Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: La morte e la fanciulla

Leggi i commenti 2 COMMENTI Vota il film 7 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
La morte e la fanciulla
titolo originale The Death and the Maiden
nazione Gran Bretagna
anno 1994
regia Roman Polanski
genere Drammatico
durata 107 min.
cast S. Weaver (Paulina Escobar) • B. Kingsley (Dr. Roberto Miranda) • S. Wilson (Gerardo Escobar) • K. Mova (moglie Dr. Miranda) • J. Vega (figlio Dr. Miranda) • R. Vega (figlio Dr. Miranda)
sceneggiatura R. YglesiasA. Dorfman
musiche W. Kilar
fotografia T. Delli Colli
montaggio H. De Luze
media voti redazione
La morte e la fanciulla Trama del film
Paulina Escobar abita col marito avvocato Gerardo in una casa sul mare, isolata, a picco su una scogliera, in prossimità di un faro, in un paese dell'America Latina. Gerardo è stato convocato nella capitale per un incarico di estrema fiducia: dirigere una commissione che dovrà indagare sulla violazione dei diritti umani, più volte verificatasi negli anni della recente dittatura, durante i quali Paulina ha subito tremende torture. La donna ha ascoltato alla radio la notizia di quell'incarico, poco prima che un violento temporale facesse saltare la corrente all'imbrunire, mentre era in attesa del suo ritorno...
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Medaglia di Bronzo (75 Commenti, 75% gradimento) yanquiuxo Medaglia di Bronzo Sabato 19 Agosto 2017 ore 23:52
voto al film:   8

Suspense costante, un intrigante mistero che si consuma lentamente all'interno di una manciata di location e seppur dovendo molto alla sua genesi teatrale, vanta una sceneggiatura salda e l'occhio di Polanski dietro alla telecamera, che come sempre non passa inosservato.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) charlie91 Mercoledì 5 Novembre 2014 ore 13:27
voto al film:   7,5

Medaglia d'Oro (682 Commenti, 68% gradimento) ale84 Medaglia d'Oro Lunedì 21 Luglio 2014 ore 08:41
voto al film:   7

Dramma da camera, teatro della crudeltà, spietata analisi del rapporto vittima-carnefice, questo film di Polanski colpisce e appassiona, costringendo a fare i conti col passato. La suspence non conosce cali fino all'inquietante finale schubertiano...
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Oro (274 Commenti, 64% gradimento) anzianzi Medaglia d'Oro Martedì 15 Maggio 2012 ore 23:21
voto al film:   8

Utente di Base (7 Commenti, 85% gradimento) angelonero Venerdì 6 Gennaio 2012 ore 20:46
voto al film:   7

Utente di Base (40 Commenti, 27% gradimento) andrea_cavax Domenica 6 Novembre 2011 ore 20:42
voto al film:   6

Ultime Schede
Venere in pelliccia
Carnage
L'uomo nell'ombra
Oliver Twist
Il pianista
La nona porta
La morte e la fanciulla
Luna di fiele
Frantic
L'inquilino del terzo piano
Chinatown
Che?
Rosemary's Baby
Per favore, non mordermi sul collo
Cul-de-sac
Repulsion
Il coltello nell'acqua
L'uomo nell'ombra
Polanski torna a far parlare di cinema
Roman Polanski  di S. Francia di Celle
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©