Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Dvd Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Sweeney Todd

Leggi i commenti 3 COMMENTI Vota il film 21 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Sweeney Todd
titolo originale Sweeney Todd: The Demon Barber of Fleet Street
nazione U.S.A.
anno 2007
regia Tim Burton
genere Musicale
durata 117 min.
distribuzione Warner Bros
cast J. Depp (Sweeney Todd) • H. Bonham Carter (Signora Lovett) • A. Rickman (Giudice Turpin) • T. Spall (Beadle Bamford) • S. Baron Cohen (Adolfo Pirelli, il barbiere rivale) • J. Wisener (Johanna) • J. Bell (Anthony Hope) • A. Head (Fantasma) • E. Sanders (Tobias Ragg) • P. Bowles (Fantasma)
sceneggiatura J. Logan
musiche S. Sondheim
fotografia D. Wolski
montaggio C. Lebenzon
uscita nelle sale 22 Febbraio 2008
media voti redazione
Sweeney Todd Trama del film
Tratto da un testo teatrale di Christopher Bond, ispirato a un racconto giallo vittoriano e musical "Sweeney Todd: The Demon Barber Of Fleet Street" di Stephen Sondheim con testo di Hugh Wheeler.
Il barbiere Sweeney Todd, ingiustamente accusato di crimini che non ha commesso, viene arrestato. Tornato a Londra, però, si trasforma in un uomo diverso. C'è un nuovo serial killer armato di rasoio...

Recensione “Sweeney Todd”

a cura di Glauco Almonte  (voto: 6)
Un altro giorno risplende di rosso

Non delude, ma non entusiasma se non a tratti il nuovo, atteso film di Tim Burton.
La storia della vendetta del diabolico barbiere di Fleet Street non ha nulla di demoniaco in senso stretto, anche se la Londra cupa fotografata da Dariusz Wolski (e in parte ritoccata al computer) sembra la novella Babilonia, nella quale fare giustizia sommaria dei ‘topi’ che abitano questo ‘pozzo nero’. A proposito della fotografia, bisogna riconoscere che è perfetta, consente allo spettatore di vedere attraverso gli occhi di Todd – con conseguente immedesimazione e difficoltà nell’interpretare il ‘lieto fine’ – e, soprattutto, esalta da morire il rosso.
Le scenografie di Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, viste appunto attraverso la lente di Wolski, fanno tutt’uno con la figura del barbiere, un Johnny Depp che – come in “Edward mani di forbice” – ha quasi più di Tim Burton che di se stesso… L’ennesima collaborazione tra l’attore e il suo regista preferito (con buona pace di Terry Gilliam) – o, indifferentemente, tra il regista e il suo attore preferito – ci regala una grande interpretazione accompagnata da una prova canora del tutto nuova per Depp. Complimenti, non è mai facile cantare per chi cantante non è, ma questa scelta di Tim Burton (l’altra protagonista è la compagna Helena Bonham Carter) è un preciso segnale dell’importanza maggiore data alla struttura narrativa rispetto a quella musicale in quello che viene presentato – e sotto molti aspetti è – quale un musical. Musical vero e proprio non è, o almeno non lo è secondo l’accezione classica del genere: è vero che i personaggi ‘cantano per tutto il film’, ma il loro cantare non è altro che una forma del comunicare, non diversa dal semplice parlare. Le canzoni, inoltre, sono mosce, necessità che si può ricondurre alla poca voce dei cantanti, ma non può essere una giustificazione.
Certo, visivamente è spettacolare (torniamo sempre ai meriti si scenografia e fotografia), l’improvvisa uscita da Londra è uno shock, preludio ad una divertita evasione della fantasia. Per non parlare delle citazioni michelangiolesche – il Seppellimento di Cristo e, più esplicita, la Pietà, per l’immagine più forte e al contempo irriverente di tutto il film.
L’insoddisfazione per l’aspetto puramente musicale può essere superata in considerazione del felice risultato della scelta di Tim Burton: il film è intenso, dal significato forte (differentemente dalla maggioranza dei musical); nell’attesa della sua vendetta sul turpe Turpin, Todd enuncia il suo punto di vista: il suono del mondo, questo sgranocchiare, sono uomini che divorano altri uomini. Il barbiere è stato divorato. Tutta Londra dovrà essere divorata.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Utente di Base (8 Commenti, 20% gradimento) simonani Domenica 3 Agosto 2014 ore 14:39
voto al film:   7

Utente di Base (13 Commenti, 50% gradimento) Nemo Lunedì 25 Novembre 2013 ore 23:26
voto al film:   6

