Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Steve Jobs

Leggi i commenti 9 COMMENTI Vota il film 17 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Steve Jobs
titolo originale Steve Jobs
nazione U.S.A.
anno 2015
regia Danny Boyle
genere Biografico
durata 122 min.
cast M. Fassbender (Steve Jobs) • K. Winslet (Joanna Hoffman) • S. Rogen (Steve Wozniak) • J. Daniels (John Sculley) • M. Stuhlbarg (Andy Hertzfeld) • P. Haney-Jardine (Lisa Brennan) • S. Snook (Andrea Cunningham) • J. Ortiz (Joel Pforzheimer)
sceneggiatura A. Sorkin
musiche D. Pemberton
fotografia A. Kuchler
montaggio E. Graham
uscita nelle sale 21 Gennaio 2016
media voti redazione
Steve Jobs Trama del film
La vita di Steve Jobs raccontata alla vigilia di tre importanti lanci sul mercato di altrettanti prodotti tecnologicamente innovativi, fino alla presentazione dell'iMac nel 1998.
Scheda a cura di Rosario Sparti










Sorkin, sceneggiatore del film, prosegue il discorso di "The Social Network" raccontando ancora una volta la storia di un uomo, turbato dai fantasmi del passato, che cerca il proprio riscatto attraverso la tecnologia. Tutto questo narrato abbandonando qualsiasi pretesa realistica, bensì drammatizzando ambienti e personaggi quasi fino a raggiungere l’astrazione, come testimoniato dalla struttura in tre atti e dall’ottima prova di Fassbender.
REGIA - SCENEGGIATURA - MUSICHE - FOTOGRAFIA - MONTAGGIO
---
---
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Medaglia d'Argento (194 Commenti, 27% gradimento) Standby Medaglia d'Argento Lunedì 29 Agosto 2016 ore 17:48
voto al film:   7,5

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Narcos Martedì 26 Luglio 2016 ore 12:34
voto al film:   6,5

Utente di Base (10 Commenti, 33% gradimento) Heisenberg Domenica 22 Maggio 2016 ore 18:02
voto al film:   6,5

Utente di Base (11 Commenti, 70% gradimento) silvia-v Martedì 29 Marzo 2016 ore 13:47
voto al film:   5

Medaglia d'Argento (138 Commenti, 63% gradimento) Asus Medaglia d'Argento Venerdì 18 Marzo 2016 ore 14:55
1
voto al film:   6,5

Gran bel film. Forse c'entra poco con il libro ma che importa. Una Kate Winslet in gran forma. Un Micheal Fassbender che interpreta alla perfezione la persona di Steve Jobs, genio egoista d'altri tempi. E' stato preso di proposito un determinato lasso di tempo. Alcune cose non coincidono con la storia reale come ad esempio le date di uscita dei suoi prodotti. Solo per questo strappa un 6,5. Fosse stato perfetto il 7 non l'avrebbe perso. Da vedere.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (5 Commenti, 66% gradimento) suser76 Lunedì 14 Marzo 2016 ore 11:26
voto al film:   6,5

Utente di Base (4 Commenti, 75% gradimento) tidz Domenica 28 Febbraio 2016 ore 23:39
1
voto al film:   5,5

Il film non decolla. Poco comunicativo e affatto intenso.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (49 Commenti, 79% gradimento) barney Domenica 28 Febbraio 2016 ore 09:22
voto al film:   6,5

Utente di Base (2 Commenti, 50% gradimento) Titti1978 Venerdì 19 Febbraio 2016 ore 12:45
1 3
voto al film:   5

Sono stupita di questi voti così positivi, ma so anche che la biografia di Walter Isaacson, che ha avuto il grande vantaggio di scriverlo insieme al protagonista, farà sembrare qualsiasi film mediore al confronto. A mio parere, la scelta poco felice, che ha reso il film di Boyle poco più che una commedia, è stato puntare sul lato umano, e in particolare su quello paterno, che a Jobs è sempre mancato e non l'ha imparato neanche con l'età: con i figli, con le amanti, con la moglie. Non ha mai perdonato chi lo tradì e, senza di lui, quella non era Apple, così come non lo è ora: con lui non avemmo mai avuto un telefono che non entra in tasca, un orologio che non serve a nulla e chissà quale altra stranezza ancora ci riserverà la mela mozzicata ... La verità è che solo Steve Jobs avrebbe potuto dirigere e interpretare magistralmente il proprio film autobiografico e possiamo scommettere che anche quest'anno avrebbe fatto perdere l'Oscar da Miglior Protagonista al povero Di Caprio :-)
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Argento (100 Commenti, 52% gradimento) botswana Medaglia d'Argento Sabato 13 Febbraio 2016 ore 18:12
1
voto al film:   7

Scelta singolare quella di sintetizzare la biografia di un personaggio famoso in tre atti, in quello che appare come un testo teatrale trasportato al cinema, con la attenta regia di Boyle che fa un ottimo servizio alla altrettanto buona sceneggiatura di Sorkin. Ho faticato un po' all'inizio, non conoscendo granché le dinamiche dietro "l'epopea" Mac, ma a poco a poco sono entrato nel film che regala un gran finale. Qualcuno potrà pensare a un lieto fine forzato, ma l'ho invece trovato onesto. Perché è giusta l'idea di rappresentare un personaggio tra luci e ombre, ma altrettanto giusta è la misura con cui non si esagera. Va bene presentare Steve Jobs senza farne un eroe immacolato, ma sarebbe stato esagerato trasformarlo in un Riccardo III. Ottimi gli attori, ma visti i nomi non c'è da stupirsi. Detto questo, per gli amanti del genere e dell'argomento, il film rimane qualche gradino sotto al bellissimo "The Social Network" firmato dallo stesso Sorkin.
Ti è piaciuto il commento?  
News sul film “Steve Jobs”
Steve Jobs I vincitori dei Golden Globes 2016 I vincitori dei Golden Globes 2016  (18 Gennaio 2016)
Steve Jobs Le nominations agli Oscar 2016 Le nominations agli Oscar 2016  (14 Gennaio 2016)
Ultime Schede
T2 Trainspotting
Steve Jobs
In Trance
127 Ore
The Millionaire
Sunshine
Millions
28 giorni dopo
The Beach
Una vita esagerata
Trainspotting
Piccoli omicidi tra amici
Oscar 2016
88esima edizione degli Academy Awards
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©