Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Il petroliere

Leggi i commenti 10 COMMENTI Vota il film 41 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Il petroliere
titolo originale There Will Be Blood
nazione U.S.A.
anno 2007
regia Paul Thomas Anderson
genere Drammatico
durata 158 min.
cast D. Day-Lewis (Plainview) • P. Dano (Eli Sunday) • K. O'Connor (Henry Brands) • C. Hinds (Fletcher Hamilton) • R. Harvard (H.W. Ailman) • C. Foy (Mary Sunday)
sceneggiatura P. Anderson
musiche J. Brion
fotografia R. Elswit
montaggio D. TichenorT. Riegel
uscita nelle sale 15 Febbraio 2008
media voti redazione
Il petroliere Trama del film
Sull'incendiaria frontiera della California scoppia la febbre dell'oro nero. E anche un povero minatore d'argento texano Plainview riesce a diventare un petroliere... Una storia che tratta di famiglia, avidità, religione e petrolio, ambientata nel Texas dei primi anni del commercio.

Recensione “Il petroliere”

a cura di Glauco Almonte  (voto: 9)
Io sono un falso profeta, Dio è una superstizione

Sarà banale, ma non si può che iniziare così a parlare de “Il petroliere”, iniziare dalle parole-simbolo della vendetta di Daniel Plainview su Eli Sunday.
Paul Thomas Anderson, famoso fino ad oggi soprattutto per “Magnolia”, ci porta nella California di inizio secolo, tra villaggi sperduti e distese enormi che promettono argento, petrolio, ricchezza e sviluppo.
Daniel Plainview, un ex-minatore, è adesso un ‘cercatore di petrolio’, il migliore per bravura e per capacità di accattivarsi la fiducia dei piccoli possidenti terrieri. Arriva al Little Boston insieme a H.W., un bambino che porta con sé da quando, neonato, rimase orfano in seguito ad un incidente in un suo pozzo (le norme di sicurezza sul lavoro sono di poco peggiori di quelle che abbiamo oggi in Italia).
E’ ambizioso, non guarda in faccia a nessuno, è un protagonista sgradevole come pochi se ne ricordano. A Little Boston si trova a fronteggiare Eli Sunday, predicatore della ‘Chiesa della terza rivelazione’, diversamente (ma non meno) ambizioso, personaggio se possibile peggiore di Daniel, più antipatico, che riesce a spingere lo spettatore nella difficile impresa di immedesimarsi con il petroliere. L’autorità spirituale contro il potere economico, due (pre)potenze a confronto.
Eli subisce l’arroganza di Daniel e si vendica su chi è sotto di lui, come quando, frustrato, percuote il padre. Daniel è più lungimirante, ma non può fare a meno di vedere il male in tutti quelli che lo circondano e il suo primo cedimento – scherzo del destino – vedrà l’ex-minatore, cercatore di oro nero, scavare una tomba. La propria la sta scavando da molto tempo, da quando ha raccattato il neonato non per un moto di umanità, ma per servirsene nelle trattative, per convincere la gente a fidarsi di lui.
Rimpiangendo il titolo originale (“There will be blood”), bisogna dire che “Il petroliere”, candidato ad otto premi Oscar, merita le attenzioni che sta ricevendo nelle ultime settimane. E’ duro e affascinante allo stesso tempo, con personaggi atroci ma che sprigionano una grande carica magnetica (ci si chiede però come abbia fatto Variety.com a definirlo ‘adorabile’). Daniel Day-Lewis (meritata la statuetta dell'Academy) era un po’ che non lo si vedeva a questi livelli, e tutto il film si regge sulla sua interpretazione; la scena in cui parla ai cittadini di Little Boston condensa lo charme del personaggio e il senso di claustrofobia dato da un mondo che è sotto i suoi occhi ma che gli rimane estraneo (viene inquadrato Daniel che parla, senza mostrare allo spettatore la stanza né la conformazione e la posizione del suo uditorio: in realtà lo spazio attorno a Daniel è grande, ma lo spettatore non se ne accorge).
Paul Thomas Anderson gioca con la ‘macchina-cinema’ nei tempi morti, tra le luci e le ombre sulla spiaggia o richiamando “The searchers” (forse è solo un’impressione, ma il ruolo di ‘searcher’ di Daniel lascia propendere per la semi-citazione).
L’Academy oltre a Daniel Day-Lewis premia la fotografia: anche il pubblico lo premierà. Giustamente.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Utente di Base (16 Commenti, 66% gradimento) Maverick Venerdì 24 Febbraio 2017 ore 12:29
voto al film:   8

Medaglia d'Argento (155 Commenti, 73% gradimento) Zurlistuta Medaglia d'Argento Lunedì 12 Settembre 2016 ore 08:09
voto al film:   7,5

Medaglia d'Argento (196 Commenti, 27% gradimento) Standby Medaglia d'Argento Domenica 31 Gennaio 2016 ore 16:03
voto al film:   7,5

Medaglia di Bronzo (51 Commenti, 80% gradimento) barney Medaglia di Bronzo Sabato 12 Dicembre 2015 ore 17:35
voto al film:   8,5