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) andre92 Sabato 25 Maggio 2013 ore 16:44
voto al film:   7,5

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) zucca Domenica 14 Ottobre 2012 ore 18:06
voto al film:   7

Utente di Base (8 Commenti, 50% gradimento) GiudicoAncheIo Lunedì 16 Luglio 2012 ore 11:29
voto al film:   7,5

Medaglia d'Oro (209 Commenti, 62% gradimento) anzianzi Medaglia d'Oro Venerdì 22 Giugno 2012 ore 08:48
voto al film:   6,5

Medaglia di Bronzo (86 Commenti, 52% gradimento) Overlook Medaglia di Bronzo Venerdì 1 Giugno 2012 ore 14:43
2 1
voto al film:   7

Ciò che fa calare l' attenzione in sala è proprio ciò che Burton aveva introdotto come gran novità in uno dei suoi film: l' elemento 'musical'.
Per carità, bellissime voci, melodie gotiche davvero suggestive, ma il tutto è davvero poco azzeccato, a parer mio, in una trama dove l' elemento base dovrebbe essere il grottesco, il raptus omicida e l' "amore per il rasoio" da parte di Sweeney.
Nel complesso, detto da una che Burton lo ripudia, il film merita i riconoscimenti di avere dei protagonisti ottimi, di godere di un buon appoggio come trama e di essere abbastanza crudo da raccapricciare, forse quello era il fine ultimo.
Il finale è chiaramente distruttivo -in senso buono-, come una pellicola del genere avrebbe appunto dovuto terminare.
Depp non si smentisce mai. Braverrimo.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (10 Commenti, 33% gradimento) Heisenberg Venerdì 1 Giugno 2012 ore 13:54
voto al film:   6

Utente di Base (43 Commenti, 60% gradimento) Monta17 Giovedì 17 Maggio 2012 ore 14:01
voto al film:   6

Utente di Base (14 Commenti, 58% gradimento) matter Domenica 6 Maggio 2012 ore 22:52
voto al film:   7

