni: lei vorrebbe fare l'attrice, lui è un musicista Jazz. Ma Los Angeles non perdona.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Oro (262 Commenti, 71% gradimento) mimma Medaglia d'Oro Giovedì 23 Marzo 2017 ore 15:24
voto al film:   7

A proposito della trama si può affermare senza errore che è fragile se non fin troppo scontata e banale. Ma non è quella che conta, nell’economia del film che punta tutto sulla spettacolarizzazione degli accadimenti, sulle musiche sfavillanti, sulla magnificenza delle scene, sulla bravura degli attori. Perciò merita la visione
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (11 Commenti, 70% gradimento) silvia-v Giovedì 23 Marzo 2017 ore 10:38
voto al film:   8

Medaglia d'Oro (262 Commenti, 71% gradimento) mimma Medaglia d'Oro Venerdì 17 Marzo 2017 ore 13:39
1
voto al film:   7

Si spengono le luci in sala davanti al grande schermo e si lasciano fluire le immagini, le musiche, i personaggi, le storie…storie di sogni da realizzare e di amori vibranti di vita, di magia e incanti, di bellezza. Storie di rimpianti, di amori perduti. Il tocco è leggero. La scena finale, in cui Mia ripercorre all'indietro la propria vita immaginando come sarebbe stata se fosse andata in un'altra direzione, vale il film.Le musiche e alcuni brani restano a lungo nella memoria. Gli attori avvolgono di fascino ogni sequenza del film
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (320 Commenti, 66% gradimento) AlessioRocco Medaglia d'Oro Lunedì 27 Febbraio 2017 ore 20:14
voto al film:   7

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Marcolino93 Lunedì 20 Febbraio 2017 ore 00:11
voto al film:   7,5

Medaglia d'Oro (681 Commenti, 67% gradimento) ale84 Medaglia d'Oro Mercoledì 1 Febbraio 2017 ore 20:49
voto al film:   7

Utente di Base (9 Commenti, 12% gradimento) BlackSmurf Domenica 29 Gennaio 2017 ore 18:23
voto al film:   7

Medaglia d'Argento (169 Commenti, 75% gradimento) Bardamu1991 Medaglia d'Argento Domenica 29 Gennaio 2017 ore 10:05
1
voto al film:   7

Troppo hype, tra Golden Globe e nomination agli Oscar, di un buon film e nulla più: la trama inconsistente è tenuta in piedi dallo sfarzo generale (scenografia, colori, la bella musica originale), ma è debole anche il messaggio. E Ryan Gosling è il solito pesce lesso.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) giulia Sabato 28 Gennaio 2017 ore 15:53
voto al film:   7,5

Medaglia d'Argento (125 Commenti, 50% gradimento) Giallavelatura Medaglia d'Argento Sabato 28 Gennaio 2017 ore 15:12
voto al film:   7,5

Né solo musical, né soltanto film, ma un po' tutti e due. Un buon risultato, comunque, cui do mezzo voto in più per l'amore verso il jazz (quello vero) che trasuda continuamente dall'idealismo del personaggio interpretato da Gosling. Qualche sbavatura qua e là c'è, ma nel complesso lo promuovo appieno. Sprazzi di bellezza (che non cito per non fare spoiler) ce ne sono, nelle idee e nella fotografia. Certo, i film "musicali e danzanti" di Fred Astaire ed Eleanor Powell (e quello dovrebbe essere il metro di paragone!) sono lontani anni luce, ma nel deserto dei nostri giorni questa opera si lascia comunque guardare con piacere. Emma Stone meglio di Gosling, che però (lo dico da donna) resta sempre magneticamente affascinante. Da vedere.
Ti è piaciuto il commento?  
News sul film “La La Land”
La La Land I vincitori di Venezia 2016 I vincitori di Venezia 2016  (11 Settembre 2016)
Ultime Schede
La La Land
Whiplash
Guy and Madeline on a Park Bench
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©