Medaglia d'Argento (128 Commenti, 70% gradimento) AlbRag Medaglia d'Argento Sabato 21 Novembre 2015 ore 17:46
voto al film:   8

Utente di Base (11 Commenti, 70% gradimento) silvia-v Mercoledì 27 Maggio 2015 ore 23:35
voto al film:   9

Medaglia di Bronzo (61 Commenti, 63% gradimento) edanbra Medaglia di Bronzo Giovedì 12 Marzo 2015 ore 16:24
voto al film:   7

Medaglia di Bronzo (77 Commenti, 76% gradimento) yanquiuxo Medaglia di Bronzo Lunedì 2 Marzo 2015 ore 23:21
1 2
voto al film:   10

Un'opera straordinaria, poetica. La bellezza delle immagini, la fotografia, la regia, le interpretazioni di Day Lewis e Dano, la colonna sonora firmata da un grande chitarrista, ma soprattutto la capacità di Anderson di raccontare più con le immagini che con le parole. Senza dubbio il mio film preferito.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (26 Commenti, 48% gradimento) alfredH Giovedì 11 Dicembre 2014 ore 19:58
voto al film:   7,5

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Stronzo91 Martedì 25 Novembre 2014 ore 22:36
voto al film:   8

News sul film “Il petroliere”
Il petroliere Buon Compleanno MIC! Dal 25 ottobre a Milano Buon Compleanno MIC! Dal 25 ottobre a Milano  (18 Ottobre 2016)
Il petroliere Tutto Paul Thomas Anderson alla Sala Alda Merini - Spazio Oberdan Tutto Paul Thomas Anderson alla Sala Alda Merini - Spazio Oberdan  (11 Marzo 2013)
Il petroliere Ritratto di Paul Thomas Anderson Ritratto di Paul Thomas Anderson  (31 Marzo 2009)
Il petroliere Gran Premio del doppiaggio: i premi Gran Premio del doppiaggio: i premi  ( 5 Giugno 2008)
Il petroliere I vincitori dei 'Gransito Movie Awards' I vincitori dei 'Gransito Movie Awards'  ( 6 Maggio 2008)
Il petroliere Oscar: i bookmakers scommettono sui Coen Oscar: i bookmakers scommettono sui Coen  (20 Febbraio 2008)
Il petroliere Berlino: Orso d'oro a Tropa de elite Berlino: Orso d'oro a "Tropa de elite"  (18 Febbraio 2008)
Il petroliere BAFTA 2008: Trionfo per 'Espiazione' BAFTA 2008: Trionfo per 'Espiazione'  (11 Febbraio 2008)
Il petroliere Premio PGA: vincono i Coen Premio PGA: vincono i Coen  ( 5 Febbraio 2008)
Il petroliere Diane Kruger in giuria al festival di Berlino Diane Kruger in giuria al festival di Berlino  (30 Gennaio 2008)
Il petroliere Screen Actors Guild Awards, vincono i Coen Screen Actors Guild Awards, vincono i Coen  (28 Gennaio 2008)
Il petroliere Oscar: Daniel Day-Lewis vs. Johnny Depp Oscar: Daniel Day-Lewis vs. Johnny Depp  (23 Gennaio 2008)
Il petroliere Oscar 2008: le candidature Oscar 2008: le candidature  (22 Gennaio 2008)
Il petroliere Espiazione, 14 nomination agli Oscar inglesi "Espiazione", 14 nomination agli Oscar inglesi  (18 Gennaio 2008)
Il petroliere Golden Globes: i vincitori Golden Globes: i vincitori  (14 Gennaio 2008)
Il petroliere Cancellata la cerimonia dei Wga Cancellata la cerimonia dei Wga  (11 Gennaio 2008)
Il petroliere Berlino, Italia in gara con Grimaldi e Falorni Berlino, Italia in gara con Grimaldi e Falorni  (10 Gennaio 2008)
Il petroliere There will be blood miglior film 2007 "There will be blood" miglior film 2007  ( 7 Gennaio 2008)
Il petroliere 58a Berlinale: i primi titoli 58a Berlinale: i primi titoli  (11 Dicembre 2007)
Il petroliere LA Film Critics: trionfa Daniel Day-Lewis LA Film Critics: trionfa Daniel Day-Lewis  (10 Dicembre 2007)
Il petroliere There Will Be Blood: petrolio e religione "There Will Be Blood": petrolio e religione  ( 6 Novembre 2007)
Il petroliere Ritorno da Oscar per D. Day Lewis Ritorno da Oscar per D. Day Lewis  (31 Ottobre 2007)
Il petroliere There Will Be Blood: il ritorno di P.T. Anderson "There Will Be Blood": il ritorno di P.T. Anderson  (31 Luglio 2006)
Ultime Schede
Junun
Vizio di forma
The Master
Il petroliere
Magnolia
Boogie Nights - L'altra Hollywood
Oscar 2008
80esima edizione degli Academy Awards
Festival di Berlino 2008
58ma Berlinale dal 7 al 17 febbraio
COMPRA
IL DVD
Compra il Dvd Il Petroliere
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©