News sul film “Sweeney Todd”
Sweeney Todd Il MoMA di New York omaggia Dante Ferretti Il MoMA di New York omaggia Dante Ferretti  (24 Settembre 2013)
Sweeney Todd Warner Home Video presenta: 'The Tim Burton Collection' in Blu-ray Warner Home Video presenta: 'The Tim Burton Collection' in Blu-ray  (10 Aprile 2012)
Sweeney Todd Alice in Wonderland: Johnny Depp 'cappellaio matto' per Tim Burton "Alice in Wonderland": Johnny Depp 'cappellaio matto' per Tim Burton  (30 Luglio 2008)
Sweeney Todd Roma, tornano le Notti di Cinema Roma, tornano le Notti di Cinema  (14 Luglio 2008)
Sweeney Todd Dvd: il diabolico Johnny Depp vs Nicolas Cage Dvd: il diabolico Johnny Depp vs Nicolas Cage  (30 Giugno 2008)
Sweeney Todd 'Sannio filmFest': cinema in costume 'Sannio filmFest': cinema in costume  (10 Giugno 2008)
Sweeney Todd Gran Premio del doppiaggio: i premi Gran Premio del doppiaggio: i premi  ( 5 Giugno 2008)
Sweeney Todd I vincitori dei 'Gransito Movie Awards' I vincitori dei 'Gransito Movie Awards'  ( 6 Maggio 2008)
Sweeney Todd IOMA 2008: Into the wild miglior film IOMA 2008: "Into the wild" miglior film  (29 Aprile 2008)
Sweeney Todd Box Office: i Coen al primo posto Box Office: i Coen al primo posto  ( 3 Marzo 2008)
Sweeney Todd Sweeney Todd: il diabolico Tim Burton "Sweeney Todd": il diabolico Tim Burton  (20 Febbraio 2008)
Sweeney Todd Oscar: i bookmakers scommettono sui Coen Oscar: i bookmakers scommettono sui Coen  (20 Febbraio 2008)
Sweeney Todd Oscar: Daniel Day-Lewis vs. Johnny Depp Oscar: Daniel Day-Lewis vs. Johnny Depp  (23 Gennaio 2008)
Sweeney Todd Oscar 2008: le candidature Oscar 2008: le candidature  (22 Gennaio 2008)
Sweeney Todd Oscar: Tornatore escluso Oscar: Tornatore escluso  (22 Gennaio 2008)
Sweeney Todd Golden Globes: i vincitori Golden Globes: i vincitori  (14 Gennaio 2008)
Sweeney Todd Tim Burton all'Auditorium di Roma Tim Burton all'Auditorium di Roma  (10 Gennaio 2008)
Sweeney Todd Sweeney gusto Rock per Tim Burton Sweeney gusto Rock per Tim Burton  (27 Novembre 2007)
Sweeney Todd Tim Burton: il ritorno di Sweeney Todd. Il trailer Tim Burton: il ritorno di "Sweeney Todd". Il trailer  ( 5 Ottobre 2007)
Sweeney Todd Leone d'Oro per Tim Burton Leone d'Oro per Tim Burton  ( 5 Settembre 2007)
Sweeney Todd Johnny Depp a Venezia per 'Tim Burton Day' Johnny Depp a Venezia per 'Tim Burton Day'  (27 Agosto 2007)
Sweeney Todd Primo ciak di Sweeney Todd Primo ciak di "Sweeney Todd"  (27 Febbraio 2007)
Sweeney Todd Tim Burton arricchisce il cast di Sweeney Todd Tim Burton arricchisce il cast di "Sweeney Todd"  (11 Gennaio 2007)
Sweeney Todd Helena Bonham Carter in Sweeney Todd Helena Bonham Carter in "Sweeney Todd"  (19 Ottobre 2006)
Sweeney Todd Il cast di Sweeney Todd Il cast di "Sweeney Todd"  (14 Ottobre 2006)
Sweeney Todd Sweeney Todd: il ritorno di Tim Burton "Sweeney Todd": il ritorno di Tim Burton  ( 5 Settembre 2006)
Sweeney Todd Tim Burton dirige Sweeney Todd Tim Burton dirige "Sweeney Todd"  (18 Agosto 2006)
Sweeney Todd Cambiano i progetti di Tim Burton Cambiano i progetti di Tim Burton  (14 Giugno 2006)
Sweeney Todd Ancora Depp per Burton nel musical Sweeney Todd Ancora Depp per Burton nel musical "Sweeney Todd"  ( 9 Gennaio 2006)
Ultime Schede
Recensione Sweeney Todd Scheda: Sin City - Una donna per cui uccidere  di F. Miller, R. Rodriguez
Recensione Sweeney Todd Scheda: Take five  di G. Lombardi
Recensione Sweeney Todd Scheda: Tartarughe Ninja  di J. Liebesman
Recensione Sweeney Todd Scheda: La nostra terra  di G. Manfredonia
Recensione Sweeney Todd Scheda: Un ragazzo d'oro  di P. Avati
Recensione Sweeney Todd Scheda: Resta anche domani  di R. Cutler
Recensione Sweeney Todd Scheda: Se chiudo gli occhi non sono più qui  di V. Moroni
Recensione Sweeney Todd Scheda: Si alza il vento  di H. Miyazaki
Recensione Sweeney Todd Scheda: The Giver - Il mondo di Jonas  di P. Noyce
Recensione Sweeney Todd Scheda: Frances Ha  di N. Baumbach
Recensione Sweeney Todd Scheda: Senza nessuna pietà  di M. Alhaique
Recensione Sweeney Todd Scheda: Sex Tape - Finiti in rete  di J. Kasdan
Recensione Sweeney Todd Scheda: Belluscone, una storia siciliana  di F. Maresco
Recensione Sweeney Todd Scheda: Walking on Sunshine  di M. Giwa, D. Pasquini
Recensione Sweeney Todd Scheda: Under the skin  di J. Glazer
Frankenweenie
Dark Shadows
Alice in Wonderland
Sweeney Todd
La sposa cadavere
La fabbrica di cioccolato
Big Fish - Le storie di una vita incredibile
Planet of the Apes - Il pianeta delle scimmie
Il mistero di Sleepy Hollow
Mars Attacks!
Ed Wood
Batman - Il ritorno
Edward mani di forbice
Batman
Beetlejuice - Spiritello porcello
Pee-Wee's Big Adventure
Tim Burton
Alice ha bisogno di sognare la realtà
Il musical dopo il Duemila
Gli ultimi dieci anni di un genere in declino
La fabbrica dei sogni. L'immaginario infantile nel cinema di Tim Burton  di M. Viteritti
Tim Burton  di A. de Baecque
Tim Burton  di M. Spanu
Tim Burton. Anatomia di un regista cult  di M. Spagnoli
Tim Burton. Una biografia non autorizzata  di K. Hanke
Flash non disponibile
Copyright 2014 ©